Sabato, 22 Giugno 2024
Venerdì, 07 Giugno 2024 15:45

Novara - Ufficiale il ritorno di Mauro Borghetti, probabile l’arrivo di Beppe Mascara per la Primavera

Scritto da
Mauro Borghetti e Pietro Lo Monaco Mauro Borghetti e Pietro Lo Monaco

SOCIETA’ - Dopo tre anni, torna a casa il responsabile del settore giovanile che aveva portato ben tre Scudetti a Novarello: prende il posto di Andrea Fabbrini


“Novara Football Club comunica di aver sottoscritto un accordo con Mauro Borghetti, quale nuovo responsabile del settore giovanile. Borghetti ricoprirà il ruolo a partire dalla stagione sportiva 2024/25 e per quella successiva, 2025/26. Per lui è un ritorno a Novara, dopo quasi dieci anni da dirigente azzurro e tre titoli nazionali vinti con le giovanili. Il club augura a Mauro un grosso in bocca al lupo e un buon lavoro”.

Con questo comunicato stampa, il Novara ha ufficializzato il ritorno, dopo tre stagioni e l’esperienza come direttore sportivo della Folgore Caratese, di Mauro Borghetti, che prende il posto di Andrea Fabbrini, responsabile delle giovanili dal 2022.

A Novarello Borghetti ha lavorato per 10 anni, costruendo una cantera di grande livello (poi mandata in frantumi dal crack societario) capace di lanciare grandi talenti e vincere tre scudetti, con la Berretti di Jack Gattuso e con l’Under 16 di Simone Banchieri nel 2019. Ieri Borghetti e Banchieri erano insieme a Volpiano, a guardare la partita dell'Under 14 impegnata del Memorial Maffeis. 

Insieme ad Andrea Fabbrini, lascerà Novara anche Franco Semioli, capace di arrivare fino alla semifinale playoff con la Primavera 4. In una sorta di scambio tra ex grandi giocatori, il suo successore dovrebbe essere Beppe Mascara, talentuoso numero 10 del Catania di Pietro Lo Monaco (oggi direttore generale del Novara) che a fine carriera ha anche vestito la maglia azzurra.

Ultima modifica il Sabato, 08 Giugno 2024 10:24

Registrati o fai l'accesso e commenta