Giovedì, 18 Luglio 2024

BeKings / Cote d’Azur Kup - Lascaris da sogno, Enotria d’argento, bronzo alla Lazio

UNDER 12 - Spettacolare week end di calcio con squadre in arrivo da tutta Europa: gli inglesi del West Brom, gli svizzeri del Losanna, i maltesi del Balzan, i francesi del Mougins e del Nizza


È un Lascaris da sogno, quello che ha vinto il torneo “Cote d’Azur Kup”, organizzato da BeKings sul campo del Caselle nello scorso week end. Sbaragliando avversari e pronostici, i bianconeri hanno battuto un nutrito gruppo di professioniste - composto da Lazio, Torino e Alessandria - e squadre in arrivo da tutta Europa: gli inglesi del West Brom, gli svizzeri del Losanna, i maltesi del Balzan, i francesi del Mougins e del Nizza (proprio dalla partnership con i rossoneri nasce la competizione intitolata alla Costa Azzurra). Anche tra le dilettanti, le piemontesi erano in leggera superiorità numerica rispetto alle squadre in arrivo da altre regioni: Rosta, Pro Eureka, Collegno Paradiso, Lucento, Caselle, Gassino San Raffaele, Cirié e ovviamente Lascaris, al cospetto dei veneti della Janus Nova, dei liguri del San Teodoro e dei fortissimi lombardi di Inveruno, Enotria e Aldini.

Il torneo si è sviluppato lungo un fine settimana piena di gol, agonismo ed emozioni, ma sempre nello spirito del fair play: sabato la fase eliminatoria, domenica i tre gironi Gold, che hanno definito le semifinali: Lazio e Lascaris sono passate dallo stesso girone (eliminando niente meno che il Torino) e hanno sfidato rispettivamente l’Enotria, che è tolto la soddisfazione di rifilare un secco 3-0 ai biancoazzurri, e il West Brom, che invece si è arreso ai bianconeri di Pianezza solo ai calci di rigore, dopo il pareggio a reti bianche dei tempi regolamentari. Bellissime le finali: alla fine la Lazio ha chiuso al terzo posto, battendo 3-2 gli inglesi, mentre il Lascaris ha trionfato grazie all’1-0 sui lombardi.

Registrati o fai l'accesso e commenta