Martedì, 04 Ottobre 2022
Martedì, 26 Luglio 2022 12:44

Barcanova, il rinnovamento parte dall’impianto sportivo. Decisi gli allenatori, l’unico confermato è Bruno Nervo

Scritto da

SOCIETA’ E PANCHINE - Il presidente Gianluca Pinto: “Rifacciamo gli spogliatoi e mettiamo il sintetico di ultima generazione nei campi a 5 e a 9: il cambiamento si deve toccare con mano”. Ecco lo staff delle giovanili: Angelo Cavadore in Under 19, Andrea Aiolo in Under 17, Warner Guidone in Under 16, Pietro Delise in Under 15


Continua a ritmo serrato l’opera di “ricostruzione” del Barcanova, intrapresa dal nuovo presidente Gianluca Pinto sempre in stretta collaborazione con la vicepresidente Rosa Racioppi. Se ricostruzione deve essere, è giusto partire dalle fondamenta, che in una società equivalgono all’impianto sportivo. “Abbiamo iniziato i lavori - spiega Pinto - ormai da un mese. Stiamo rifacendo gli spogliatoi praticamente da capo: caldaia, infissi, tetto, non solo una semplice rinfrescata. Stiamo rifacendo il manto sintetico del campo a 5 e abbiamo iniziato i lavori anche nel campo a 9, che era di terra e diventerà anche quello in sintetico di ultima generazione. Stiamo risistemando tutta l’area verde, perché diventi bella e accogliente. Insomma un investimento davvero importante, per far capire a tutti la portata del cambiamento che sta vivendo il Barcanova, bisogna toccare con mano l’aria nuova che si respira. Devo dire - continua il presidente - che non è facile convincere subito le persone, ma il nostro è un progetto a lungo termine e qualche difficoltà iniziale è normale, non ci spaventa”.

La nuova faccia della società si vede anche nella comunicazione: è online il nuovo sito internet, sono pienamente operativi i nuovi profili Facebook e Instagram: “Anche questo è un investimento - spiega Gianluca Pinto - ma è indispensabile per stare al passo con i tempi e per costruire, un passo per volta, una società moderna”.

L’opera di ricostruzione procede anche sul rettangolo verde, con il responsabile di Settore giovanile e Fabio Cascioli che ha definito lo staff tecnico e sta lavorando alla costruzione di rose all’altezza. Ecco gli allenatori, quasi tutti nuovi: Angelo Cavadore (ex Torinese) in Under 19, Andrea Aiolo (ex Carrara) in Under 17, Warner Guidone (ex Lascaris) in Under 16, Pietro Delise (ex Lucento) in Under 15, Bruno Nervo (l’unico confermato in società) in Under 14. Il preparatore atletico è Andrea Bianco, quello dei portieri Alessandro Riberi.

Definiti anche gli istruttori della Scuola calcio: Marco De Noia agli Esordienti, Lorenzo Scaramuzzo agli Esordienti fascia B, Stefano Galaverna ai Pulcini, Alessandro Argentieri ai Primi Calci, Gabriele Trvisanutto ai Piccoli Amici.

Ultima modifica il Martedì, 26 Luglio 2022 12:55

Registrati o fai l'accesso e commenta