Domenica, 21 Luglio 2024

PSG / De Paoli Cup - Festa di sport, medaglie d'oro per Diavoletti Vercelli 2012, Accademia Pavese 2013 e Alcione 2014

COMUNICATO STAMPA - La prima edizione della "De Paoli Cup" ha concluso il primo anno della nuova gestione dell'impianto chierese affidata al PSG. Una stagione sportiva in cui lo stadio di strada San Silvestro è rifiorito con un fitto calendario di eventi: da Giococittà alla trentesima edizione delle Mini Athletics Games riservate alle Scuole Paritarie Salesiane di Torino e provincia, dai campionati piemontesi FIDAL Staffette Giovanili di atletica leggera alla manifestazione di inclusione scolastica "Sport Uguale per Tutti".


«Sono orgoglioso – dichiara Massimo Maida, Presidente del PSG gestore dell'impianto – che nel primo anno di gestione tutti gli obiettivi siano stati raggiunti. In poco tempo, dalla conferenza stampa di dicembre in cui abbiamo presentato il logo ad oggi, il "De Paoli" è diventato un luogo aperto a tutti, un teatro di sport in grado di ospitare durante la stagione numerosi eventi sportivi. Lo stadio è tornato ad essere un patrimonio della città ed una presenza nella comunità chierese ripagando la fiducia che l'Amministrazione comunale ha riposto in noi. Tutte le attività svolte sinora – conclude Maida – ci danno lo stimolo per proseguire sul solco di ciò che è stato fatto in questo anno di gestione».

Soddisfatto anche Massimo Bongiovanni, direttore generale del PSG e dirigente con la responsabilità organizzativa con una specifica delega alle attività dello stadio "De Paoli": «Il PSG - sottolinea Bongiovanni - ha investito risorse importanti nella comunicazione e ha apportato diverse migliorie all'impianto. Il manto erboso del "De Paoli", ben curato durante tutto l'anno, è apprezzato da calciatori che hanno il piacere di giocare su un campo in erba contribuiscono anche alla prevenzione degli infortuni. L'erba del "De Paoli", ben curata e uniforme, influenza in modo significativo sul gioco e sul controllo della palla. Non a caso abbiamo avuto dei riscontri molto positivi dai tecnici qualificati che di volta in volta sono venuti e hanno potuto ammirare un manto erboso che mette nelle condizioni i calciatori di offrire le migliori prestazioni possibili. Il "De Paoli" - prosegue il dirigente – è ora un campo di qualità adatto ad ospitare partite di qualsiasi livello, dai bambini della Scuola Calcio, ai ragazzi del settore giovanile fino ai calciatori delle prime squadre. In questo anno di gestione – continua Bongiovanni - si è instaurata anche una bella collaborazione con la Novatletica per la realizzazione di Giococittà. Abbiamo messo inoltre nella condizione la società di atletica leggera di allenarsi al "De Paoli" nel migliore dei modi contribuendo al raggiungimento degli eccellenti risultati sportivi che i loro atleti hanno ottenuto anche a livello nazionale».

Sabato pomeriggio sul terreno di gioco dello stadio di strada San Silvestro si è svolto il torneo dedicato ai Pulcini 2014 con la professionistica Alcione Milano che è salita sul gradino più alto del podio davanti al Como ed alla Biellese. Ai lariani ed ai biellesi è andato anche il premio Fair Play. Domenica, invece, sono scesi in campo Esordienti 2012 e Pulcini 2013. Tra i 2012 il primo posto è andato ai Diavoletti Vercelli davanti ai padroni di casa del PSG ed al Chisola mentre Bussolengo e Sisport si sono aggiudicate il premio Fair Play. L'Accademia Pavese l'ha invece spuntata nei 2013 davanti all'Alcione Milano ed alla Sisport. Oltre alla medaglia d'argento, i meneghini hanno conquistato anche il Premio Fair Play.

«Complimenti a tutte le squadre partecipanti - commenta Massimo Bongiovanni - che hanno dato vita ad un torneo in cui a prevalere sono stati lo spirito sportivo ed il divertimento. Abbiamo deciso di non istituire nessun riconoscimento speciale, ad eccezione del premio Fair Play, un valore etico da sempre promosso dal PSG. Tutti i giovani atleti sono così scesi in campo – conclude il dirigente – desiderosi di comportarsi secondo i principi della lealtà sportiva».

Fonte: comunicato stampa PSG

Registrati o fai l'accesso e commenta