Martedì, 04 Ottobre 2022
×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 798

Venerdì, 10 Aprile 2015 09:52

Vco Giovanissimi - Doppietta di Salviato: il Lesa Vergante supera la Rapp di Castanò 4-2

Scritto da

AMICHEVOLE - L'incontro disputatosi ieri sera è stato a senso unico. I ragazzi di Prini si sono portati sul 3 a 0 senza rischiare mai di essere recuperati. Ottimo test per la selezione del Verbano Cusio Ossola, ma c'è ancora da lavorare. Per i verdeneri, invece, si pensa subito al campionato

Giovedì sera il Lesa Vergante ha il piacere di giocare un incontro amichevole con la rappresentativa dei pari età della provincia del Verbano Cusio Ossola. I ragazzi di Prini sono al completo e carichi per non sfigurare nella sfida con i convocati di Castanò. Al fischio d’inizio i padroni di casa sono subito padroni del gioco e i ragazzi rossoneri faticano a contenerne le manovre. Al quinto minuto arriva la prima marcatura ad opera di Bovolenta su assist di Montesano. Il gioco rimane  nella metà campo degli ospiti e al quarto d’ora ecco il raddoppio del Lesa Vergante ad opera di Salviato sugli sviluppi di un calcio d’angolo battuto da Omarini. 2-0. La seconda parte della prima frazione di gioco vede la Rappresentativa prendere coraggio e tirare fuori gli artigli. I ragazzi di Castanò riescono ad arrivare dalle parti di Bollini un paio di volte ma Magnatta non riesce a superare l’estremo difensore. Al minuto 34 arriva anche la terza rete del Lesa su gran tiro da fuori area di Bighinzoli. Doppio fischio e tutti dai rispettivi allenatori. Nella seconda frazione Prini effettua qualche cambio dei nove a disposizione e all’11’  il direttore di gara concede un calcio di rigore alla squadra ospite: sul dischetto va Santoro  che fredda Tagini. Il Lesa però non sbanda e torna a giocare un ottimo calcio e – più o meno al 20’ – Salviato trova la seconda rete personale di giornata che vale il provvisorio 4 a 1. Ancora una volta il gol arriva con un colpo di testa da un tiro dalla bandierina. Prini effettua altri 5 cambi ed il Lesa forse molla qualcosina sotto il profilo della concentrazione. A 10’ dalla fine la Rapp. di mister Castanò accorcia nuovamente le distanze, questa volta per il definitivo 4-2. Nella ripresa i ritmi si sono abbassati e le squadre mostrano un po’ di stanchezza. Senza neanche un minuto di recupero, l’arbitro decreta la fine del macth e manda tutti sotto la doccia. È stata una bella gara, ben giocata da entrambe le formazioni anche se il Lesa Vergante ha mostrato di essere una squadra più rodata. Ma diamo tempo alla Rappresentativa. Per la squadra di Prini nel prossimo turno di campionato c’è la trasferta di Varzo, per difendere il primo posto.

Letto 2377 volte Ultima modifica il Venerdì, 10 Aprile 2015 10:03

Registrati o fai l'accesso e commenta