Sabato, 28 Gennaio 2023
Lunedì, 04 Aprile 2022 09:30

Under 17 Provinciali / La partita - La Torinese dimezza le distanze dalla capolista STS e riapre il campionato

Scritto da Redazione
Antonino Iachetta, Alessandro Lanciano, Oliver Ghiglieri Antonino Iachetta, Alessandro Lanciano, Oliver Ghiglieri

LA PARTITA - Prima sconfitta stagionale per i ragazzi del tecnico Mugavero, che ora vedono gli avversari farsi sotto a sole 3 lunghezze di distanza.
 


TORINESE-SPAZIO TALENT SOCCER 4-2
RETI: pt 1' e st 45' Rihi (S), 5' e 33' rig Lanciano A. (T), 22' Ghiglieri (T), 38' Iachetta (T)
TORINESE: Rossi, Lanciano S., Bonfiglio, Bracigliano, Fanolla, Calabrese, Iachetta, Botti, Ghiglieri, Vernai, Lanciano A.. A disp. Dellapiana, Pellegrino, Salem, Obayagbona, Pashja, Giordano, Corvino, Lot, Scarcella. All. mancin
STS: Aveta, Grosso, Garruto, Colucci, Russo, Carrisi, Rihi, Delmonte, Occhipinti, Badji, Princi. A disp. Iorfida, Bagnarola, Restagno, Viola, Ibrahim, Tang, Monday. All. Mugavero

LA PARTITA

La partita è una di quelle che vale una stagione, a 7 giornate dalla fine lo Spazio Talent Soccer, imbattuto, con più di 120 reti al suo attivo e miglior difesa del campionato, si reca presso il campo della Torinese, seconda in classifica, che proviene da una lunga serie positiva di risultati. Ne viene fuori una vittoria schiacciante per i padroni di casa, che non lascia alcun dubbio, si affermano con prepotenza e determinazione contro uno STS combattivo, ma che poco ha potuto fare contro la grinta agonistica con cui sono scesi in campo i ragazzi di Mister Mancin
E dire che l'incontro era iniziato con tutt'altro auspicio per la corazzata STS che già subito, al primo minuto, alla prima azione, con Rihi approfitta della ghiotta occasione che gli si presenta e senza indugi mette in rete, portando in vantaggio i suoi. I ragazzi oronero non demordono, consapevoli delle loro capacità e cominciano a spingere, soprattutto sulle fasce laterali. Passa infatti una manciata di minuti che da un angolo al 5' arriva subito il pareggio con un colpo di testa di Alessandro Lanciano. Parità ristabilita, ma la supremazia sul campo è tutta dei padroni di casa. Ghiglieri e compagni sono consapevoli delle loro forze ed è così che da una veloce azione di contropiede su assist di Alessandro Lanciano, lo stesso Ghiglieri si trova a tu per tu con Aveta​ e mette la sfera alle sue spalle.
Gli ospiti provano a reagire, ma le azioni sono confuse e poco incisive. Viceversa la Torinese, con una pregevole discesa sulla sinistra di Simone Lanciano lanciato da un velo di Iachetta, conquistano un calcio di rigore che il fratello Alessandro realizza spiazzando l'estremo difensore dello STS. Ma non basta ancora, i padroni di casa sanno che oggi è la loro giornata e vogliono mettere al sicuro il risultato, così al 38' ci pensa Iachetta a realizzare la 4 rete che spezza completamente le gambe agli avversari.

Nel secondo tempo i ragazzi di Mister Mugavero scendono in campo con maggiore determinazione nel tentativo di riacciuffare il pareggio e scacciare lo spettro della prima sconfitta della stagione. Ma il solito Rihi, il potente Badji e le due punte Princi ed Occhipinti nulla possono contro il muro difensivo alzato dalla retroguardia di casa e con un Fanolla pronto a lottare su ogni pallone che si aggira a centrocampo. E’ invece la Torinese, con le volate di Ghiglieri e Alessandro Lanciano, ad impensierire gli avversari in tenuta bianca, ma prima i pali, per la precisione 2 traverse ed un palo, le prodigiose parate di Aveta ed anche qualche fortunoso salvataggio sulla linea di porta, impediscono che la partita si possa trasformare in una goleada per gli 11 di Mancin. Solo allo scadere del secondo tempo Rihi chiude le reti così come le aveva aperte, dopo una serie di tiri in area avversaria.

A fine partita grande è la delusione degli ospiti che nulla hanno potuto oggi contro una squadra rocciosa e più che mai determinata nel cercare di conquistare la vetta della classifica. Dopo la pesante sconfitta di oggi il campionato si può considerare riaperto e lo STS deve ben guardarsi dagli agguerriti inseguitori.

Ultima modifica il Lunedì, 04 Aprile 2022 11:09

Registrati o fai l'accesso e commenta