Lunedì, 04 Marzo 2024

Esordienti fascia B 2007 - Dalla battaglia escono vincitori Chieri, Mirafiori e Chisola

IL PUNTO - Trionfi annunciati per Mercadante, Lucento e Torino, mentre avevano il titolo già in tasca Alpignano, Chisola, Barcanova, Torino e Rosta. Ancora aperto il girone M: davanti c’è il Leinì, ma l’Alpignano può sorpassarlo vincendo il recupero con il Pianezza


Girone A - ALPIGNANO

Girone B - CHISOLA
Girone C - Il MERCADANTE ha dilagato nella partita contro il Dorina, 14 gol utili a mantenere il punto di vantaggio sulla Pro Eureka, che ha comunque fatto il suo dovere calando il poker al Vanchiglia.
Girone D - BARCANOVA
Girone E - Erano in tre a pari punti, sono rimaste in due (il Lenci Olus ha pareggiato 3-3 con il Pecetto), ma alla fine ha vinto solo il CHIERI. I collinari hanno battuto 14-0 il San Luigi Cambiano e alla fine prevalso sul Csf Carmagnola, a pari punti do

po il 4-1 sul San Giacomo Chieri, grazie allo scontro diretto vinto per 5-1.
Girone F - Se la giocavano in quattro, alla fine ha stravinto il MIRAFIORI, grazie al doppio successo nel recupero con il Pecetto (2-1) e nell’ultimo turno con il San Giorgio Torino (8-0). Secondo il Chieri, che ha battuto 12-1 il Barracuda, mentre il Torino ha agganciato l’Atletico Torino al terzo posto dopo un eloquente 13-1.
Girone G - TORINO
Girone H - ROSTA
Girone I - Il LUCENTO non ha sbagliato l’ultima fatica (3-2 contro il Centrocampo) e vinto il campionato, allungando il margine sul Mercadante, fermato sul 2-2 dal Venaria.
Girone L - La doppietta del TORINO è arrivata grazie al 5-1 nello scontro diretto con il Sant’Ignazio, che è stato anche superato al secondo posto dall’Accademia Torino grazie al 1-0 rifilato all’Atletico Torino.
Girone M - Altro girone combattutissimo e non ancora concluso, perché l’Alpignano deve ancora recuperare la partita contro il Pianezza. Per ora al primo posto c’è il Leinì (5-2 proprio al Pianezza, ora quarto) con 24 punti, inseguito dai biancoazzurri che hanno raggiunto a quota 21 il Valdruento grazie alla vittoria per 5-1 nello scontro diretto. Insomma, se l’Alpignano vincerà il recuperò sarà campione, mentre in caso di pareggio o sconfitta a festeggiare sarà il Leinì.
Girone N - Un altro raggruppamento molto combattuto, in cui alla fine l’ha spuntata il CHISOLA, che ha vinto il recupero con la Sangonese e l’ultima partita con il Moncalieri Academy. Secondo il Mirafiori (15-0 al Moncalieri), terza la Sisport battuta 5-0 dalla Juve.

 

Registrati o fai l'accesso e commenta