Sabato, 20 Luglio 2024

Torneo Borgaro 2005, Borgaro vs Alpignano: Crollo del Borgaro nel secondo tempo

 
Borgaro Torinese, DOMENICA 31.05.2015  ore 9,30
 

 

 

Per la fase finale del torneo si incontrano l'Alpignano e la squadra locale del Borgaro.

Nel primo tempo L'Alpignano è completamente padrone del campo e gioca un buon calcio ma nonostante le ottime e ripetute occasioni capitate nei piedi di Tucci e Cireddu non riesce a portarsi in vantaggio.

 

Nel secondo tempo invece la partita si sblocca alla prima occasione, Tucci si libera sulla destra e mette in mezzo dove arriva Di Matteo che insacca nonostante il portiere riesca a smorzare il tiro.

Il Borgaro crolla psicologicamente e l'Alpignano dilaga con Tucci che nel giro di pochi minuti segna 3 reti.  La prima in azione personale dopo aver scartato anche il portiere. La seconda calciando forte in porta , dopo una bella azione Mangione - Florea. La terza nuovamente in azione personale dopo aver saltato tutta la difesa.

Chiude il secondo tempo il 5-0 di Florea che parte sulla sinistra percorre tutta la fascia e lascia partire un bolide di sinistro che trafigge il portiere.

 

 

 

 

Nel terzo tempo l'Alpignano pensa alle gare del pomeriggio e abbassa il ritmo, così arriva un bel gol da fuori del n° 6 del Borgaro. Prima della fine arriva il gol del 6-1 finale ad opera di Di Matteo imbeccato da Cireddu.

 

Nel campo di fianco Lascaris e venaria pareggiano 3-3 una rocambolesca partita.

 

Questa la formazione dell'Alpignano: MARTINO, FERRIGNI, MANGIONE, ANTONIAZZI, MARTINETTO, CIREDDU, FLOREA, DIMATTEO e TUCCI.

Mister: Marco Barile.

 

Questi i Marcatori dell'Alpignano: DI MATTEO, TUCCI, TUCCI, TUCCI, FLOREA e DI MATTEO.

Questi i parziali dei tre tempi: 0-0; 0-5; 1-1.

 

 

                                                                                                                                             Sandro Antoniazzi

                                                                                                                                             Alpignano.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Registrati o fai l'accesso e commenta