Mercoledì, 12 Giugno 2024
Sabato, 04 Novembre 2017 19:37

Allievi fascia B regionali – Cbs, gran vittoria in 10. Chisola e Chieri no stop, sorpresa Carmagnola

Scritto da

GIRONE 3 – I rossoneri di Elio Bert giocano più di mezzora in inferiorità numerica ma riescono a battere 4-1 il Bacigalupo. Ampie vittorie di Conerj e Mercuri, cade in casa la Cheraschese, altro 5-1 del Centallo di Zordan. Terza vittoria consecutiva per il Pinerolo di Barberis. 2-1 del Rivoli contro il Mirafiori

 

Non conosce sosta la corsa di Chisola e Chieri, sempre in coppia a punteggio pieno nel girone 3. I vinovesi vincono 6-0 contro il San Giacomo Chieri, i collinari 7-2 in casa del Pedona di Dalmasso con doppiette di Barcellona e Zeggio.

La Giovanile Centallo replica il risultato di settimana scorsa contro il Bra e anche contro l’Olimpic Saluzzo firma un pokerissimo che lancia la squadra di Zordan a quota 9 punti. Soddisfatto il mister cuneese: “Già all’intervallo eravamo 3-0, dietro abbiamo concesso qualcosa, non è stata una partita fantastica. Il campo era ai limiti e risultava quindi impossibile giocare palla a terra. Dopo la fase di qualificazione pensavo fossimo più indietro, invece stiamo andando molto bene. Paradossalmente la nostra miglior partita è stata contro il Chieri, l’unica che abbiamo perso”. 

Perde invece l’altra squadra cuneese, la Cheraschese. Un ko interno contro il Carmagnola che ha saputo far fruttare al meglio il gol in apertura segnato da Mastroieni. Amareggiato Andreano Audetto, tecnico della Cheraschese: “Abbiamo preso gol su una stupidaggine difensiva, poi è stato un assedio ma non siamo riusciti a fare gol. C’è grande rammarico, abbiamo commesso tanti errori davanti, non siamo stati concreti. Ci voleva più convinzione e più mira. Oggi abbiamo perso punti che pesano contro una diretta concorrente”.

Il Pinerolo batte 2-0 il Bra centrando la terza vittoria consecutiva. Pellissone e Francese stendono i giallorossi, e mister Carlo Barberis è telegrafico: “Partita sempre sotto controllo, continuiamo a lavorare per fare sempre meglio”.

Successo anche della Cbs, che sale a quota 7 punti dopo il 4-1 casalingo contro il Bacigalupo. Eppure erano stati i neroazzurri a passare in vantaggio con Scomparin, in posizione di sospetto fuorigioco. Nella ripresa però la squadra di Elio Bert pareggia con Nicosia e poco dopo è lo stesso Nicosia a far parlare di sé, anche se in maniera negativa questa volta, visto il rosso diretto per bestemmia. In inferiorità numerica la Cbs vola e segna tre volte con Ricchini, Nacu e Ferrara per il 4-1 definitivo. Soddisfatto Bert: “Secondo tempo di tanta voglia e tanta quantità. Nel primo tempo siamo stati un po’ opachi, ma poi la differenza tra le due squadre si è vista”.

GIRONE 3

CBS-BACIGALUPO 4-1
RETI: Nicosia, Ricchini, Nacu, Ferrara (C); Scomparin (B)
NOTE: espulso Nicosia (C, 5’ st) per bestemmia

CHERASCHESE-CARMAGNOLA 0-1
RETE: Mastroieni

CHISOLA-SAN GIACOMO CHIERI 6-0
RETI: 2 Mingrone, Bianco, Tabone, Germinario, Dagasso

OLIMPIC SALUZZO-GIOVANILE CENTALLO 1-5
RETI: De Tullio (O); Pecollo, Lingua, Bertoglio, Sbarsi, Sow (G)

PEDONA-CHIERI 2-7
RETI: Bono, El Bahraoui (P); Calindro, 2 Zeggio, 2 Barcellona, Morone, Mamino (C)

PINEROLO-BRA 2-0
RETI: Pellissone, Francese

RIVOLI-MIRAFIORI 2-1
RETI: 2 Cicala (R); Lo Ricco (M)

Registrati o fai l'accesso e commenta