Martedì, 04 Ottobre 2022
Martedì, 20 Settembre 2022 11:22

Italia Under 19 - Ufficializzati i convocati per la prima fase dell’Europeo, mercoledì l’esordio con l’Estonia

Scritto da redazione
Luis Hasa, centrocampista della Juventus Luis Hasa, centrocampista della Juventus

CONVOCAZIONI - Gli Azzurrini hanno raggiunto nel pomeriggio la Polonia e tra meno di quarantotto ore a Rumia inizieranno il loro cammino nelle qualificazioni al torneo continentale. Confermati nella rosa il difensore Lorenzo Dellavalle, il centrocampista Luis Hasa e gli attaccanti Tommaso Mancini e Nicolò Turco, tutti della Juventus. Torna a casa invece il portiere Simone Scaglia


Dopo i quattro giorni di allenamento al Centro di Preparazione Olimpica di Tirrenia, un breve raduno terminato con il successo nell’amichevole contro la Primavera della Roma (3-1 il risultato con reti di Raimondo, Turco e Vignato), il tecnico Alberto Bollini ha ufficializzato la lista dei 20 convocati per la prima fase delle qualificazioni al campionato Europeo Under 19.

L’Italia ha raggiunto nel pomeriggio la Polonia e mercoledì a Rumia (ore 12) farà il suo esordio nel torneo affrontando l’Estonia. Sabato 24 settembre (ore 12), ancora a Rumia, gli Azzurrini se la vedranno con la Bosnia ed Erzegovina e martedì 27 (ore 14) saranno di scena a Gdynia contro i pari età polacchi. Le prime due classificate del girone, insieme alla miglior terza classificata di tutti i gruppi, si qualificheranno per la Fase élite.

L’Under 19 cercherà di far meglio della passata edizione dell’Europeo, quando fu sconfitta in semifinale dall’Inghilterra riuscendo a conquistare il pass per il Mondiale Under 20 che si disputerà a maggio in Indonesia.

L’elenco dei convocati

Portieri: Nicola Bagnolini (Bologna), Davide Mastrantonio (Triestina);
Difensori: Fabio Cristian Chiarodia (Werder Brema), Lorenzo Dellavalle (Juventus), Costantino Favasuli (Fiorentina), Michael Olabode Kayode (Fiorentina), Filippo Missori (Roma), Iacopo Regonesi (Atalanta), Riccardo Stivanello (Bologna);
Centrocampisti: Lorenzo Amatucci (Fiorentina), Luca Di Maggio (Inter), Giacomo Faticanti (Roma), Luis Hasa (Juventus), Justin Kumi (Sassuolo), Luca Lipani (Genoa);
Attaccanti: Luca D’Andrea (Sassuolo), Tommaso Mancini (Juventus), Antonio Raimondo (Bologna), Nicolò Turco (Juventus), Samuele Vignato (Monza).

Staff – Allenatore: Alberto Bollini; Capodelegazione: Evaristo Beccalossi; Coordinatore Nazionali Giovanili: Maurizio Viscidi; Assistente allenatore: Enrico Battisti; Preparatore dei portieri: Graziano Vinti; Preparatore atletico: Marco Montini; Match analyst: Francesco Donzella; Medici: Paolo Manetti e Andrea Redler; Fisioterapisti: Giuliano Gepponi e Tommaso Cannata; Nutrizionista: Micol Purrotti; Tutor scolastico: Alessio Cirulli; Segretario: Luca Gatto.

Il calendario del Gruppo 5

Prima giornata (21 settembre)
Ore 12: ITALIA-Estonia (Rumia)
Ore 18: Polonia-Bosnia ed Erzegovina (Gdynia)

Seconda giornata (24 settembre)
Ore 12: Bosnia ed Erzegovina-ITALIA (Rumia)
Ore 18: Polonia-Estonia (Gdynia)

Terza giornata (27 settembre)
Ore 14: Polonia-ITALIA (Gdynia)
Ore 14: Estonia-Bosnia ed Erzegovina (Rumia)

Fonte: www.figc.it

Letto 387 volte

Registrati o fai l'accesso e commenta