Mercoledì, 12 Giugno 2024

Presentato il primo progetto italiano del programma FC Futures di EA Sport, dedicato a Gianluca Vialli e ospitato allo Spazio Talent Soccer

Foto www.juventus.com Foto www.juventus.com

EVENTO - Inaugurati due campi a 5 in erba sintetica nell’impianto sportivo dello Spazio Talent Soccer, intitolati al campione di Sampdoria, Juventus e Chelsea. Presenti Gianluca Pessotto e Federico Chiesa, che ha giocato con i bambini dell’STS. Riportiamo l'articolo pubblicato sul sito ufficiale www.juventus.com


FC Futures è il piano su scala globale di EA Sports per investire nel calcio delle comunità locali, con l’obiettivo di far crescere la passione per il gioco. Presenti all’evento di lancio, per Juventus, Federico Chiesa, ambasciatore FC, e Gianluca Pessotto, Football Teams Staff Coordination Manager. Il progetto, inaugurato oggi nel capoluogo piemontese, ha l’obiettivo di offrire a 35 bambini - segnalati dai servizi sociali del Comune di Torino - l’accesso gratuito a un corso settimanale presso il centro sportivo FDS Spazio Talent Soccer, parte della rete Juventus Academy, che li accompagnerà per tutta la stagione calcistica 2023/24, per poi concludersi con un Summer Camp estivo della durata di 4 settimane.

Il progetto FC Futures di Torino prevede anche di intitolare a Gianluca Vialli i due campi di calcio a 5 del centro sportivo torinese, che per l’occasione sono stati riqualificati con investimenti su manto, panchine e protezioni a bordocampo. La decisione di intitolare a Gianluca Vialli questa importante progetto a supporto dei giovani si inserisce in una più ampia serie di iniziative che EA Sports ha messo in atto per commemorare il campione della Juventus, una grande personalità dentro e fuori dal campo che ha lasciato un vuoto incolmabile ma anche una solida eredità nell’ambito dello sviluppo di attività sociali.

I bambini presenti, pronti a vivere un’esperienza davvero speciale, durante cui saranno accompagnati passo dopo passo da EA Sports, hanno potuto cominciare questo percorso interagendo con Chiesa e, al termine dell’inaugurazione, hanno svolto una seduta di allenamento con i tecnici Juventus.

LE PAROLE DI PESSOTTO

«È un piacere come Juventus aderire a questa partnership con EA, la famiglia Vialli, FDS Spazio Talent Soccer e il Comune di Torino in merito al programma FC Futures sul calcio di base. Avvicinare al calcio i bambini, ponte tra il presente e il futuro, è un obiettivo che unisce tutte queste realtà in un progetto dove convivono valori di integrazione, collaborazione, impegno e solidarietà. Consiglio a tutti i bambini di divertirsi e fare le cose con grande passione, dando tutto quello che uno ha dentro, provando a raggiungere i propri sogni. La strada è lunga e tortuosa, però le emozioni che questo sport riesce a regalare sono uniche. Io auguro a questi giovani bambini di viverle, perché non è importante in quale categoria si gioca, ma è importante condividere questa passione e alla fine uno si sentirà realizzato. Condividere tutto con i compagni è una delle cose più belle ed è una delle cose che ti manca di più quando smetti, la magia dello spogliatoio è unica».

RICCARDO VIALLI, NIPOTE DI GIANLUCA

«A nome di tutta la mia famiglia, ci tenevamo a ringraziare EA Sports e la Juventus per aver creato questo progetto e per averlo dedicato alla memoria di Luca. Luca è stato un grande esempio di sportivo e di uomo. Durante la sua vita ha sempre cercato di essere di ispirazione per gli altri e, soprattutto nell’ultimo periodo, ha cercato di esserlo specialmente per le nuove generazioni che non hanno avuto modo di conoscerlo dal punto di vista sportivo. Noi speriamo tanto che questi campi con le immagini di Luca possano essere d’esempio per questi ragazzi e per tutti coloro che avranno l’occasione di calcarli in futuro, con l’auspicio che possano diventare grandi campioni dentro e fuori dal campo».

Fonte: www.juventus.com

Registrati o fai l'accesso e commenta