Lunedì, 28 Novembre 2022
Mercoledì, 05 Maggio 2021 17:11

L’Ivrea si allarga ancora: “incorporato” il Real Soccer Team

Scritto da redazione

SOCIETA’ - Il presidente Dario Ravera: “Questo è l’ennesimo passo del progetto che abbiamo intrapreso due anni fa che vuole riportare l’Ivrea Calcio a riavere un Settore Giovanile di prim’ordine che possa competere per tornare a vincere dei titoli regionali, per cui ben vengano unioni di sinergie per raggiungere questo obbiettivo”


La società dell’Ivrea continua ad allargarsi: è ufficiale l’accordo con il Real Soccer Team, che verrà “incorporato” dalla società orange. Ricordiamo che l’US Ivrea è nata a giugno 2019 dalla fusione tra Ivrea 1905 (che solo l’anno prima aveva unito le forze con l’Ivrea Montalto) e Bollengo Albiano, con la nomina di Dario Ravera a presidente. È sempre più chiaro l’intento di riunire le grandi risorse di una piazza storica come quella eporediese - capace di arrivare fino alla serie C ai tempi della famiglia Zucco - in un’unica società, con la “supervisione” di Stefano Braghin, direttore generale della Juventus Women nato e cresciuto (anche calcisticamente) a Ivrea.

Riportiamo il comunicato stampa con le dichiarazioni dei due presidenti, Dario Ravera e Antonio Giodice del Real Soccer Team.

In un momento di forte criticità, dovuto alla pandemia in atto, lo sport risponde facendo squadra. Questo è quello che si sta realizzando tra due associazioni del Canavese ovvero l’Ivrea Calcio e il Real Soccer Team. Dopo alcuni incontri hanno capito che molti intenti e progetti erano comuni e allora perché non unire le forze e portarli avanti assieme come un'unica realtà? In pochi giorni queste ipotesi sono diventate una realtà, portata all’attenzione dei due direttivi e da entrambi approvata.

Per garantire una soluzione rapida che non sconvolgesse troppo le due società si è deciso di incorporare il Real Soccer Team nell’Ivrea evitando quindi di dover “stravolgere” tutti gli equilibri. A partire dal 1° luglio la matricola e il nome del Real Soccer Team verranno “congelati” e la società sarà così assorbita dall’Ivrea Calcio per diventare un polo di riferimento nel “quadro” calcistico canavesano soprattutto nel Settore giovanile.

Il presidente dell’Ivrea Calcio Dario Ravera commenta con particolare entusiasmo questa unione dichiarando: “Sono molto contento di aver concluso in pochissimo tempo questa operazione con una società e dei dirigenti con cui abbiamo vedute e intenti molto simili per cui è stato semplice trovare un accordo. Questo è l’ennesimo passo del progetto che abbiamo intrapreso due anni fa che vuole riportare l’Ivrea Calcio a riavere tra l’altro un Settore Giovanile di prim’ordine che diventi il polo di riferimento del calcio canavesano e che possa competere per tornare a vincere dei titoli regionali, per cui ben vengano unioni di sinergie per raggiungere questo obbiettivo”.

Il presidente del Real Soccer Team Giodice Antonio ritiene che “questa soluzione sia la migliore per garantire agli atleti il proseguo del percorso intrapreso in questi cinque anni e di permettergli un’ulteriore crescita. Abbiamo sempre sostenuto che un’associazione calcistica debba essere una comunità dove gli atleti sono la risorsa più preziosa ed è per questo motivo che non abbiamo avuto esitazioni nel raggiungimento di questo accordo”.

Letto 1562 volte

Registrati o fai l'accesso e commenta