Lunedì, 28 Novembre 2022

GALLERIA FOTOGRAFICA - In pieno recupero il Moncalieri di Giorgio Torri trova la vittoria casalinga sull'Asti di Christian Cisiano, che fallisce l'opportunità di portarsi a 3 punti dalla vetta. Partita equilibrata e con poche occasioni, quando tutto lascia presagire a un pareggio senza reti arriva al 43' il gol vittoria di Lunardi che con un pallonetto beffa il portiere in uscita.

(Foto di Michele Russo)

GALLERIA FOTOGRAFICA - Il Chisola di Andrea Mandes è inarrestabile, vittoria decima di fila stavolta ai danni del Cuneo Olmo allenato da Moreno Bottasso. Nel primo tempo, al vantaggio dei padroni di casa con Calamita rispondono i biancorossi con Bahbaz dieci minuti prima dell'intervallo. Partenza intraprendente degli ospiti nella ripresa, ma una punizione di Chessa e ancora Calamita su assist di Giambertone consentono al Chisola di continuare la sua marcia a punteggio pieno.

(Foto di Michele Russo)

GALLERIA FOTOGRAFICA - Ottava vittoria consecutiva per il Chieri di Massimo Ricardo che si conferma capolista a punteggio pieno, battendo in casa la Cbs di Miles Renzi. I padroni di casa partono forte col vantaggio di Di Filippo e il raddoppio su autorete di Stiari propiziata da un cross rasoterra di Ferrante. Nella ripresa i rossoneri dimezzano le distanze con Achino, i giochi sembrano riaperti ma è solo un fuoco di paglia, il Chieri trova il terzo gol con Carbone.

(Foto di Michele Russo)

GALLERIA FOTOGRAFICA - Nel girone B Under 17, la Rivarolese allenata da Scalone vede sfumare tre punti importanti a un passo dal fischio finale in casa col Vanchiglia. Passano in vantaggio gli ospiti con un tiro da fuori di Schiavuzzi, dopo pochi minuti Battaglia risponde e firma l'1-1. Nella ripresa i padroni di casa completano la rimonta con Ferraro, sembra ormai fatta per i rivarolesi ma in pieno recupero gli uomini di Romeo acciuffano l'insperato pareggio con Kacari.

(Foto di Michele Russo)

 

GALLERIA FOTOGRAFICA - Nel big match del girone B Under 17, la Pro Eureka acciuffa in extremis il pareggio in casa del Lascaris dopo essere stata in svantaggio tutta la partita. I bianconeri infatti partono bene e segnano subito con Nicolò Massaro. In mezzo, gara combattuta con qualche occasione da entrambe le parti. Nel recupero, quando il Lascaris pregusta i tre punti e il primato solitario in classifica, arriva la capocciata decisiva di Rayane Baana che sfrutta al meglio un calcio d'angolo e firma l'1-1.

(Foto di Michele Russo)

GALLERIA FOTOGRAFICA - L'Ivrea di Michele Sblano continua la sua marcia a punteggio pieno battendo a Settimo la Pro Eureka per 3-1. I neroarancio calano il tris nel primo tempo con Tozzoli e un rigore ciascuno di Fadda e Touti. Mister Isaia striglia i suoi nell'intervallo, ma il forcing del secondo tempo dei padroni di casa produce solo la rete di Ungaro.

(Foto di Michele Russo)

GALLERIA FOTOGRAFICA - Gran finale nel campo di via Migliarone di Alpignano con la premiazione del primo Torneo Gallia. Medaglia d'argento per gli inglesi del Wolverhampton sconfitti ai rigori dall'Empoli, tra le fila dei britannici premiato Ritchie come miglior giocatore del torneo. Soddisfazione doppia invece per mister Leonardi dell'Empoli che vince finale e targa come miglior mister.

(Foto di Michele Russo)

GALLERIA FOTOGRAFICA - L'atto finale del Torneo Gallia tra l'Empoli e Wolverhampton si decide ai calci di rigore. Gli inglesi passano subito in vantaggio con un tiro di Ritchie deviato dalla difesa empolese. Col passare dei minuti però i toscani prendono campo e trovano il pareggio con una gran punizione di Caporicci. Dal dischetto è decisiva la parata di Musmeci che regala la vittoria all'Empoli. 

(Foto di Michele Russo)

GALLERIA FOTOGRAFICA - Ritmo serrato nel pomeriggio conclusivo del Torneo Gallia, non sono mancati gol e spettacolo sui quattro campi di via Migliarone. In grande spolvero Empoli, Monza, Wolverhampton e Atalanta, protagoniste delle semifinali. Niente da fare invece per le dilettanti Alpignano Chisola e Sisport, che hanno comunque dato battaglia. 

(Foto di Michele Russo)

GALLERIA FOTOGRAFICA - Partenza col piede giusto del Nichelino Hesperia che tra le sue mura travolge la Cheraschese con un perentorio 4-1. Doppietta di Stani, reti di Cerbone e Noviello per i padroni di casa, mentre per la Cheraschese il gol della bandiera è messo a segno da Kola.

(Foto di Massimo Comito)