Domenica, 21 Aprile 2024

Pulcino di Pasqua - Seconda fase: il punto della situazione

SECONDA FASE - È entrata nel vivo ormai la seconda fase del Pulcino di Pasqua 2019, giunto ormai alla 37esima edizione. La prima fase, disputata dal 6 gennaio al 3 febbraio, nei Gironi di Torino ha visto qualificarsi le prime 24 squadre negli Esordienti 2007, 32 formazioni nei Pulcini 2008 e altrettante nei Pulcini 2009. La seconda fase è cominciata il 9 febbraio e terminerà il 3 marzo. Le finali si disputeranno come sempre sul campo del Barcanova e si giocheranno il 20, 21 e 22 aprile.


ESORDIENTI 2007 - I Cambi base sono Barcanova, Cenisia, Atletico Torino, Caselle, Torrazza e Rivarolese. I gironi A e B, dei campi basi rispettivamente di Barcanova e Cenisia, saranno certamente i più infuocati, con Chieri, Sisport, Barcanova e Orizzonti United il primo e Barcanova, Lascaris, Cbs e Caselle il secondo.

PULCINI 2008 - Nei 2008 i campi base da tenere d'occhio con vista finale sono Cbs, Lascaris e Cit Turin, ma occhio alle sorprese, soprattutto alle squadre da fuori Torino. Nel girone della Cbs ci sono River Mosso, Chieri, Cenisia e Psg, in quello del Lascaris figurano Cbs, Rosta, Alpignano e Santena, mentre in quello del Cit Turin si contendono il girone Lascaris, Sisport Nero, Mirafiori Blu e Collegno Paradiso.

PULCINI 2009 - Si conclude in bellezza con i Pulcini primo anno. Il campo base del Carrara sarà sicuramente spumeggiante, con i due Chisola (bianco e blu), il Cit Turin e il San mauro, ma occhi puntati anche sul campo base del Chisola, dove giocheranno Sisport nero, Lascaris nero, Pianezza e Atletico Torino. Come al solito l'attenzione su questa storica manifestazione è massima e se ne vedranno delle belle fino alle giornate finali.

Registrati o fai l'accesso e commenta