Giovedì, 23 Maggio 2024
Venerdì, 16 Gennaio 2015 19:40

Allievi regionali - Il programma e i pronostici della settima giornata

Scritto da

PRESENTAZIONE 7° TURNO - Enrico Rossi della Junior Biellese: "Il mio è un gruppo che negli anni ha dato diversi problemi però devo dire che a me e al mio staff sta dando molte soddisfazioni"

Si sta avvicinando il giorno che in molti aspettavano con ansia: la ripresa dei campionati.  E passano in archivio tutti quegli hobby domenicali improvvisati, ora si ricomincia a far sul serio. Per quanto riguarda gli Allievi sarà un inizio soft con solo due gironi impegnati, il B e il D. Poche partite ma tante sfide interessanti, a partire da quel Lucento-Alpignano di alta classifica. La banda di Senatore è la prima della classe ed è ancora imbattuta dopo cinque giornate; di fronte si troverà una squadra agguerrita con ancora l’amaro in bocca per il 4-4 prenatalizio contro il Città di Baveno. Sarà anche il duello tra due centravanti che stanno andando fortissimo in quanto a realizzazione: Fiorenza e Agostini, entrambi a quota otto gol, il primo reduce dal poker contro il Parlamento mentre il secondo rimasto a secco nell’ultimo match. Prima a pari punti con il Lucento, troviamo la Pro Settimo di Iovino che dovrà andare a giocare a Baveno, mentre i vice campioni in carica del Settimo (in piena bagarre per le fasi finali) faranno visita al Centrocampo di Pignatiello

ENRICO ROSSI: "L'OBIETTIVO RESTA QUALIFICARCI ALLE FASI FINALI".
Con l’anno nuovo la Junior Biellese cercherà di risollevarsi in classifica e ridurre il gap dalle squadre di testa. Primo banco di prova del 2015 sarà l’ottimo Ciriè di De Vita, appuntamento nel quale il tecnico di casa Enrico Rossi recupererà i giocatori squalificati dopo i fattacci contro il Centrocampo. L’allenatore della Junior Biellese parla della situazione attuale della propria scuderia: “Questo è un gruppo storicamente difficile a livello sia tecnico che caratteriale. E’ un gruppo che negli anni ha dato diversi problemi però devo dire che invece a me e al mio staff sta dando molte soddisfazioni. Siamo orgogliosi di loro. I risultati per il momento non sono all’altezza delle nostre possibilità, ma sono certo che ora recupereremo in classifica. Perché l’obiettivo resta assolutamente qualificarsi alle fasi finali”. Rossi torna poi per un attimo su quanto accaduto alla terza giornata, quando al termine del match con il Centrocampo scoppiò una rissa: “Senza quella partita ora parleremmo di un altro campionato per la Junior Biellese. Il nostro ritardo in classifica dipende molto da quella gara. In quell’ occasione siamo ricaduti nelle problematiche vecchie che pensavamo di aver già risolto. Ma io e i miei collaboratori non ci diamo per vinti e stiamo lavorando su questi aspetti. E sono molto contento perché i ragazzi stanno maturando e stanno diventando uomini. Dopo la gara col Centrocampo abbiamo subito diverse decisioni arbitrali dubbie ma non credo proprio che le due cose siano connesse. Noi non dobbiamo aggrapparci a queste scusanti come fanno Napoli o Roma.

CUNEO, OCCHIO AL CANELLI 
Nel D la capolista e candidata al titolo finale, il Cuneo, ricomincia l’anno con un impegno almeno sulla carta alla portata. Ma visto che non si giocherà sulla carta bensì su un campo di calcio, è lecito aspettarsi un exploit da parte della squadra di Barbero, già capace di fermare la Cheraschese e di fare il blitz in casa del San Giacomo Chieri. Tutta da gustare sarà anche Albese-Pinerolo: i padroni di casa di Panza arrivano da diversi risultati positivi (vittorie su Asca e Asti e pareggio in rimonta con il Pozzomaina) ma dovranno vedersela con una seria pretendente alla qualificazione alle fasi finali.  I Buzzacchino boys sono infatti gli unici ad aver rallentato la corsa del Cuneo e i successi con Asti e Pedona l’hanno lanciato nelle zone nobili di classifica. 

BARALE PER LA DOPPIA CIFRA
Come il Real Madrid e Valentino Rossi, anche Barale andrà a caccia della “decima” in questa settima giornata di campionato. Il bomber del Pedona e capocannoniere della categoria cercherà infatti di segnare il decimo gol contro la Cheraschese, in una partita che potrebbe rilanciare le chance di post season dei cuneesi allenati da Dalmasso.

PROGRAMMA DELLA GIORNATA E PRONOSTICI DELL’ESPERTO (di uncinetto …)

GIRONE B

CENISIA-PARLAMENTO domenica ore 10.30 (1)
CENTROCAMPO-SETTIMO domenica ore 10.30 (2)
CITTA DI BAVENO-PRO SETTIMO domenica ore 17.15 (X)
JUNIOR BIELLESE-CIRIE’ domenica ore 10.30 (1)
LUCENTO-ALPIGNANO domenica ore 10.30 (1)

GIRONE D

ALBESE-PINEROLO domenica ore 10.30 (X)
ASTI-OLMO domenica ore 10.30 (X)
CUNEO-CANELLI domenica ore 11.30 (1)
PEDONA-CHERASCHESE domenica ore 10.30 (1)
SAN GIACOMO CHIERI-POZZOMAINA domenica ore 10.30 (2)

 

 

Registrati o fai l'accesso e commenta