Giovedì, 13 Giugno 2024
Giovedì, 03 Marzo 2016 17:30

Gassinosanraffaele - Croce, Giannini, Teresi, Bellanova e Cotto, tre giorni in prova al Chievo Verona

Scritto da

SOCIETA’ - Grande opportunità per i 5 talenti classe ’99 e 2000. Altra novità: è partita la scuola calcio di perfezionamento individuale gestita da Roberto Sorrentino in collaborazione con i figli Stefano e Ivano.

Federico Croce, Luca Giannini e Roberto Teresi, talenti classe ’99, più Cristian Bellanova e Gabriele Cotto del 2000. Sono i 5 giocatori del Gassinosanraffaele in prova al Chievo Verona: la società scaligera li ha voluti per tre giorni, dal primo marzo ad oggi, ospiti della propria struttura sportiva, per testarne appieno le potenzialità e valutare se inserirli nei propri organici a partire dalla prossima stagione sportiva. Al di là di come andrà, è stata sicuramente una grande occasione per i ragazzi, così come è stata un’esperienza importante quella vissuta un paio di settimane fa dal ’98 Emanuele Gazzera, che ha provato per ben 4 giorni a Palermo.
Chievo Verona e Palermo, non è difficile individuare il collegamento che lega queste due società di serie A al Gassinosanraffaele: la “famiglia” Sorrentino. Roberto Sorrentino, allenatore della Prima squadra rossoblù che milita in Eccellenza, è un ex portiere professionista (Catania, Caglia e Bologna tra le sue squadre); numero uno è anche suo figlio Stefano (attualmente al Palermo dopo le esperienze a Torino, Chievo e all'estero), mentre Ivano è un attaccante che gioca in Svizzera dopo una carriera tra Lega Pro e serie D. “Il mister è una persona eccezionale, con un carisma eccezionale – spiega il direttore sportivo Massimo Battistello -, intorno alla sua figura vogliamo far crescere anche il Settore giovanile. Attraverso questi provini diamo ai ragazzi delle possibilità importanti, ma settimanalmente i ’99 vengono coinvolti negli allenamenti della Prima squadra, così danno sempre il 120 per cento e hanno motivazioni particolari”.
Non solo: lunedì scorso è stata presentata la nuova “Scuola Calcio Perfezionamento RSI – Sorrentino”, ovvero degli allenamento individuali che si tengono presso l’impianto sportivo di via Diaz a Gassino Torinese, con la costante presenza di Roberto Sorrentino e la collaborazione dei figli Stefano e Ivano (dalle tre iniziali dei nomi di battesimo, il nome RSI). Un tassello in più per far crescere i giovani del Gassinosanraffaele e non solo.

Registrati o fai l'accesso e commenta