Sabato, 13 Luglio 2024

Benvenuto al “Trofeo SEA - SuperEroiAcrobatici”, un nuovo evento tra grande calcio e beneficenza

Gli organizzatori Francesco Bruni e Giuseppe Cirri Gli organizzatori Francesco Bruni e Giuseppe Cirri

TORNEO - Dal 10 al 23 giugno, gli impianti sportivi di Lascaris, Lucento e Collegno Paradiso ospiteranno una manifestazione tutta nuova, riservata alle categorie Under 16, Under 14, Esordienti 2011 e 2012, Pulcini 2013 e 2014. Il ricavato andrà in beneficenza all’associazione che dà sostegno ai bambini ricoverati negli ospedali pediatrici con i “supereroi” che si calano dai tetti


Avete presente quei “pazzi” dal cuore d’oro che, travestiti da supereroi, si calano dai tetti degli ospedali pediatrici italiani per regalare un sorriso ai piccoli eroi ricoverati e per dar forza alle loro famiglie? 

“Io sono uno di quei supereroi, anche se in realtà di eroico non faccio niente, è solo un costume. I veri eroi sono quei bambini e quelle bambine che lottano per la vita. Calarmi con le funi è il mio lavoro, farlo per regalare loro un sorriso e un po’ di speranza è molto toccante, commuovente ma anche gratificante. Ecco, da questa esperienza personale è nata l’idea di organizzare, insieme al mio amico Francesco, un torneo di calcio di beneficenza, con gli incassi destinati all’associazione SEA - SuperEroiAcrobatici”.

Parola di Giuseppe Cirri, per tutti “Beppe l’acrobata”, papà del bomber del Lucento Under 16, Loris. Il suo amico è Francesco Bruni, papà del centrocampista rossoblù Lorenzo: “Di mestiere faccio tutt’altro - racconta - l’altezza non fa per me. Ma appena mi è stata proposta questa idea, mi sono buttato anima e cuore per realizzarla”. 

Insieme, Giuseppe Cirri e Francesco Bruni sono gli ideatori e gli organizzatori del primo “Trofeo SEA - SuperEroiAcrobatici”, che andrà in scena a fine stagione, dal 10 al 23 giugno. Sarà un grande evento, non solo per l’indubbio valore della finalità sociale: si giocherà su tre impianti sportivi - Lucento, Collegno Paradiso e Lascaris, che ospiterà tutte le finali - con ben 6 categorie in lizza: Under 16 e Under 14 per il settore giovanile, poi le due annate di Esordienti (2011 e 2012) e le due di Pulcini (2013 e 2014). Per la precisione, in corso Lombardia a Torino giocheranno Under 16 e Under 11; in via Claviere a Pianezza Under 14 e Under 10; in via Galvani a Collegno Under 13 e Under 12. 

“L’idea ci è venuta un anno fa - raccontano gli organizzatori - ma adesso abbiamo deciso di metterla in pratica: abbiamo studiato un piano operativo, visto che potevamo riuscirci e ora… corriamo come dei pazzi. L’obiettivo è arrivare a 16 squadre per categoria, ce la possiamo fare perché tutte le società con cui parliamo, quando capiscono le finalità di questo evento, dimostrano un grande interesse”. 

La formula è semplice: fase eliminatoria con 4 gironi da 4 squadre; passano le prime due, che nelle categorie delle giovanili e degli Esordienti accedono a un tabellone a eliminazione diretta, dagli ottavi di finale in avanti; e per i Pulcini a un secondo giro di quadrangolari definiti in base al merito. 

Per seguire i progetti di SEA - SuperEroiAcrobatici ETS e sostenere i suoi progetti in Italia e nel Mondo, basta cliccare su www.supereroiacrobatici.com.

Per avere informazioni e iscriversi al torneo:

  • Mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Giuseppe Cirri 331/8542484
  • Francesco Bruni 342/1345757
     

Registrati o fai l'accesso e commenta