Giovedì, 09 Febbraio 2023
Martedì, 20 Gennaio 2015 17:55

Giovanissimi nazionali - La Juventus ha nostalgia di Kean, vittoria sofferta

Scritto da Mino Polacco

Senza il loro gioiello, i bianconeri di Gabetta faticano a trovare il gol. La Pro Patria viene domata solo grazie a un'autorete. Il Torino supera la Virtus Entella e aggancia il Novara al terzo posto

La Juventus porta a casa i tre punti, ma fatica oltremisura contro la Pro Patria. I bianconeri dominano la partita a centrocampo e non cedono praticamente mai il pallino del gioco. Ai lombardi, però, basta tirar su le barricate e la Juve fatica a trovare l'affondo. Il gol arriva solo grazie a un'autorete: calcio d'angolo di Lombardo, Riccardo Ferrasio prova  rinviare, il calciatore però svirgola il pallone e finisce alla spalle dell'estremo difensore Cappi. Escludendo qualche buona parata in tuffo proprio di Cappi, l'impressione è che la formazione di Gabetta fatichi ad assorbire la partenza di Kean. L'attaccante sembra infatti destinato alla convocazione in pianta stabile con gli Allievi, una bella soddisfazione per il calciatore che crea però qualche grattacapo a Claudio Gabetta. Negli altri incontri della giornata, si registra l'importante vittoria del Torino sulla Virtus Entella (rete di Candiotto). I tre punto permettono ai granata di Fogli di agganciare in classifica il Novara, giustiziato contro il Varese dalla rete di De Rosa. Bella prestazione dell'Alessandria che regola 2 a 1 la Sampdoria, reti di Rolando e Oberti per i piemontesi, mentre i liguri accorciano nel finale con Telesi. I grigi tengono così la scia dello Spezia e staccano proprio i blucerchiati in classifica (ora a -5). Infine, vittoria corsara della Pro Vercelli che, grazie alla rete di Gerbi, giustizia il Pavia.

RISULTATI E CLASSIFICA DOPO LA 15.a GIORNATA

Letto 97850 volte Ultima modifica il Martedì, 20 Gennaio 2015 01:53

Registrati o fai l'accesso e commenta