Sabato, 13 Aprile 2024
Daniele Pallante

Daniele Pallante

10° MEMORIAL NICOLETTA TUCCI - Grande successo per il torneo organizzato da BeKings: i polacchi dell’Akademia Pilkarska si arrendono solo nella finalissima ai rossoblù, mentre la squadra di casa vince la medaglia di bronzo ai danni del Rapid Lugano: Qui l'articolo sulle categorie della scuola calcio


Il Bologna ha dominato la “Christmas Stars - 10° Memorial Nicoletta Tucci”, torneo internazionale organizzato da BeKings e dedicato alla zia di Tony Tucci, presidente dello Spazio Talent Soccer, società che ha ospitato il torneo nello scorso week end. Oltre a imporsi con l'annata 2015 (la Juventus ha vinto con i 2012, il Parma con i 2014), i rossoblù hanno conquistato la medaglia d’oro anche nell’unica categoria del settore giovanile in gara, l’Under 14.

I rossoblù hanno vinto il triangolare eliminatorio, con una clamorosa goleada ai maltesi dello Sweki United e un combattutissimo 2-1 sui padroni di casa, che si sono dovuti così accontentare del secondo posto e, di conseguenza della finalina. Nell’altro girone eliminatorio hanno avuto la meglio i polacchi dell’Akademia Pilkarska, che hanno battuto 3-2 il Rapid Lugano e addirittura 3-0 la Juventus (sotto età). Nella finalissima, bella e combattuta fino all’ultimo, il Bologna ha battuto l’Akademia Pilkarska per 2-1, mentre lo Spazio Talent Soccer si è tolto la soddisfazione di vincere la medaglia di bronzo battendo 1-0 il Rapid Lugano nella finalina.

CHRISTMAS KUP / UNDER 14

Girone A
Akademia Pilkarska-Rapid Lugano 3-2
Juventus-Akademia Pilkarska 0-3
Rapid Lugano-Juventus 3-1

Girone B
Sweki United-STA 0-12
Bologna-Sweki United 24-0
STS-Bologna 1-2

Finale 3°/4° posto
Rapid Lugano-STS 0-1

Finale 1°/2° posto
Bologna-Akademia Pilkarska 2-1

UNDER 16 - Iniziate ieri le partite, partono con 3 punti anche Pinerolese, Bsr Grugliasco, Villarbasse, Volpiano Pianese, Mirafiori e Cbs 


È iniziato ieri il Torneo QueenCar, una manifestazione di alto livello tecnico perché in lizza ci sono le migliori squadre dilettantistiche torinesi e non solo, che per di più assegnerà ben 5 posti per il prestigioso Trofeo Lascaris (che nel 2024 si giocherà da domenica 24 a domenica 31 marzo, come sempre con tante professioniste in campo). 

Subito scatenati i padroni di casa, che hanno rifilato ben 11 reti al Borgaro Nobis, mentre la gara più equilibrata è stata quella tra Alpignano e Pro eureka, finita a reti bianche. Iniziano con un successo anche Pinerolese, Bsr Grugliasco e Villarbasse (gironi provinciali), Volpiano Pianese, Mirafiori e Cbs (fase regionale).

Le fasi eliminatorie si susseguiranno tutti i giorni fino al 27 dicembre, con la sola eccezione del 25 dicembre. Tra giovedì 28 e venerdì 29 i quarti di finale, sabato 30 le semifinali e nella mattina di domenica 31 dicembre le finali, in tempo per preparare il cenone e i botti di Capodanno. Le prime quattro accederanno al Trofeo Lascaris; altre quattro squadre (quelle dei quarti di finale) si sfideranno in semifinale e finale per ottenere il quinto e ultimo posto disponibile.
 

FASE PROVINCIALE

Girone A: Pinerolese 3 (1), Sant’Ignazio, Druentina 0 (1) 
Girone B: Barcanova 3 (1),  Bsr Grugliasco 3 (2), Barracuda 0 (1) 
Girone C: Villarbasse 3 (1), Psg 1 (1), Carrara 1 (2)

Risultati: Villarbasse-Carrara 3-2, Druentina-Pinerolese 0-3, Barracuda-Bsr Grugliasco 0-3, Barcanova-Bsr Grugliasco 2-1, Carrara-Psg 1-1

FASE REGIONALE

Girone D: Alpignano 1 (1), Pro Eureka 1 (1), Moncalieri, 1ª girone A
Girone E: Chisola 3 (1), Chieri, Venaria 0 (1), 2ª girone A
Girone F: Lascaris 3 (1), Borgaro Nobis 0 (1), Kl Pertusa, 1ª girone B
Girone G: Volpiano Pianese 3 (1), Lucento 0 (1), Pinerolo, 2ª girone B
Girone H: Mirafiori 3 (1), Asti 0 (1), Fossano, 1ª girone C
Girone I: Cbs 3 (1), Charvensod 0 (1), Nichelino Hesperia, 2ª girone C

Risultati: Mirafiori-Asti 3-2, Charvensod-Cbs 0-7, Lucento-Volpiano Pianese 1-3, Lascaris-Borgaro Nobis 11-1, Alpignano-Pro Eureka 0-0, Chisola-Venaria 3-0

Martedì 19 dicembre
18.00 Druentina-Sant’Ignazio
19.30 Fossano-Asti 

Mercoledì 20 dicembre
18.00 Sant’Ignazio-Pinerolese 
19.30 Barcanova-Barracuda 
21.00 Villarbasse-Psg 

Giovedì 21 dicembre
18.00 Cbs-Nichelino Hesperia
19.30 Alpignano-Moncalieri 
21.00 Chisola-Chieri

Venerdì 22 dicembre
18.00 Lascaris-Kl Pertusa 
19.30 Cbs-2ª girone C 
21.00 Pinerolo-2 ª girone B 

Sabato 23 dicembre
10.00 Lascaris-1ª girone B 
11.30 Kl Pertusa-Borgaro Nobis
13.00 Alpignano-1ª girone A 
14.30 Moncalieri-Pro Eureka 
16.00 Fossano-Mirafiori 
17.30 Asti-1ª girone C 
19.00 Charvensod-Nichelino Hesperia
20:30 Pinerolo-Lucento 

Domenica 24 dicembre 
10.30 Venaria-2ª girone A
Lucento-2ª girone B
12.00 Pro Eureka-1ª girone A 
13.30 Fossano-1ª girone C 
15.00 Nichelino Hesperia-2ª Giorne C

Martedì 26 dicembre
10.00 Borgaro Nobis-1ª girone B 
11.30 Chisola-2ª girone A 
13.00 Mirafiori-1ª girone C 
14.30 Venaria-Chieri 
16.00 Volpiano Pianese-2ª girone B 
17.30 Charvensod-2ª girone C 
19.00 Mirafiori-1ª girone C

Mercoledì 27 dicembre
15.00 Pinerolo-Volpiano Pianese
16.30 Lucento-2ª girone B
18.00 Chieri-2ª girone A 
19.30 Kl Pertusa-1ª girone B 
21.00 Moncalieri-1ª girone A

QUARTI DI FINALE

Giovedì 28 dicembre
18.00 1ª girone D-1ª girone E (L)
19.30 1ª girone F-Miglior seconda (M)

Venerdì 29 dicembre
18.00 1ª girone G-2ª miglior seconda (N)
19.30 1ª girone H-1ª girone I (O)

SEMIFINALI

Sabato 30 dicembre
15.00 Vincente L-Vincente O
16.30 Vincente M-Vincente N

FINALI

Domenica 31 dicembre 
11.00 Finale 3°/4° posto
12.30 Finale 1°/2° posto
 

INTERVISTE - Presenti Eudo Giachetti, vicepresidente LND, e le massime autorità di Cirié, il sindaco Loredana Devietti e l’assessore allo sport Fabrizio Fossati. Il presidente Luciano Franco: “I problemi nella vita sono tanti, per affrontarsi servono coraggio, consapevolezza e anche il giusto umore, in questo lo sport fa sempre la sua parte”.


“Sono emozionata, ma con il cuore pieno di gioia posso dire di aver vinto la mia battaglia”. Il momento più commuovente di una lunga giornata di calcio è arrivato alla fine, durante la premiazione, quando Simona Bruzzesi della Fondazione Cottolengo ha raccontato la sua storia e il senso del torneo “Un volto nuovo”, il cui ricavato verrà devoluto a favore del day hospital oncologico dell’ospedale Cottolengo di Torino, con il nobile obiettivo di fornire un’accoglienza confortevole alle pazienti che eseguono chemioterapie.

“Prima di tutto - ha dichiarato Simona, visibilmente emozionata - ci tengo a ringraziare il Cirié per aver organizzato questo evento e tutte le società che hanno partecipato, i bimbi e i loro genitori. La raccolta fondi è dedicata a un importante progetto nato un anno fa, per il rinnovo del reparto del day hospital oncologico dell’ospedale Cottolengo. Con questo torneo vogliamo dare un messaggio su quanto sia importante la prevenzione delle malattie, sia scegliendo stile di vita sano, mangiando correttamente, facendo attività fisica ed eliminando fattori di rischio come il fumo, sia pianificando una serie di visite ed esami mirati a controllare il vostro stato di salute: fare prevenzione è la migliore attenzione che potete dare a voi stessi. Io sono un esempio di quanto sia fondamentale, in termini di guarigione e cura, fare prevenzione. Essere tempestivi nella diagnosi e quindi nella cura può aiutare a non incorrere in problemi più seri. Con il cuore pieno di gioia, posso dire di aver vinto la mia battaglia”.

Erano presenti anche Eudo Giachetti, vicepresidente LND, e le massime autorità di Cirié, il sindaco Loredana Devietti e l’assessore allo sport Fabrizio Fossati. Padrone di casa, il presidente Luciano Franco: “Siamo contentissimi per aver organizzato questo torneo e per la sua riuscita, ringrazio tutti i partecipanti e le autorità che hanno voluto essere presenti. Oggi la priorità non va al campo, ma al significato ben più profondo che ha questo torneo. I problemi nella vita sono tanti, per affrontarsi servono coraggio, consapevolezza e anche il giusto umore, in questo lo sport fa sempre la sua parte”.

10° MEMORIAL NICOLETTA TUCCI - Partecipano le annate 2010, 2012, 2014 e 2015, ci sono tantissime professioniste (Juventus, Bologna, Parma, Spezia, Como, Pro Sesto, Pro Patria, Pro Vercelli e Alessandria) e squadre in arrivo da Francia, Malta e Polonia. Il presidente dell'STS Tony Tucci: “È un appuntamento a cui tengo tantissimo, siamo riusciti a fare un salto di qualità grazie agli amici di BeKings"


Tutto pronto per la “Christmas Stars - 10° Memorial Nicoletta Tucci”, torneo internazionale organizzato da BeKings e dedicato alla zia di Tony Tucci, presidente dello Spazio Talent Soccer, società che ospiterà il torneo (insieme ai vicini di casa del Parco della Pellerina, il Carrara 90) nel week end di sabato 16 e domenica 17 dicembre. “È un appuntamento a cui tengo tantissimo - spiega Tucci - perché ero molto legato a mia zia, che è mancata 12 anni fa in giovane età. A parte gli anni terribili del Covid, abbiamo sempre organizzato questo memorial e sono molto felice che questa volta siamo riusciti a fare un salto di qualità, grazie agli amici di BeKings. Ed è solo l’inizio, perché la nostra intenzione è allargare ancora di più il quadro delle partecipanti e far arrivare squadre importanti da tutta Europa”.

Per quanto riguarda la scuola calcio, le categorie coinvolte sono Esordienti 2012, Pulcini 2014 e Pulcini 2015; si aggiunge l’Under 14, prima annata del settore giovanile, dove l’STS è molto competitivo e al centro dell’attacco gioca Roberto Tucci, il figlio del presidente.

ESORDIENTI 2012

Sabato si giocherà la fase eliminatoria, organizzata con quattro quadrangolari: in campo Folgore Caratese, Aosta 511, Torino Club Marco Parolo (dalla provincia di Varese) e Swiequi United (in arrivo da Malta) nel girone A; Volpiano Pianese, Casatese, Accademia Moretti e Accademia Inter nel girone B, Suno, Chisola, Vallorco e Juve Domo nel girone C; STS, Charvensod, Diavoletti Vercelli e SMS Slesin (dalla lontana Polonia) nel girone D. Nella giornata di domenica, seconde, terze e quarte classificate giocheranno tra di loro nei gironi Silver, mentre le prime saranno ammesse ai gironi Gold insieme a Juventus, Spezia, Como, Pro Sesto, Pro Patria, Pro Vercelli e Alessandria.

PULCINI 2014

Il calendario dei Pulcini 2014 ricalca perfettamente quello dei 2012. Fase eliminatoria, quindi, con quattro quadrangolari, cui partecipano Spazio Talent Soccer, Area Calcio Alba Roero, Hamrun Spartans (anche loro da Malta) e Accademia Rebaudengo nel girone A; Chisola, Cheraschese, Swiequi United e Pavia nel girone B; Volpiano Pianese, Aygreville, Pro Villafranca e Suno nel girone C; Diavoletti Vercelli, i liguri del San Teodoro Ketzmaja, Sisport e Union Valsusa nel girone D. Entreranno in scena nei gironi Gold le professioniste Juventus, Bologna, Parma, Spezia, Pro Patria, Pro Vercelli e Alessandria.

PULCINI 2015

Sono “solo” tre i quadrangolari della fase eliminatoria dei 2015, che si giocheranno sabato 16 dicembre. Ne fanno parte Ivrea Banchette, Suno, Aosta 511 e Pinerolo nel girone A; i francesi del Canoux, Pro Eureka, Union Valsusa e Folgore Caratese nel girone B; Druentina, Diavoletti Vercelli, Vanchiglia e Sca Asti nel girone C. Domenica spazio ai gironi Silver e Gold, con la partecipazione delle professioniste Juventus, Bologna, Parma, Spezia e Alessandria.

UNDER 14

Dulcis in fundo, sarà concentrato domenica il torneo internazionale dedicato alla categoria Under 14, cui partecipano Juventus, gli svizzeri Rapid Lugano e i polacchi dell’Akademia Pilkarska (triangolare A), Bologna Spazio Talent Soccer e i maltesi dello Sweki United. Alle partite eliminatorie seguiranno le finali, quella per il primo posto è fissata alle ore 18.

TORNEO - Grande successo di pubblico per il torneo organizzato da BeKings sui campi di Caselle e Carmagnola. I bianconeri rispettano il pronostico con i 2011 (Pro Vercelli ko in finale) ma si arrendono ai liguri con i 2012. Gli eporediesi sbancano con i 2014, mettendo in riga Losanna, Juve e Alessandria


Non sono mancate le sorprese alla quarta edizione del Crystal Kup, torneo organizzato da BeKings che si è giocato nel week end negli impianti sportivi del Caselle e del Cfs Carmagnola: se la Juventus ha confermato la sua supremazia in Under 13 e si è arresa solo in finale a un’altra professionista - lo Spezia - in Under 12, nella categoria Under 10 l’Ivrea ha sbaragliato tutti i pronostici e alzato la coppa più pesante.

UNDER 13

La Juventus 2011 non ha tradito le aspettative della vigilia e ha trionfato nel torneo Under 13, decisiva la vittoria per 1-0 nella finalissima contro l’ottima Pro Vercelli. Terzo posto per il Suno, che nella finalina ha avuto la meglio solo ai rigori sul Carrara. L’avventura dei torinesi è stata straordinaria, con l’accesso alle finali passato dai successi nel derby con lo Spazio Talent Soccer e soprattutto nei confronti del quotato Chisola; per il Suno invece è stato fondamentale, nel girone eliminatorio, il 2-1 sul Wholen, squadra molto competitiva in arrivo dalla Svizzera.

UNDER 12

Nell’annata 2012 la Juventus si è arresa, nella finalissima, alla grinta dello Spezia, che si è imposto con un netto 3-1 a coronamento di un torneo pressoché perfetto, passato in semifinale per la vittoria di misura sugli svizzeri del Losanna. La Juve aveva invece rifilato la “manita” al Chisola, crollato dopo un girone eliminatorio giocato ai mille all’ora, come dimostra il combattutissimo 1-0 subito nella precedente sfida con i bianconeri. Buona partecipazione, arrivata fino ai gironi finali, anche per Ivrea, Diavoletti Vercelli, STS, Accademia Casale, Pinerolo, Bra e Lombardina.

UNDER 10

Il trionfo del sorprendente Ivrea è arrivato al culmine di un torneo vissuto in crescendo: vittoria nel girone eliminatorio con goleada sull’Aygreville e pareggio con il fortissimo Chisola; vittoria anche nel girone Gold, nonostante lo 0-3 subito dalla Juventus, che poi ha pareggiato 0-0 con l’STS e 1-1 con il Losanna, entrambe battute dagli orange di misura; infine vittoria nella finalissima con il Losannacon un 2-0 che non lascia spazio a dubbi. Medaglia di bronzo per la Juventus, che nella finalina si è consolata con il secco 3-0 rifilato all’Alessandria.

SETTORE GIOVANILE - 16 società, 132 partite e 1300 atleti in campo: sono i numero della seconda edizione della Turin Football Winter Cup, dedicata alle quattro annate del settoe giovanile, che si giocherà dal 28 dicembre al 7 gennaio. La formula è la stessa della prima edizione, vinta dal Chieri: fase eliminatoria con quattro gironi da quattro squadre, le prime due passano ai quarti di finale (5 gennaio), quindi semifinali (6 gennaio) e finali, domenica 7 gennaio, dalle 14 alle 17, allo Juventus Training Center di Vinovo. Vincerà una squadra per annata e soprattutto vincerà una società, quella che farà meglio in tutte le categorie. Ecco, in anteprima, il calendario del torneo


UNDER 17 - Campo base Chisola (via del Castello, 3 - Vinovo)

Girone A: Pro Eureka, Cbs, Nichelino Hesperia, Cuneo Olmo
Girone B: Alpignano, Rosta, Lucento, Rivarolese
Girone C: Lascaris, Vanchiglia, Venaria, Spazio Talent Soccer
Girone D: Chisola, Volpiano Pianese, Mirafiori, Pinerolo

Giovedì 28 dicembre
17.00 Pro Eureka-Cuneo Olmo
18.00 Alpignano-Rivarolese
19.00 Lascaris-STS
20.00 Chisola-Pinerolo

Venerdì 29 dicembre
17.00 Cbs-Nichelino Hesperia
18.00 Rosta-Lucento
19.00 Vanchiglia-Venaria
20.00 Volpiano Pianese-Mirafiori

Sabato 30 dicembre
14.30 Pro Eureka-Nichelino Hesperia
15.30 Alpignano-Lucento
16.30 Lascaris-Venaria
17.30 Chisola-Mirafiori

Martedì 2 gennaio
17.00 Cuneo Olmo-Cbs
18.00 Rivarolese-Rosta
19.00 STS-Vanchiglia
20.00 Pinerolo-Volpiano Pianese

Mercoledì 3 gennaio
17.00 Pro Eureka-Cbs
18.00 Alpignano-Rosta
19.00 Lascaris-Vanchiglia
20.00 Chisola-Volpiano Pianese

Giovedì 4 gennaio
17.00 Nichelino Hesperia-Cuneo Olmo
18.00 Lucento-Rivarolese
19.00 Venaria-STS
20.00 Mirafiori-Pinerolo

QUARTI DI FINALE / Venerdì 5 gennaio
17.00 1ª girone A-2ª girone B (A)
18.00 1ª girone B-2ª girone A (B)
19.00 1ª girone C-2ª girone D (C)
20.00 1ª girone D-2ª girone C (D)

SEMIFINALI / Sabato 6 gennaio
15.00 Vincente A-Vincente D
16.00 Vincente B-Vincente C

FINALE / Domenica 7 gennaio - Juventus Training Center, Vinovo
14.00 Vincente SA-Vincente SB

 

UNDER 16 - Campo base Lascaris (via Claviere, 16 - Pianezza)

Girone A: Pro Eureka, Volpiano Pianese, Nichelino Hesperia, Cuneo Olmo
Girone B: Alpignano, Vanchiglia, Sisport, Pinerolo
Girone C: Lascaris, Rosta, Venaria, Rivarolese
Girone D: Chisola, Cbs, Mirafiori, Spazio Talent Soccer

Giovedì 28 dicembre
14.30 Volpiano Pianese-Nichelino Hesperia
15.30 Vanchiglia-Sisport
16.30 Rivarolese-Rosta
17.30 STS-Cbs

Venerdì 29 dicembre
14.30 Pro Eureka-Nichelino Hesperia
15.30 Alpignano-Sisport
16.30 Lascaris-Venaria
17.30 Chisola-Mirafiori

Sabato 30 dicembre
17.30 Nichelino Hesperia-Cuneo Olmo
18.30 Pinerolo-Vanchiglia
19.30 Rosta-Venaria
20.30 STS-Mirafiori

Martedì 2 gennaio
17.00 Cuneo Olmo-Volpiano Pianese
18.00 Sisport-Pinerolo
19.00 Lascaris-Rivarolese
20.00 Cbs-Mirafiori

Mercoledì 3 gennaio
17.00 Pro Eureka-Volpiano Pianese
18.00 Alpignano-Vanchiglia
19.00 Lascaris-Rosta
20.00 Chisola-Cbs

Giovedì 4 gennaio
17.00 Pro Eureka-Cuneo Olmo
18.00 Alpignano-Pinerolo
19.00 Venaria-Rivarolese
20.00 Chisola-STS

QUARTI DI FINALE / Venerdì 5 gennaio
17.00 1ª girone A-2ª girone B (A)
18.00 1ª girone B-2ª girone A (B)
19.00 1ª girone C-2ª girone D (C)
20.00 1ª girone D-2ª girone C (D)

SEMIFINALI / Sabato 6 gennaio
15.00 Vincente A-Vincente D
16.00 Vincente B-Vincente C

FINALE / Domenica 7 gennaio - Juventus Training Center, Vinovo
16.00 Vincente SA-Vincente SB

 

UNDER 15 - Campo base Volpiano Pianese (via Trento, 104 - Volpiano)

Girone A: Lascaris, Cbs, Mirafiori, Cuneo Olmo
Girone B: Alpignano, Vanchiglia, Nichelino Hesperia, Pinerolo
Girone C: Pro Eureka, Rosta, Venaria, Rivarolese
Girone D: Chisola, Volpiano Pianese, Sisport, Spazio Talent Soccer

Giovedì 28 dicembre
17.00 Lascaris-Cuneo Olmo
18.00 Alpignano-Pinerolo
19.00 Pro Eureka-Rivarolese
20.00 Chisola-STS

Venerdì 29 dicembre
17.00 Volpiano Pianese-Sisport
18.00 Cbs-Mirafiori
19.00 Vanchiglia-Nichelino Hesperia
20.00 Rosta-Venaria

Sabato 30 dicembre
14.30 Lascaris-Mirafiori
15.30 Alpignano-Nichelino Hesperia
16.30 Pro Eureka-Venaria
17.30 Chisola-Sisport

Martedì 2 gennaio
17.00 STS-Volpiano Pianese
18.00 Cbs-Cuneo Olmo
19.00 Pinerolo-Vanchiglia
20.00 Rivarolese-Rosta

Mercoledì 3 gennaio
17.00 Chisola-Volpiano Pianese
18.00 Lascaris-Cbs
19.00 Alpignano-Vanchiglia
20.00 Pro Eureka-Rosta

Giovedì 4 gennaio
17.00 Mirafiori-Cuneo Olmo
18.00 Nichelino Hesperia-Pinerolo
19.00 Venaria-Rivarolese
20.00 Sisport-STS

QUARTI DI FINALE / Venerdì 5 gennaio
17.00 1ª girone A-2ª girone B (A)
18.00 1ª girone B-2ª girone A (B)
19.00 1ª girone C-2ª girone D (C)
20.00 1ª girone D-2ª girone C (D)

SEMIFINALI / Sabato 6 gennaio
15.00 Vincente A-Vincente D
16.00 Vincente B-Vincente C

FINALE / Domenica 7 gennaio - Juventus Training Center, Vinovo
15.00 Vincente SA-Vincente SB

 

UNDER 14 - Campo base Alpignano (via Migliarone, 12 - Alpignano)

Girone A: Chisola, Volpiano Pianese, Venaria, Spazio Talent Soccer
Girone B: Lascaris, Cbs, Sisport, Cuneo Olmo
Girone C: Pro Eureka, Vanchiglia, Mirafiori, Pinerolo
Girone D: Alpignano, Rosta, Nichelino Hesperia, Rivarolese

Giovedì 28 dicembre
17.00 Chisola-STS
18.00 Lascaris-Cuneo Olmo
19.00 Pro Eureka-Pinerolo
20.00 Alpignano-Rivarolese

Venerdì 29 dicembre
17.00 Volpiano Pianese-Venaria
18.00 Cbs-Sisport
19.00 Vanchiglia-Mirafiori
20.00 Rosta-Nichelino Hesperia

Sabato 30 dicembre
14.30 Chisola-Venaria
15.30 Lascaris-Sisport
16.30 Pro Eureka-Mirafiori 
17.30 Alpignano-Nichelino Hesperia

Martedì 2 gennaio
17.00 STS-Volpiano Pianese
18.00 Cuneo Olmo-Cbs
19.00 Pinerolo-Vanchiglia
20.00 Rivarolese-Rosta

Mercoledì 3 gennaio
17.00 Chisola-Volpiano Pianese
18.00 Lascaris-Cbs
19.00 Pro Eureka-Vanchiglia
20.00 Alpignano-Rosta

Giovedì 4 gennaio
17.00 Venaria-STS
18.00 Sisport-Cuneo Olmo
19.00 Mirafiori-Pinerolo
20.00 Nichelino Hesperia-Rivarolese

QUARTI DI FINALE / Venerdì 5 gennaio
17.00 1ª girone A-2ª girone B (A)
18.00 1ª girone B-2ª girone A (B)
19.00 1ª girone C-2ª girone D (C)
20.00 1ª girone D-2ª girone C (D)

SEMIFINALI / Sabato 6 gennaio
15.00 Vincente A-Vincente D
16.00 Vincente B-Vincente C

FINALE / Domenica 7 gennaio - Juventus Training Center, Vinovo
14.00 Vincente SA-Vincente SB

REGOLAMENTO - Vincerà la Turin Winter Cup 2024 la società che, al termine della manifestazione, avrà ottenuto il miglior punteggio in base alla seguente tabella:
0.25 pareggio della partita
0.5 vittoria della partita
1 vittoria del girone
3 vittoria della categoria
 

CONVOCAZIONI - Sono 46 i giocatori classe 2008 chiamati per l’allenamento che si terrà mercoledì 13 dicembre alle ore 14.30 al campo sportivo di via San Marchese a Venaria Reale. Ecco tutti i nomi


  • Aggero Pietro - Volpiano Pianese
  • Amodio Andrea - Lucento
  • Amorosi Mikael - Alpignano
  • Atzeni Diego Stefano - Derthona Fbc
  • Ayachi Afouen - Sisport
  • Bahadi Issam - Chisola
  • Barberis Andre - Volpiano Pianese
  • Barbero Giovanni - Bra
  • Barbieri Samuele - Bra
  • Belli Samuele - Fossano
  • Bellingheri Filippo - Città di Baveno
  • Bionaz Elia - Aygreville
  • Bonansea Davide - Saluzzo
  • Cammarata Francesco - Chisola
  • Castaldi Tommaso - Lascaris
  • Constantinescu Alessandro - Garino
  • Crozza Edoardo - Derthona Fbc
  • Curri Flavio - Alpignano
  • Dell’Agnese Giovanni - Ivrea
  • Dutto Pietro - Cuneo Olmo
  • Faye Mansour - Pinerolo
  • Ferraris Davide - Sisport
  • Fiorentino Simone - Vanchiglia
  • Floridia Jacopo - Area Calcio Alba Roero
  • Galluccio Francesco - Mirafiori
  • Gambino Luca - Volpiano Pianese
  • Garro Alex - Cuneo Olmo
  • Gasparro Federico - Spazio Talent Soccer
  • Giambertone Fabio - Chisola
  • Gozzi Thomas - Pinerolo
  • Irimescu Lorenzo Vasile - Sisport
  • Isoardi Davide - Bra
  • Kollcaku Devis - Cuneo Olmo
  • Lorusso Alessandro - Pro Eureka
  • Maero Umberto - Saluzzo
  • Marini Federico - Chisola
  • Mazzeo Filippo - Spazio Talent Soccer
  • Migliorini Davide - Borgaro Nobis
  • Paneghini Samuele - Chisola
  • Riboni Lorenzo - V.D.A. Charvensod
  • Salvai Luca - Pinerolo
  • Scarangella Alessandro - Chisola
  • Sudano Aaron - Diavoletti Vercelli
  • Tommasin Fabio - Borgaro Nobis
  • Trivellato Ivan Mario - Derthona Fbc
  • Yano Soichi - Spazio Talent Soccer

TORNEO / UNDER 14 - Si gioca dal 12 al 23 dicembre negli impianti sportivi di STS e Carrara, al parco della Pellerina di Torino. Formula ad eliminazione diretta, con 16 dilettanti in campo dagli ottavi di finale e le migliori quattro ammesse alla giornata finale con bianconeri, Pro Vercelli, Novara e Pro Patria


È tutto pronto per il torneo 11giovani Kup, riservata alla categoria Under 14 e organizzata da BeKings, società che ormai da anni organizza eventi calcistici tra i più importanti in Piemonte e non solo. Si comincia martedì prossimo con le prime partite degli ottavi di finale, con una formula ad eliminazione diretta che assicura solo sfide decisive e spettacolari. Ecco gli accoppiamenti: Spazio Talent Soccer-Pro Collegno, Pinerolo-Borgaro, Rivarolese-Cenisia, Lascaris-Autovip San Mauro, Chisola-Pianezza, Piossasco-Pro Eureka, Charvensod-Bsr Grugliasco e Cbs-Barcanova. Gli ottavi di finale si giocheranno fino a giovedì 14, per non intralciare l’ultima giornata di campionato prima della sosta, poi i quarti di finale (19 dicembre), le semifinali (20 dicembre) e le finali (21 dicembre).

Finita qui? No, perché il bello arriva sabato 23 dicembre, quando le migliori quattro società dilettantistiche avranno il privilegio di giocare contro le professioniste (che, attenzione, porteranno i pari età): Juventus, Pro Vercelli, Novara e Pro Patria. Anche qui con una formula ad eliminazione diretta: quarti di finale al mattino, semifinali e finali in rapida serie nel pomeriggio.

Lo spettacolo è assicurato. Noi ringraziamo di cuore tutte le società partecipanti, a partire dalla Juventus, e gli amici di BeKings: Giorgia Contu, Marco Mameli, Aldo Bratti, Alessandro Bellin, Momo Hadiry, Maurizio Valletta e tutti gli altri della banda.

11GIOVANI KUP

Campo STS - Corso Appio Claudio, 106 - Torino
Campo Carrara - Corso Appio Claudio, 192/A - Torino (*)

OTTAVI DI FINALE

Martedì 12 dicembre
18.00 Spazio Talent Soccer-Pro Collegno (A)
19.00 Pinerolo-Borgaro (B)
20.00 Rivarolese-Cenisia (C)

Mercoledì 13 dicembre
18.00 Chisola-Pianezza (E)
19.00 Charvensod-Bsr Grugliasco (G)
20.00 Piossasco-Pro Eureka (F)

Giovedì 14 dicembre
18.30 Lascaris-Autovip San Mauro (D)
19.30 Cbs-Barcanova (H)

QUARTI DI FINALE / Martedì 19 dicembre

18.30 Vincente A-Vincente B (1)
18.30 Vincente C-Vincente D (2) *
19.30 Vincente E-Vincente F (3)
19.30 Vincente G-Vincente H (4) *

SEMIFINALI / Mercoledì 20 dicembre

18.30 Vincente 1-Vincente 2
19.30 Vincente 3-Vincente 4

FINALI / Giovedì 21 dicembre

18.30 Finale 3°/4° posto - Perdente SA-Perdente SB
19.30 Finale 1°/2° posto - Vincente SA-Vincente SB

 

SUPERTROFEO 11GIOVANI KUP / Sabato 23 dicembre

QUARTI DI FINALE

10.00 Pro Vercelli-1ª 11giovani Kup (A)
10.00 Juventus-4ª 11giovani Kup (B) *
11.00 Pro Patria-2ª 11giovani Kup (C)
11.00 Novara-3ª 11giovani Kup (D) *

SEMIFINALI

14.00 Vincente A-Vincente B
15.00 Vincente C-Vincente D

FINALI

16.30 Finale 3°/4° posto - Perdente SA-Perdente SB
17.30 Finale 1°/2° posto - Vincente SA-Vincente SB

SOCIETA’ - “Diversi modi di vedere il calcio” commenta Sfarra, già cercato da alcune società. “Strade divise di comune accordo, nei prossimi giorni nomineremo il nuovo responsabile” rilancia Paolo Pagnone


Dopo più di tre anni, si è interrotta la collaborazione tra la società del Kl Pertusa e il responsabile del settore giovanile Ciro Sfarra, che non fa polemica e commenta: “Abbiamo avuto uno scambio di opinioni con il presidente, ne sono emersi modi diversi di vedere il calcio. Tutto qui, senza nessun problema particolare. Certo mi dispiace perché stavamo iniziando a fare qualcosa di importante, quest’anno abbiamo un paio di squadre molto competitive, con le altre stavamo proseguendo nel percorso di crescita e nella scuola calcio iniziavamo ad avere dei numeri davvero interessanti. Ma ormai sono abbastanza esperto da sapere che nel calcio funziona così”. Sfarra è già stato cercato da diverse società, c’è stato un abboccamento con la Druentina che non ha portato a una fumata bianca, la sua nuova sistemazione potrebbe arrivare già nelle prossime ore.

Anche il Kl Pertusa si tiene ben lontano dalle polemiche: “Confermo quanto detto da Sfarra, le strade divise di comune accordo” dichiara Paolo Pagnone, responsabile della comunicazione, che continua: “Stiamo facendo alcuni colloqui ma non abbiamo fretta, nei prossimi giorni nomineremo il nuovo responsabile delle giovanili”.

SOCIETA’ - L’ex responsabile: “Nessuno mi ha spiegato niente. Quando sono arrivato non c’era niente, ora tutte le squadre sono competitive, pur avendo lavorato a budget zero. Ringrazio tutti per gli attestati di stima”


“L’Alessandria Calcio comunica di aver esonerato con effetto immediato il sig. Mario Goglia, responsabile del settore giovanile. La società ringrazia il tecnico per il lavoro svolto e gli augura le migliori fortune per il prosieguo della carriera”.

“L’Alessandria Calcio rende noto che il signor Giorgio Danna è il nuovo direttore sportivo che, oltre della prima squadra, si occuperà anche della riorganizzazione del settore giovanile. In quest’ottica il nuovo responsabile del settore giovanile sarà l’avv. Corrado Buscemi che sarà coadiuvato da Giuseppe Straneo con la supervisione di Giorgio Danna. Si comunica inoltre che il sig. Paolo Picardi entra a far parte della famiglia dei grigi e sarà collaboratore del settore giovanile”.

Con questi due comunicati stampa, diffusi nel giro di poche ore, l’Alessandria rivoluzione l’assetto del settore giovanile, ennesimo ribaltone di una stagione “movimentata”. Dopo le altalene sulla proprietà e i continui cambiamenti nell’ambito della prima squadra, viene stravolto - a sorpresa - anche il settore che, finora, stava andando meglio, con tutte le squadre competitive e l’Under 15 in corsa per la vittoria del campionato.

“Ormai non mi stupisco di nulla” commenta Mario Goglia, che in estate ha ricostruito da zero l’organigramma tecnico e le rose delle squadre. “Quando sono arrivato qui non c’era niente - continua - ma, lavorando 24 ore al giorno, sono riuscito a mettere in piedi squadre di buon livello, a budget zero. Parla il campo, per giudicare quanto ho fatto in questi mesi. E parlano i tanti attestati di stima che sto ricevendo dai ragazzi, dalle loro famiglie e dalle società con cui ho collaborato, dalla Juventus fino alle società di zona”. Quanto all’esonero, Goglia rimane senza parole: “Non so che dire, nessuno mi ha detto o spiegato niente. Le squadre stavano andando abbastanza bene e mi stavo anche divertendo, per quanto sia stato un periodo molto faticoso. Rimarrà nel mio bagaglio personale di esperienze. Auguro sinceramente un buon lavoro a Buscemi (ex Sca Asti, ndr), l’ho voluto io questa estate a darmi una mano nella gestione”.