Lunedì, 28 Novembre 2022
Daniele Pallante

Daniele Pallante

4° GIORNATA - Oltre alle capolista (che condividono la vetta con il Mirafiori), conquistano tre punti anche Cheraschese e Bra


Negli anticipi del sabato il quarto successo consecutivo del Mirafiori, la terza vittoria su quattro partite della Cbs, matura sul campo del Savigliano, la seconda affermazione del Pinerolo e la prima gioia per Bruinese.
A braccetto con il Mirafiori avanza la Giovanile Centallo, autoritaria con il Bsr Grugliasco, e il Chisola, che ne segna addirittura 11 al Cenisia, con pokerissimo personale di Fotia.
La Cheraschese dilaga con l’Olmo, con Campanella che firma tre dei sei gol della squadra; facile anche il successo del Bra sul campo della PiscineseRiva.

CHISOLA-CENISIA 11-1
RETI: 5 Fotia, 2 Dimiziano, Tomatis, Sparascio, Cena, Bergese (Ch). 

GIOVANILE CENTALLO-BSR GRUGLIASCO 3-0
RETI: pt 19’ Bertola, st 2’ Actis, 20’ G. Parola

OLMO-CHERASCHESE 1-6
RETI: pt 4’ (O), 9’ Mischiati, 18’ Rinaldi, 35’ Campanella, st 12’ Campanella, 14’ Mischiati, 28’ Campanella

PISCINESERIVA-BRA 1-6
RETI: 2 Cardinale, Gramari, Cucco, Mazzoni, Sarcosai (B).

MIRAFIORI-ROSTA 1-0
RETE: pt 25’ Giani

PINEROLO-BACIGALUPO 2-1
RETI: Vivacqua, Blencia (P), Rosellini (B)

BRUINESE-POZZOMAINA 4-2 
RETI: pt 4’ Nicola (P), 5’ e 15’ D’Anna (B), 27’ Candigliotta (B), 32’ Cilenti (P), st 20’ De Martino (B)

SAVIGLIANO-CBS 1-2
RETI: Marenco (S), Dardo, Colantuono (C)
 

4° GIORNATA - Giorgio Brighenti rimane primo da solo, sale al secondo posto il Pinerolo di Carlo Barberis


Rivoluzione al comando del girone C, dove delle tre precedenti capolista il solo Chisola vince, calando il settebello al Nichelino Hesperia. Il Pozzomaina perde con il Bacgalupo (gol decisivo di Stuccovitz), mentre il Mirafiori cade in casa con l’Area Calcio Alba e Roero, per la delusione di Luigi Nudo: “Abbiamo sbagliato troppi gol e nel finale siamo stati puniti”. Risponde Biagio Botto: “Grande vittoria su un campo difficile, volevamo dare continuità a un buon inizio di stagione e ci siamo riusciti”.
Al secondo posto sale così il Pinerolo, in goleada sul GiavenoCoazze, salto in avanti anche per il Bra, che cala la manita all’Atletico Torino. 
Prime vittorie stagionali per l’Olmo, che aggancia la Cbs a quota 4, e per il Monregale, 2-1 al fanalino di coda Bruinese, ma il tecnico Marco Russo ci crede: “L’espulsione ha cambiato la partita, non mi piace trovare scuse ma ci facciamo male da soli. Abbiamo le qualità per risollevarci”.

ATLETICO TORINO-BRA 1-5
RETI: pt 27’ e 29’ Re (B), 40’ Muserra (A), st 5’ Pernaci (B), 30’ e 44’ Turano (B)

BACIGALUPO-POZZOMAINA 1-0
RETE: Stuccovitz

CBS-OLMO 2-3
RETI: Sbriccoli, Culotta (C), 2 Peano, Audisio (O)

CHISOLA-NICHELINO HESPERIA 7-0
RETI: Boffa, Germinario, Ferrara, Granata, De Vitti, Garcetti, Parise.

MIRAFIORI-AREA CALCIO ALBA ROERO 1-2
RETI: pt 4’ Randazzo (A), 8’ Bandiera (M), st 35’ Verda (A)

MONREGALE-BRUINESE 2-1
RETI: pt 20’ Casula (B), st 15’ Maia (M), 35’ Barberis (M)
NOTE: esp. 40’ Faraci (B).

SALUZZO-PISCINESERIVA 3-0
RETI: pt 5’ st 12’ Piacenza, st 27’ Billia

PINEROLO-GIAVENOCOAZZE 9-0
RETI: 3 Lo Ricco, 2 Pellissone, 2 Maio, Albanese, Francese.

4° GIORNATA - Rimangono a punteggio pieno le tre capolista, inseguono Lucento (poker personale di Totaro) e Lascaris. Prima gioia per il Gassinosanraffaele


Nell’anticipo del sabato, vittoria pesante del Borgaro sulla Pro Eureka, per la squadra di Gianni Iuliano è ancora a punteggio pieno: “Non guardo la classifica, per ora ci interessa la prestazione e la crescita dei giocatori. Oggi siamo andati molto bene, anche perché loro sono una bella squadra”. Tengono il passo Venaria e Vanchiglia: i Cervotti si impongono con un autoritario 2-4 sul Volpiano, i granata ringraziano Mastrogiacomo, decisivo nella trasferta valdostana con il Vda Charvensod.
Dietro le prime salgono il Lucento, che sfrutta la straordinaria vena realizzativa del 2003 Francesco Totaro, autore di un poker personale, per sbancare Pianezza; e il Lascaris, che batte in rimonta il Barcanova. Cristian Balice, mister bianconero: “Potevamo fare meglio, ma nel primo tempo perdevamo quindi è andata bene così. Ma non possiamo sbagliare mille gol davanti al portieri…” Risponde Antonio Lentini: “Ci manca un punto, ma è stata una bella prestazione di carattere, mi dà fiducia per le prossime partite”.
Sale a metà classifica il Collegno Paradiso grazie al 2-0 sul Cirié. Soddisfatto Matteo Vagli: “Nell’intervallo abbiamo sistemato le cose in mezzo al campo e nella ripresa abbiamo meritato”. La pensa in maniera opposta Giampiero Ragozza: “Credevo nei tre punti per com’è andata la partita, ma nel calcio vince chi fa gol”. Tre punti pesanti anche per il Cenisia, 4-2 sulla Rivarolese; Matteo Curcio: “Contento? Sì, fino al 4-0, ma nel secondo tempo abbiamo mollato”.
Prima vittoria stagionale per il Gassinosanraffaele, che supera di misura il Rosta e lascia finalmente la quota zero in classifica. Andrea Baraldo: “Vittoria sofferta ma strameritata, un premio per i ragazzi che hanno vissuto un periodo particolare, tre punti fondamentali per salvare la categoria”.

BORGARO NOBIS-PRO EUREKA 3-1
RETI: pt 15’ Letizia (B), 20’ Segretario (P), st 5’ Donatiello (B), 14’ Tabone (B). 

CENISIA-RIVAROLESE 4-2
RETI: pt 10’ Auxilia (C), 25’ Rossi (C), 35’ Mincica (C), st 10’ Auxilia (C), 20’ e 40’ Migliore (R)

COLLEGNO PARADISO-CIRIE’ 2-0
RETI: Di Perna, Viancino.

GASSINOSANRAFFAELE-ROSTA 1-0
RETE: pt 30’ Savarino.

LASCARIS-BARCANOVA 2-1
RETI: pt 35’ Fessile (B), st 4’ Medda (L), 6’ Pesce (L)

PIANEZZA-LUCENTO 0-5
RETI: 4 Totaro, Mazzara

V.D.A. CHARVENSOD-VANCHIGLIA 0-1
RETe: pt 5’ Mastrogiacomo.

VOLPIANO-VENARIA 2-4
RETI: Corcione, Bergamini (Vo), Nesta, Papagno, 2 Ferrigno (Ve)
 

TUTTI I GIRONI - Nel girone A prime vittorie stagionali per Borgosesia e SG Derthona. Girone B, Beppe Naretto torna sulla panca del Barcanova e vince 7-1. Mirafiori inarrestabile nel girone C, dove si sblocca la Bruinese. Domani tutte le altre partite a partire dalle 14.30


Nel girone A giocati due scontri diretti di bassa classifica, con la prima vittoria stagionale per il Borgosesia (5-2 al San Giacomo Chieri) e il Derthona (addirittura 6-1 alla Novese), per la soddisfazione di mister Andrea Gotta: “Sono tre partite che giochiamo bene, stavolta abbiamo anche fatto gol”.
Girone B: Pro Eureka e Volpiano ancora a punteggio pieno, 10 gol all’Ivrea per i ragazzi di Daniele Pilone, “solo” 5 al Gassinosanraffaele per la squadra di Nicola Ragagnin. Clamorosa invece la sconfitta casalinga subita dal Venaria (che finora  aveva sempre vinto) da parte del Mercadante (al contrario, ancora a zero punti).
Successo in goleada anche per il Barcanova (7-1 al SanMauro con tripletta di Faraudello), ma la notizia è il ritorno in panchina di Beppe Naretto: “Abbiamo risolto le nostre divergenze - spiega il tecnico - e sono contento di aver ripreso in mano la squadra, che ha subito risposto bene”.
Nel girone C, copertina al Mirafiori, al quarto successo consecutivo grazie all’1-0 sul Rosta firmato Giani. Stefano Straforini getta acqua sul fuoco: “Obiettivo decimo posto per salvarci”. La terza vittoria su quattro partite della Cbs matura sul campo del Savigliano; commenta il tecnico cuneese Gianluca Curti: “Partita tiratissima che abbiamo perso all’ultimo minuto per una leggerezza difensiva, dispiace soprattutto per i ragazzi che sono stati bravi ma non hanno portato a casa punti.
Si sblocca la Bruinese, 4-2 al Pozzomaina in una sfida che sa già di salvezza. Giovanni Russo sorride: “Finalmente la prima vittoria! È un girone molto difficile, ci voleva questa iniezione di fiducia”. Alessandro Marino è abbacchiato: “Era uno scontro diretto, anche se siamo solo alla quarta giornata. Ma subiamo gol cui non so dare spiegazioni, le quattro sconfitte cominciano a pesare. Voltiamo pagina subito, dobbiamo lavorare ancora di più”. Infine il Pinerolo batte di misura il Bacigalupo, mister Zummo commenta: “Siamo una squadra che deve migliorare ancora tanto per non soffrire così tanto, ma stiamo muovendo bene la classifica, questo è importante”.

GIRONE A

BORGOSESIA-SAN GIACOMO CHIERI 5-2

RETI: pt 9’ e 16’ Guizzetti (B), 14’ Bava (SG), 28’ Pelassa (SG), st 9’ Pasta (B), 13’ Dambrosio (B), 23’ Tolo (B). 

S.G.DERTHONA-NOVESE 6-1
RETI: 2 Gotta, 2 Praia, Ferrari, Simohamed (D), Peano (N).

ACCADEMIA BORGOMANERO-ACQUI (15.00)
ALFIERI ASTI-CANELLI SDS 
ARONA-CHIERI 
CASALE-ORIZZONTI UNITED 
CITTA’ DI BAVENO-CITTA’ DI COSSATO (17.30)
LA BIELLESE-SPARTA NOVARA 


GIRONE B

BARCANOVA-SANMAURO 7-1
RETI: pt 18’ e 32’ Faraudello (B), 21’ e 30’ Tetaj (B), 33’ Sofian (B), st 23’ (S), 25’ Larotonda (B), 35’ Faraudello (B)

PRO EUREKA-IVREA 10-0
RETI: pt 25’ Badaracco, 27’ Brombal, st 8’ e 10’ Gamberoni, 14’ Cuonzo, 24’ Di Bartolo, 27’ Lancellotta, 28’, 32’ e 33’ Gamberoni

VENARIA-VIRTUS MERCADANTE 0-1

VOLPIANO-GASSINOSANRAFFAELE 5-0

RETI: pt 1’ Cantone, 19’ Castellano, 35’ Paparo, st 22’ Femia, 35’ Isolato.

ALPIGNANO-MONTANARO (15.30)
BORGARO NOBIS-RIVAROLESE 
LUCENTO-LASCARIS (17.00)
GRAND PARADIS-VANCHIGLIA


GIRONE C

MIRAFIORI-ROSTA 1-0

RETE: pt 25’ Giani

PINEROLO-BACIGALUPO 2-1
RETI: Vivacqua, Blencia (P), Rosellini (B)

BRUINESE-POZZOMAINA 4-2 
RETI: pt 4’ Nicola (P), 5’ e 15’ D’Anna (B), 27’ Candigliotta (B), 32’ Cilenti (P), st 20’ De Martino (B)

SAVIGLIANO-CBS 1-2
RETI: Marenco (S), Dardo, Colantuono (C)

CHISOLA-CENISIA (17.00)
GIOVANILE CENTALLO-BSR GRUGLIASCO 
OLMO-CHERASCHESE 
PISCINESERIVA-BRA (15.00)
 

MARCATORI / 4° TURNO - Già sei gol per i bomber di Bsr Grugliasco e Rivarolese. A quota cinque, insieme a Campanella della Cheraschese, salgono D’Anna, D’Avolio, Cena, Strocchino e Gamberoni


6 RETI: Haratau (Bsr Grugliasco), Peverati (Rivarolese)

5 RETI: D’Anna (Bruinese), Campanella (Cheraschese), D’Avolio (Chieri), Cena (Chisola), Stocchino (Lascaris), Gamberoni (Pro Eureka)

4 RETI: Tucci (Alpignano), Boscaro (Chisola), Actis (Giovanile Centallo), De Santo (La Biellese), Di Bartolo (Pro Eureka), Aquilia (Sparta Novara)

3 RETI: Novello (Acqui), Tavian (Arona), Paschetta, Mazzoni (Bra), Amerio (Canelli), Boscolo (Casale), Mischiati, Viglietta (Cheraschese), Fotia, Piovan (Chisola), Romeo M. (Città di Cossato), Boutingou (Giovanile Centallo), Birtolo (Lascaris), Cuomo (Pro Eureka), Siviero, Baccalaro (Sparta Novara), Mey, Mazza (Venaria), Isolato, Paparo, Breda A. (Volpiano)

2 RETI: Musso, Rottino (Alpignano), Sofian (Barcanova), Cardinale, Garino (Bra), Ferrofino (Canelli), Mattarello, Sanna (Casale), Brusa (Cbs), Fabozzi (Cenisia), Vergano (Città di Baveno), Mancin (Città di Cossato), Mascarello, Re (Chieri), Campagnoli (Gassinosanraffaele), G. Parola, Minini (Giovanile Centallo), Lanciano (Lucento), Pizzuto (Mirafiori),  Bonadonna (Orizzonti United), Badracco, Palestro, Brombal, Ignico, Candeloro (Pro Eureka), Natale (Rosta), Gotta (SG Derthona), Rey (Sparta Novara), Amrhar (Vanchiglia), Femia, Marangi, Trunfio (Volpiano)

1 RETE: Colombo, Lucchina, Poletti, Iaci (Accademia Borgomanero), Bosio, Soave, Laiolo, Sahraoui, Adblahna, Robbiano (Acqui), Romoli, Bodo (Alfieri Asti), Seminerio, Franco, Spina, Germano, Petruzzo, Antoniazzi (Alpignano), Brovelli, M. Gallo Stampino, Helios (Arona), Biondo, Cuccia (Barcanova), Marchetti, Guasti, Piscitelli (Borgaro), Asta, D'Ambriosio, Bagnoli (Borgosesia), La Scala, Urbinati (Bra), Candigliotta (Bruinese), Rizzolio, Rossi (Canelli), Boccalatte, Zoboli (Casale), Massaro, Colantuono, Garofalo (Cbs), Bonfante, Colombini, Scalabrin (Cenisia), Colombano, Vachetta, Rialdi (Cheraschese), Castagna, Cambareri, Vergnano (Chieri), Bergese, Sparascio, Trimarchi (Chisola), Temi, Giannino (Città di Baveno), Saporito G., Tomasso, Cartafornon (Città di Cossato), Lucà, Marchetti, Paradiso, Marchetti, Galla, Olivi (Gassinosanraffaele), J. Parola, Bertola (Giovanile Centalo), Romania (Grand Paradis), Perotti, Frasca, Cotto (Ivrea), Gilardi, Grupallo, Miola, Esslaoui, De Ruvo, Bellino (La Biellese), Bombieri, Ballacchino, Costa (Lascaris), Buffone, Virelli, Hattaky, Borgotallo, Cirillo (Lucento), Magri, Noschese, Arduino, Brogna, Durante (Mirafiori), Bozza, Peano, Sultano (Novese), Carneiro, Gaied, Ansaldi (Olmo), Cena, Prevelato, Pallaro (Orizzonti United), Diciancia (Pinerolo), Coluccia, Donati (PiscineseRiva), Paga (Pozzomaina), Pistamiglio (Pro Eureka), Lauriola, Gioannino (Rivarolese), Sapone, Icardi, Turi, Crosetta, D’Amico (Rosta), Bava, Santinon, El Kabdani, Pelassa (San Giacomo Chieri), Francesetti, Marenzo (Savigliano), Ferrari, Ahmed (SG Derthona), Andriani, Matta (Sparta Novara), Soro Gomar, Russo, Cabitza, Abas (Vanchiglia), Dichiara, Franza, Di Nunzio, Lombardo, Mallamace, Gerardo (Venaria), Viviani, Piovero, Amantea, Bettas, Cantone, Bollero (Volpiano)
 

PANCHINA - L’ex allenatore di Venaria e Gassinosanraffaele prende il posto dell’ex selezionatore della rappresentativa


“La società Alpignano Calcio, in comune accordo con il Mister Diego Lombardi, comunica che per motivi di lavoro dello stesso ha dovuto cambiare la guida del gruppo Under 16. Mister Lombardi Diego rimarrà comunque parte attiva dello staff dell'Alpignano Calcio. Nel ringraziarlo vivamente per il lavoro fino a qua svolto, l’ Alpignano Calcio dà il benvenuto a Mister Nicola Cancellara che seguirà da subito ufficialmente il gruppo Under 16”.
Con questo comunicato stampa, l’Alpignano comunica il cambio di allenatore della squadra Under 16, che sabato scorso ha ottenuto la sua prima vittoria in campionato (1-2 sul Venaria) dopo le sconfitte subite da Vanchiglia e Pozzomaina. L’ex selezionatore della rappresentativa regionale, che già aveva interrotto precocemente la sua ultima avventura alla Cbs, viene sostituito da Nicola Cancellara, che nella scorsa stagione ha salvato i Giovanissimi del Venaria e in estate doveva tornare al Gassinosanraffaele alla giuda dei 2002, salvo “rompere” prima dell’inizio del campionato. In tempo quindi per prendere una nuova panchina, quella prestigiosa dell’Alpignano Under 16.
 

4° GIORNATA - A punteggio pieno ci sono anche Venaria, Volpiano e Pro Eureka. Il Vanchiglia ferma il Lucento sul 2-2, prima vittoria per l’Alpignano


Venaria inarrestabile, la doppietta di Mey regala ai Cervotti la terza vittoria consecutiva, ottenuta sul difficile campo dell’Ivrea. A punteggio pieno anche la Pro Eureka, che dilaga sul Montanaro (e celebra così le nozze dell’allenatore Daniele Pilone, cui vanno anche i nostri migliori auguri) e il Volpiano che cala il poker al Mercadante. Ma la vittoria più pesante di giornata è quella della Rivarolese sul Gassinosanraffaele, squadre che finora avevano vinto le due gare giocate: decidono il solito Peverati e Gioannino.
Non tiene il passo delle prime il Lucento, fermato sul 2-2 dal Vanchiglia, per la rabbia di mister Rapisarda: “Per niente contento. Se vinci 0-2 a fine primo tempo e poi pareggi, non va bene. Dobbiamo crescere”. 
Prima vittoria per l’Alpignano, in goleada sul SanMauro, e si sblocca finalmente anche il Borgaro, che rialza la testa dopo due sconfitte di fila, per la gioia del mister Andrea Simonetti: “Finalmente abbiamo portato a casa sti tre punti benedetti, i ragazzi sono stati bravi”.

BORGARO NOBIS-GRAND PARADIS 3-0
RETI: autogol, Guasti, Piscitelli

IVREA 1905-VENARIA 1-2
RETI: 2 Mey (V)

LASCARIS-BARCANOVA 7-3
RETI: 3 Birtolo, 2 Stocchino, Ballacchino, Costa (L)

MONTANARO-PRO EUREKA 0-11
RETI: pt 3’ Candeloro, 16’ Palestro rig., 17’ Ignico, 28’ Di Bartolo, st 2’ e 26’ Gamberoni, 13’, 17’ e 27’ Cuomo, 30’ Brombal, 34’ Pistamiglio

RIVAROLESE-GASSINOSANRAFFAELE 2-0
RETI: Peverati, Gioannino

SANMAURO-ALPIGNANO 1-11
RETI: pt 7’ Spina, 29’ Germano, st 10’ e 16’ Musso, 18’ e 36’ Rottino, 21’, 27’ e 31’ Tucci, 30’ Petruzzo, 32’ Antoniazzi

VANCHIGLIA-LUCENTO 2-2
RETI: pt 5’ Borgotallo (L), 19’ Cirillo (L), st 3’ Cabitza (V), 37’ Abas (V)

VIRTUS MERCADANTE-VOLPIANO 0-4
RETI: Trunfio, Amantea, Breda, Marangi
 

4° GIORNATA - Un rigore realizzato da Diciancia permette al Pinerolo di vincere sulla Cbs, goleade per Bra e Cheraschese


Nei tre anticipi del sabato, vittoria sofferta della Giovanile Centallo sul campo del Rosta nel big match tra due squadre che erano ancora a punteggio pieno; affermazione del Bsr Grugliasco sulla PiscineseRiva con la firma del solito Haratau; primo punto regionale per Olmo e Bruinese, che impattano 1-1 nello scontro diretto.
Con i cuneesi, rimangono al comando a punteggio pieno il Mirafiori (vittoria all’inglese sul Cenisia) e il Chisola (5 gol al Pozzomaina). Il Pinerolo vince di rigore sulla Cbs, il mister torinese Matteo Negro non ci sta: “Non hanno mai superato la metà campo e abbiamo perso su rigore, che devo dire?” Risponde Mauro Zummo: “Soddisfatti per il risultato, noi dobbiamo crescere ma non abbiamo certo demeritato, con organizzazione e grinta”. Sale in classifica anche il Bra, grazie al 5-1 nel derby cuneese con il Savigliano, mentre la Cheraschese rifila il settebello al Bacigalupo.

BRA-SAVIGLIANO FC SC 5-1
RETI: Paschetta, 2 Mazzoni, 2 Garino (B)

CBS-PINEROLO 0-1
RETE: pt 1’ Diciancia rig. (P)

CENISIA-MIRAFIORI 0-2
RETI: pt 20’ Brogna, st 25’ Pizzuto

CHERASCHESE-BACIGALUPO 7-0
RETI: pt 3’ e 33’ Viglietta, st 10’ Colombano, 17’ Viglietta, 20’ Vacchetta, 27’ Mischiati, 30’ Rinaldi

POZZOMAINA-CHISOLA 1-5
RETI: 2 Boscaro (uno rigore), 2 Cena, Fotia (C).

BSR GRUGLIASCO-PISCINESERIVA 2-1
RETI: pt 10’ e st 10’ Haratau (B), pt 25’ Donati (P).

OLMO-BRUINESE 1-1
RETI: Ansaldi (O), D’Anna rig. (B)

ROSTA-CALCIO GIOVANILE CENTALLO 0-1
RETE: pt 22’ Minini
 

4° GIORNATA - Dietro le due regine spunta l’Acqui, che batte e supera il Città di Cossato. Giornata positiva anche per La Biellese, Accademia Borgomanero e Città di Cossato


Dopo la prima vittoria del Chieri nell’anticipo del sabato, domenica è giornata di festa per Casale e Sparta Novara, che rimangono da soli al comando della classifica a punteggio pieno. Lo Sparta Novara dilaga sull’Arona, il Casale vince il scioltezza sulla Novese, Marco Berton getta acqua sul fuoco: “Continuamo a lavorare così, con umiltà, e vediamo”.
Perde terreno invece il Città di Cossato, che si arrende 3-1 contro l’Acqui; l’allenatore Luca Debernardi non cerca scusa: “Oggi non c’eravamo proprio con la testa, malissimo soprattutto nel primo tempo”.
La Biellese cala il poker sul campo del Canelli, mentre l’Accademia Borgomanero batte di misura il Derthona con un gol nel recupero che fa arrabbiare il mister Andrea Gotta: “La partita era finita da un quarto d’ora ma va bene così…” Emanuee Tavasci tira il fiato: “Partita tosta, aperta a tutti i risultati, stavolta ci è andata bene”.
Prima vittoria per il Città di Baveno, che vince 2-3 sul San Giacomo Chieri. Mister Pingitore: “Contento per la prima vittoria, frutto di un primo tempo straordinario. Nella ripresa ci siamo un po’ seduti e abbiamo rischiato, peccati di gioventù”. Risponde Davide Dan: “Ottima la reazione. Un tempo a testa, il pareggio sarebbe stato più giusto”.
Orizzonti United-Alfieri Asti finisce 2-2: “Un tempo per parte, bella partita e risultato giusto. Sono contento per la prestazione dei miei ragazzi anche se nel primo tempo potevamo chiuderla”, commenta Stefano Bergamini.

ACCADEMIA BORGOMANERO-S.G.DERTHONA 2-1
RETI: st 24’ Poletti (A), 38’ Ahmed (D), 43’ Iaci (A).

ACQUI-CITTA’ DI COSSATO 3-1
RETI: pt 15’ Sahraoui (S), 29’ Adblahna (A), st 4’ Mancin (C), 34’ Robbiano (A)

NOVESE-CASALE 1-4
RETI: Zoboli, 2 Boscolo, Sanna (C)

CANELLI SDS-LA BIELLESE 1-4
RETI: pt 3’ e 12’ De Santo (L), st 1’ Rossi (C), 15’ De Ruvo (L), 39’ Bellino (L)

ORIZZONTI UNITED-ALFIERI ASTI 2-2
RETI: pt 35’ Pallaro (O), st 2’ e 30’ rig. Delle Donne (A), 32’ Bonadonna (O)

SAN GIACOMO CHIERI-CITTA’ DI BAVENO 2-3
RETI: pt 2’ Giannino (C), 16’ e 25’ Vergano (C), st 20’ El Kabdani (S), 30’ Pelassa (S)

SPARTA NOVARA-ARONA 9-0
RETI: pt 13' Andriani, 20', 23' e 33' Baccalaro, 25' e 30' Aquilia, 39' e 69' Rey, 46 Matta

CHIERI-BORGOSESIA 8-0
RETI: 2 Davolio, 2 Mascarello, 2 Re, Cambareri, Vergnano.
 

4° GIORNATA - Prima vittoria stagionale per il Chieri, in goleada sul Borgosesia, primo punto per Olmo e Bruinese


Nel girone A arriva finalmente la prima vittoria per il Chieri, in goleada sul Borgosesia con le doppiette di Davolio, Mascarello e Re. Giocate tre partite nel girone C. Vittoria sofferta quella della Giovanile Centallo sul campo del Rosta, nel big match tra due squadre che erano ancora a punteggio pieno. Decide il gol di Minimi ma il tecnico Mattia Zordan ammette: “Una battaglia, ci poteva stare il pareggio, migliore in campo il nostro portiere Daija”. C’è la firma del solito Haratau nella vittoria di misura del Bsr Grugliasco sulla PiscineseRiva, “ma è merito della squadra che lo mette nella condizione di far bene, anche oggi abbiamo meritato”, spiega Roberto Battaglino. Non è d’accordo l’allenatore ospite Mattia Demonte: “Meritavamo almeno un punto, è stata la nostra migliore prestazione, stiamo crescendo”. Primo punto regionale per Olmo e Bruinese, che impattano 1-1 nello scontro diretto.

GIRONE A

CHIERI-BORGOSESIA 8-0
RETI: 2 Davolio, 2 Mascarello, 2 Re, Cambareri, Vergnano.

ACCADEMIA BORGOMANERO-S.G.DERTHONA
ACQUI-CITTA’ DI COSSATO
NOVESE-CASALE
CANELLI SDS-LA BIELLESE
ORIZZONTI UNITED-ALFIERI ASTI
SAN GIACOMO CHIERI-CITTA’ DI BAVENO
SPARTA NOVARA-ARONA

GIRONE B

BORGARO NOBIS-GRAND PARADIS
IVREA 1905-VENARIA 
LASCARIS-BARCANOVA
MONTANARO-PRO EUREKA
RIVAROLESE-GASSINOSANRAFFAELE
SANMAURO-ALPIGNANO 
VANCHIGLIA-LUCENTO
VIRTUS MERCADANTE-VOLPIANO

GIRONE C

BSR GRUGLIASCO-PISCINESERIVA 2-1
RETI: pt 10’ e st 10’ Haratau (B), pt 25’ Donati (P).

OLMO-BRUINESE 1-1
RETI: Ansaldi (O), D’Anna rig. (B)

ROSTA-CALCIO GIOVANILE CENTALLO 0-1
RETE: pt 22’ Minini

BRA-SAVIGLIANO FC SC
CBS-PINEROLO
CENISIA-MIRAFIORI 
CHERASCHESE-BACIGALUPO
POZZOMAINA-CHISOLA