Mercoledì, 22 Maggio 2024
Sabato, 09 Dicembre 2017 17:33

Allievi fascia B regionali – La Biellese, 4-3 al Suno e vetta riconquistata. Casale show, Monteleone salva la Fulgor

Scritto da

GIRONE 1 – I lanieri superano la squadra di Cetro e approfittano della sconfitta del Città di Baveno a cui non bastano questa volta i gol dei solito Cagia e Barbieri. 1-1 del Valdengo contro il Gassino, vincono Derthona, Acqui e Sparta Novara. La Juve Domo vince sul campo del Gozzano e lo scavalca in classifica al nono posto

La Biellese riconquista il trono ai danni del Città di Baveno che scivola al secondo posto. E se era stato il Casale a far perdere ai lanieri la leadership del girone 1, è lo stesso Casale a riportarli davanti a tutti. La squadra di Angelo Ponzi supera infatti 4-2 il Città di Baveno (primo ko in stagione per Portalupi), mentre La Biellese si aggiudica l’avvincente sfida contro il Suno. Bianconeri avanti 2-0, ma raggiunti e superati da un Suno costretto in 10 per l’espulsione di Canziani, reo di aver allontanato un avversario dal pallone. La Biellese però grazie ad una punizione e ad un gol in chiusura di gara, ribalta nuovamente il punteggio conquistando i tre punti dopo una settimana di stop. Molto amareggiato Andrea Cetro, allenatore del Suno: “La partita l’abbiamo fatta sempre noi, abbiamo dimostrato di avere qualcosa in più rispetto a loro. Diciamo però che quest’anno non siamo molto fortunati tra i pali…”.

Riassumendo, le prime tre posizione di classifica vedono ora La Biellese a 24 punti, Baveno a 22 e Casale a 19 grazie al poker firmato Roncarolo, Lanza, Minato e Sall. Non mollano la zona podio sia Derthona che Sparta Novara, tornate alla vittoria dopo lo scorso weekend in chiaroscuro. Gli alessandrini espugnano Borgomanero con un tris made in Bertuca, Muca e Pepe; i novaresi anche vincono in trasferta calando un poker che vede ancora una volta Anchisi protagonista con una doppietta (e ora sono 9 totali). L’Acqui vince 3-1 contro un Borgosesia che ha pagato a caro prezzo la defezione dell’ultimo minuto di Baioni che ha costretto i vercellesi a rivoluzionare la difesa.  Per i termali doppietta di Aresca e gol di Cerrone. Termina in parità la gara tra Fulgor Ronco Valdengo e Gassino: ospiti avanti con Favatà ma raggiunti allo scadere dal solito Montelone, al settimo centro in campionato.

GIRONE 1

ACCADEMIA BORGOMANERO-DERTHONA 1-3
RETI: Bertuca, Muca, Pepe (D)

ACQUI-BORGOSESIA 3-1
RETI: Cerrone, 2 Aresca (A); Picozzi (B)

CASALE-CITTA DI BAVENO 4-2
RETI: Roncarolo, Lanza, Minato, Sall (CA); Cagia, Barbieri (CB)

FULGOR RONCO VALDENGO-GASSINOSANRAFFAELE 1-1
RETI: Monteleone (F); Favatà (G)

GOZZANO-JUVENTUS DOMO 1-3
RETI: pt 5' Suppa (J), 24' Sama (J); st 7' Diana (G), 14' Ricchi (J)

NOVESE-SPARTA NOVARA 0-4
RETI: pt 10’ Leggio, 25’ Anchisi; st 3’ Canetta, 41’ Anchisi

SUNO-LA BIELLESE 3-4
RETI: 2 Sardo, Piccaluga (S); Bernardo, Ippolito, Iannacone, Aimone (L)
NOTE: espulso Canziani (S, 10’)

Registrati o fai l'accesso e commenta