Sabato, 20 Luglio 2024
Mercoledì, 19 Giugno 2019 18:03

Chieri, le scelte: Maurizio Cocino in Under 16, Enrico Marzullo in Under 14. Davide Bellotto direttore tecnico e vice in serie D

Scritto da

PANCHINE - Tante novità: Davide Bellotto , oltre alla direzione tecnica, diventa vice del nuovo allenatore Massimo Morgia. Definito l’organigramma tecnico delle giovanili, Marco Pecorari confermato in Juniores nazionale. Ciliegina sulla torta, arrivano due preparatori dei portieri: Dario Urban e Gabriele Frasca


Maurizio Cocino ed Enrico Marzullo in, Fabio Isaia e (come già annunciato) Edoardo Zaccarelli out. Ultima tra le grandi, anche il Chieri è arrivato alla definizione dell’organigramma tecnico del Settore giovanile, orchestrato dal direttore tecnico Davide Bellotto insieme al direttore generale Pino Perfetti. Ma andiamo con ordine.

MASSIMO MORGIA ALLENATORE DELLA SERIE D

Stamattina in conferenza stampa è stato presentato il nuovo allenatore del Chieri, che affronterà la serie D con rinnovate ambizioni.

“Abbiamo ricercato un profilo che potesse portare un significativo valore aggiunto al nostro progetto - spiega il presidente azzurro Luca Gandini sul sito ufficiale www.calciochieri1955.it - Per noi Prima squadra e Settore giovanile non sono due asset del Club separati. Il pensiero della società e la filosofia che da sempre accompagna Morgia durante la sua carriera si sono rivelati i medesimi. Vogliamo crescere sotto ogni aspetto e vogliamo farlo continuando a costruire e a valorizzare i nostri ragazzi”.

A riprova del forte legame tra i settori della società, Davide Bellotto sarà il vice allenatore di Morgia e il direttore tecnico della società, in modo da trasferire l’idea di calcio del tecnico toscano (basata sui moduli 4-3-3 o 3-4-3, quindi iperoffensivo) alle squadre delle giovanili.

MARCO PECORARI ANCORA ALLA JUNIORES NAZIONALE

Tra le “conseguenze” della scelta di Massimo Morgia c’è la permanenza sulla panchina della Juniores nazionale di Marco Pecorari, che era tra i candidati al salto in serie D. L’obiettivo, visto il secondo posto di quest’anno, è lo Scudetto di categoria, oltre naturalmente alla valorizzazione dei giovani.

LE PANCHINE DELLE GIOVANILI

Due tasselli erano già sicuri, ovvero la conferma di Christian Viola alla guida del gruppo 2003 nella categoria Under 17 e la scelta concentrata con Andrea Mercuri, che riparte dall’Under 15 con i 2005.

Visto l’addio di Enrico Migliore (passato alla Prima squadra del San Giacomo Chieri) e il nuovo ruolo di Davide Bellotto, servivano due nuovi allenatori. Per la squadra Under 16 arriva Maurizio Cocino, allenatore giovane ma di grande esperienza, che al Lascaris ha allenato anche la Prima squadra. Soluzione interna invece per l‘Under 14, affidata a Enrico Marzullo, quest’anno vice proprio di Migliore.

Rimangono fuori - tra i quattro allenatori che si contendevano i due posti - Edoardo Zaccarelli, che però si consolerà alla grande al Torino, probabilmente con i 2006 o i 2007, e soprattutto Fabio Isaia, ancora senza panchina.

FOCUS SU MAURIZIO COCINO

Se Enrico Marzullo è cresciuto in seno al Chieri e rappresenta uno “stimolo” per tutti gli allenatori collinari, interessante la scelta di puntare su Maurizio Cocino, allenatore di carattere che ama far giocare a calcio le sue squadre e con i giovani ci ha sempre saputo fare. La sua carriera inizia al Lucento, con il maestro Guido Mattei, ma la società più significativa nella sua carriera è il Lascaris, dove Cocino ha allenato per 10 anni: tre stagioni alla Juniores, con un titolo regionale vinto e una finale persa; poi il ritorno in Scuola calcio con i 2004, con una serie incredibile di vittorie e soprattutto ben 9 giocatori mandati nel professionismo nel corso di tre anni; quindi due stagioni in Promozione, con un quinto e un terzo posto ottenuti con la linea verde; e ancora Scuola calcio insieme a Dennis Sanseverino, alla guida del gruppo 2007, per ricaricare le pile ed essere pronto a una nuova avventura, in quel di Chieri.

COLPACCIO DARIO URBAN COME PREPARATORE DEI PORTIERI

Ciliegina sulla torta, a Chieri arrivano due nuovi preparatori dei portieri per il Settore giovanile e la Scuola calcio: si tratta di Dario Urban, autentica istituzione nel ruolo che negli ultimi tempi ha fatto le fortune dei numeri 1 del Chisola, e Gabriele Frasca, in arrivo dal Lucento.

Ultima modifica il Mercoledì, 19 Giugno 2019 18:04

Registrati o fai l'accesso e commenta