Lunedì, 26 Febbraio 2024
Sabato, 02 Dicembre 2023 23:45

Under 17 serie A/B - Bei successi di Juventus e Torino, la sfida a distanza continua con la Juve saldamente in testa al campionato

Scritto da
Martin Kirilov - Torino Martin Kirilov - Torino

11^ GIORNATA - Giornata più che positiva per le due compagini di Torino. Qualche problema in più per la Juve, che ha concesso qualcosa di troppo in difesa, ma l'attacco ha risposto in maniera egregia. Gran prova di forza del Toro al cospetto di un avversario di livello.
 


La Juventus si conferma sempre più in vetta alla classifica e complice il pareggio della prima inseguitrice Bologna, aumenta a 5 il margine di punti sul secondo posto. Con lo Spezia non è stata una passeggiata e dopo il vantaggio di Merola, i bianconeri di Rivalta hanno dovuto impegnarsi per contrastare il ritorno dei liguri, bravi a ribaltare tutto con la doppietta di Baldetti, ma inchinatisi alla fine alla qualità dei padroni di casa, che già prima del duplice fischio avevano rimesso la testa avanti. 

Il Torino risponde con un gran bel successo contro la diretta concorrente Parma, travolta 4-1 a domicilio sotto i colpi di Kirilov, Kuygela, Acquah e Ressia, per una vittoria che vale l'aggancio in classifica a ducali e Sampdoria. Appuntamento tra sette giorni contro il fanalino Napoli per cercare di mettere il sale sulla coda ai cugini, che dal canto loro non vorranno fermarsi, travando il Pisa sulla loro strada.

PARMA-TORINO 1-4
RETI: pt 9' rig. Kirilov, 17' Kugyela, 28' Acquah, 44' Alinovi (P), st 27' Ressia
PARMA: Casentini, Chimezie (st 1' De Simone Gi.), Montenet (st 21' Biaciocchi), Drobnic, Trabucchi, Campatelli, Alinovi (st 32' Iuliani), Plicco (st 32' Marcellin), Papadimitriou, De Oliveira (st 32' Ferrari), Zamuner (st 1' Ozzano). A disp. Taina, De Simone Ga., Lori. All. Bernardi
TORINO: Anino, Gatto, Foschiani, Acquah (st 38' Merlo), Ressia, Kugyela (st 15' Sandrucci), Cacciamani, Kenny (st 15' Finizio), Conte (st 29' Spadoni), Kirilov (st 38' Casadei), Lohmatov (st 15' Carreri). A disp. Sorensen, Fiore, Borgna. All. Rebuffi

JUVENTUS-SPEZIA 5-3
RETI: pt 5' e 42' rig. Merola (J), 24' e 34' Baldetti (S), 47' Bellino (J), st 5' Bibishkov (J), 18' Brio (S), 26' Lontani (J)
JUVENTUS: Radu, Zingone (st 44' Pallavicini), Grelaud (st 23' Giardino), Vallana, Verde, Rizzo, Bellino (st 23' Contarini), Mazur, Bibishkov (st 23' Lontani), Merola (st 28' Russo), Leone (st 44' Dimitri). A disp. Marcu, Milia. All. Rivalta
SPEZIA: Tortorella, Nicolai, Banti, Lorenzelli, Martinelli (st 34' Capoduri), Piras, Baldetti (st 23' Cristodaro), Marchini (st 34' Bordoni), Brio (st 34' Venturini), Ferrazza (st 14' Viola), Franchetti. A disp. Leonardo, Fantinati, Romanelli, Arrighi. All. Terzi 

Letto 745 volte Ultima modifica il Domenica, 03 Dicembre 2023 21:39

Registrati o fai l'accesso e commenta