Venerdì, 21 Giugno 2024

Gran Galà dei Golden Hearts - Lunedì a Venaria la serata dei "Campioni nel Cuore”

Lunedì 18 marzo alle 18.30 si alzerà il sipario sulla seconda edizione del Gran Galà dei Golden Hearts, l’evento organizzato dalla Lega Nazionale Dilettanti Piemonte e Valle d’Aosta, dal Comitato regionale Piemonte e Valle d’Aosta e dall’intera FIGC – Federazione Italiana Giuoco Calcio con l’obiettivo di promuovere i valori dello sport all’insegna del rispetto e della condivisione. Il Gran Galà si terrà nella cornice del Teatro Concordia di Venaria Reale e sarà l’occasione per raccontare le storie più meritevoli che riguardano le oltre 600 società di calcio dilettantistico e giovanile di Piemonte e Valle d’Aosta ed i loro tesserati.


L’evento, istituito per dare risonanza e merito a chi agisce lavorando quotidianamente dietro le quinte con dedizione, impegno e generosità sposando i valori di solidarietà e comunità, sarà presieduto dal Presidente della FIGC Gabriele Gravina, dal Presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio, dal suo Assessore allo Sport Fabrizio Ricca, dal Presidente della LND Giancarlo Abete e dal Presidente del Comitato regionale Piemonte e Valle d’Aosta Mauro Foschia. 

Saranno presenti numerosi ospiti d’eccezione come Evelina Christillin membro aggiuntivo della UEFA nel Consiglio della FIFA e l'Assessore regionale allo sport della Valle d'Aosta Giulio Grosjacques. Inoltre, tra gli ospiti vi saranno testimonial del mondo del calcio come Barbara Bonansea, giocatrice della Juventus femminile e rappresentante del calcio femminile, fino ad arrivare alle cariche istituzionali della Regione Piemonte e della Città di Venaria Reale con il suo Sindaco Fabio Giulivi, patrocinanti dell’evento.

Lontano dai concetti di vittoria e prevalsa, i Golden Hearts si propongono di premiare la funzione sociale del calcio, in grado di aggregare, permettendo a chiunque di esprimere la propria passione per il gioco senza impedimenti e barriere di alcun tipo. Quest’anno, a salire sul palco del Teatro Concordia per la premiazione, saranno 10 dirigenti, scelti tra oltre 50 segnalazioni da tutto il territorio di Piemonte e Valle d’Aosta, che si sono distinti per il loro lavoro silenzioso ma prezioso: Aldo Beltrame, Massimo Anania, Giorgio Pellegrini, Claudio Bonomi, Laura Capello, Gonzalo Agriel Russo, Francesco Maiorano, Giuliano Roncon, Antonio Marchio e Mauro Vanzella. Accanto a loro, saranno premiati cinque calciatrici/calciatori provenienti da diverse società di tutto il Piemonte, il cui comportamento si è contraddistinto per grandi gesti di fair play. I protagonisti saranno accompagnati e celebrati dai sindaci delle rispettive città che a loro volta saranno premiati per il supporto dato alle proprie società sportive.

Il Galà dei Golden Hearts sarà anche l’occasione per presentare il nuovo centro tecnico federale che, a partire dalla primavera, sarà realizzato proprio a Venaria Reale. La “Coverciano del Nord”, come viene chiamato, sarà un luogo di incontro e realizzazione di importanti progetti sociali. Un vero e proprio punto di riferimento locale e nazionale nel segno dell’inclusione, del rispetto e dell’amore per il gioco.

Fonte: comunicato stampa

Registrati o fai l'accesso e commenta