Giovedì, 25 Luglio 2024
Domenica, 11 Giugno 2023 19:52

Under 17 regionali / Fase nazionale - Lascaris impressionante, il sogno Scudetto continua alle final six

Scritto da Laura Pappalardo
Bisi, autore del gol del vantaggio Bisi, autore del gol del vantaggio

3ª GIORNATA - I bianconeri stravincono il match contro l’Olginatese e si qualificano alle finali nazionali: gol di Bisi in apertura, Massaro raddoppia nella ripresa, nel recupero arrivano i sigilli di Malavasi e Rubini


Vittoria doveva essere, vittoria è stata, con un divario che non lascia spazio a discussioni: nella terza giornata del triangolare della fase nazionale, il Lascaris cala un clamoroso poker ai campioni di Lombardia dell’Olginatese e si qualifica per le final six: il sogno Scudetto dei ragazzi di Andrea Mirasola continua.

La partita iniziata con il botto per i padroni di casa che già al 5’ passano in vantaggio, grazie all’intesa tra Algarotti e Bisi che permette al numero 8 di battere l’estremo difensore avversario. Ma l’Olgiatese non demorde e al 13’ ci prova con Manzoni, che calcia tra le braccia di Lavina. Il numero 1 bianconero è decisivo due minuti dopo, quando ferma con freddezza Haida nell’uno contro uno. Alla mezzora ancora Haida ci prova su punizione, dal limite dell’area che termina sopra la traversa. Allo scadere del primo tempo un’altra azione tra Haida e Astuti libera Tironi alla conclusione, ma il suo tiro viene murato dalla difesa di casa e si va negli spogliatoi sull’1-0.
Nella ripresa i ritmi calano e l’Olginatese fatica a rendersi pericolosa, il Lascaris ne approfitta e al 13’ chiude virtualmente la partita con Massaro, che supera il portiere e appoggia il pallone in rete. I bianconeri ora giocano sul velluto e si rendono ancora pericolosi con l’assist di Malvasi per De Luca, anticipato dal portiere. Un’azione solitaria di Belingheri che recupera palla nella sua area e arriva in quella avversaria saltando tre uomini, è l’ultimo tentativo dei lombardi, che crollano nel recupero. Prima Obase prova a sfondare ma viene respinto, sulla ribattuta Malvasi è lesto a segnare il 3-0; poi lo stesso Malvasi conquista un rigore, che viene trasformato con freddezza da Rubini per il 4-0 finale.

LASCARIS-BRIANZA OLGINATESE 4-0
RETI: 5' Bisi, st 13' Massaro, 46' Malavasi, 51' rig. Rubini
LASCARIS: Lavina, Friso, Italiano, Mammolenti, Mingarelli (40' st Rubini), Peinetti, De Luca (32' st Ierinò), Bisi (21' st Rotolo), Massaro (19' st Edwin Obase), Favilla 7 (11' st Kingidila), Algarotti (27' st Malavasi). A disp. Allegretti, Maniscalco, Bernardinis. All. Mirasola.
BRIANZA OLGINATESE: Grimoldi, Brambilla (32' st Battistessa), Duca, Frigerio (9' st Valsecchi), Sala, Aiello (35' st Castagna), Belingheri, Manzoni, Astuti, Tironi (26' st Adamoli), Haida (9' st Ponzoni). A disp. Busi, Mauri, Panizza, Sormani. All. Conca.
NOTE: espulso st 47’ Favilla (L), ammoniti Italiano, Lavina, Algarotti, Obase, Rubini (L), Castagna, Grimoldi (B)

Registrati o fai l'accesso e commenta