Giovedì, 18 Luglio 2024

15^ GIORNATA - Nonostante i molti rinvii a causa del maltempo il campionato non si ferma e c’è chi coglie l’occasione per fare bene. Nel girone A segna tanto l’Union Novara; nel raggruppamento B arrivano conferme dalle big; nel C si avvicinano Sisport, Vanchiglia e CBS; nel D splende il Busca mentre Pinerolo e Chisola viaggiano testa a testa; nel girone E sale la Novese.


GIRONE A

Mentre la Biellese si ferma sul campo del Vilianensis a causa del maltempo, il Bulè Bellinzago non approfitta completamente dell’occasione, che gli avrebbe concesso il momentaneo sorpasso in classifica, e si accontenta del pari in casa Città di Baveno, dove a Maxim risponde Tombesi. A prendersi la scena il sabato sono: il Gozzano, che con tenacia batte la Juventus Domo, Pastore prima e Iseppato dopo trovano la porta; l’Union Novara con una grande prestazione batte il Torrazza, a segno Mouilhi con una doppietta, Cassina e Cerulli; a fare tutto bene è anche il Diavoletti che espunga il Borgosesia con un tris di gol siglato da Treccani, De Bom e Romano.
Nella giornata di domenica è da applausi la Ticinese, che non lascia scampo e occasioni al Vogogna qui sono quattro le reti conquistate: Protto in raddoppio, Saporito e Farruku. Finisce in parità tra Città di Cossato e Accademia Borgomanero, al gol di Marutti risponde Monti, Demichelis porta in vantaggio il Cossato ma nel secondo tempo Mori evita la sconfitta all’Accademia, consegnando al gruppo un punto utile per salire in zona salvezza.

 

GIRONE B

Volpiano Pianese e Lascaris non battono la fiacca e questa domenica dimostrano ancora una volta di essere due squadre degne del piazzamento che si sono guadagnate, per loro sono 40 i punti ottenuti in 15 giornate. Se per le foxes il controllo del match contro il Quincitava è palese, qui sono Perrier e Kuchouri in raddoppio, Di Lorenzo e Rossi i marcatori di giornata, per il Lascaris il dominio contro l’ultima in classifica Aosta 511 è di attacco totale, sono 14 le reti realizzate in campo, di cui 8 gol dell’attaccante Nastasi che brilla in campo come non mai. Sullo sfondo di questi successi ne arriva un terzo che vede protagonista il Borgaro Nobis, aggiudicatosi la vittoria sul San Gallo per 6-0, in porta con Amendola, Riassetto, Cannavò (2 gol), Teodoro e Delle Cave. Ma non è il solo a trovare questo risultato, alla mischia si aggiunge l'Alpignano che con Tucci, Corsini (2 reti), Peuto, Carazza e Amicone sfianca il Pianezza. Anche qui salta un match a causa del campo impraticabile causato dal maltempo e perciò dovremmo aspettare per l'esito tra Pro Eureka e Strambinese. Il pareggio di giornata è quello del sabato tra Atletico CBL e Aygreville, match che termina senza gol.

 

GIRONE C

Tre squadre in tre punti: Sisport, Vanchiglia e CBS. Fila tutto liscio per la Sisport che con le doppiette di Del Bosco e Baltera e il gol di Cocciolo contro il Pozzomaina, mantiene il primato. Al Vanchiglia basta il corto muso di sabato per rimanere in pressione sull’avversaria in testa, è Condello a decidere il match in casa Bruinese. Sono cinque i gol realizzati dalla CBS in casa del Cenisia, messi a segno da cinque marcatori differenti: Belmonte, Malfatti, Pavarino, Mattana e Libraro.
Si consolida la quarta posizione per il Lucento, così come le buone prestazioni, in questa giornata i ragazzi del mister Barbarello si dilettano con un poker, a trovare la porta Barbarello, Tonin, Cammarata e Bergamini. Sono Siliato e Saltaformaggio gli autori dei gol che il Beiborg si riserva in casa contro il Barcanova, per loro arrivano punti importanti che gli consentono di staccare dal gruppo sottostante. Festeggia il Beppe Viola, che con facilità guida la partita contro il Valle di Susa, qui sono Destefanis con la sua tripletta e Terminio a condurre il gioco, mentre rimaniamo in attesa per il verdetto tra Venaus e Rosta.

 

GIRONE D

Tutto facile per Pinerolo e Chisola che in testa non sbagliano. Nell'anticipo del sabato sono quattro i gol che il Pinerolo si riserva in casa del Morevilla, con Iaccarino, Barna, Chiericato e Gai. Al Chisola bastano la rete di Prone e quella di Boaron dal dischetto per fermare il Pedona, così facendo entrambe mantengono un notevole vantaggio di punti dal resto della classifica. Controlla il match in casa Valle Varaita la Giovanile Centallo, a trovare la porta e a difendere la terza posizione con tranquillità, sono Demaj, Greco, Lerda e Delija in raddoppio. Intanto un solo gol di vantaggio permette al Cuneo Olmo di vincere in casa contro il Monregale, alla rete di Bernello rispondono Donatacci e Gasbarro. Finisce in parità tra Bra e Carmagnola, qui Coscarelli apre il match, Ventura concede il pareggio ai ragazzi di Bra, poco dopo il CSF risponde con De Marco, sul finale Gigante la chiude regalando al Bra un pareggio che sa di vittoria. A consumare l'altro pareggio di giornata sono la Saviglianese e il Piossasco, qui finisce 2-2, a Bergo e Lombardo rispondono Velaj e Sartoris. Festeggia il Busca contro il Cumiana, visto  il totale controllo della partita che gli garantisce punti e gli permette di esultare per le tante reti realizzate in campo da Camara (3 gol), Mujkic, Bernardi e Nika.

 

GIRONE E

In questo girone sono due i match non disputati a causa del maltempo, parliamo dell’incontro tra Derthona e Canelli e quello tra San Giacomo Chieri e Chieri, per questi verdetti rimaniamo in attesa del recupero. Nell'attesa arrivano conferme in casa dell’Asti, che all'Alba Calcio lascia poca chances dominando con le doppiette di Furlanetto e Amerio.
È amaro il verdetto del sabato tra Fulvius e Accademia Casale, per la squadra ospite lo 0-0 fa sfumare l'occasione di avvicinarsi alle due contendenti del raggruppamento. Ad approfittare e ad avvicinarsi a quest'ultima salendo a pari punti è la Novese, che espugna con estrema facilità l’Albese, qui sono Nobile, Picollo, Ravera, Pace e Penna la consolidare il vantaggio. È Mesiti il traghettatore del Nichelino Hesperia, il suo gol basta per fermare il Don Bosco Alessandria in casa, mente finisce con un pareggio tra Acqui e PSG, qui alla rete di Parizia risponde Cardinale.

15^ GIORNATA - Nello scenario dei tanti rinvii causati dal maltempo, il Beppe Viola torna in campo con il piede giusto e guadagna punti contro il Valle di Susa, il Città di Cossato pareggia contro l’Accademia Borgomanero e la Ticinese si prende tutto contro il Vogogna. Borgaro Nobis e Alpignano arrembanti, Lenta trascina il Charvensod contro la Virtus Accademia è tutto facile per l’Asti. 


GIRONE A

CITTA' DI COSSATO-ACCADEMIA BORGOMANERO 2-2
RETI: pt 3’ Marutti (C), 18’ Monti (AB), 29’ Demichelis (C), st 30’ Mori (AB)

RG TICINO-CALCIO VOGOGNA 4-0
RETI: pt 20’ Saporito, 6’ e st 33’ Farruku, 25’, 35’ Protto

FUTUROGIOVANI VILIANENSIS-BIELLESE N.D

CITTA' DI BAVENO-BULE’ BELLINZAGO 1-1
RETI: st 14' Maxim (CB), st 20' Tombesi (B)

BORGOSESIA CALCIO-DIAVOLETTICALCIO VERCELLI 1-3
RETI: pt 30’ Treccani (D), 31’ De Bom (D), st 8’ Serratore (B), 20’ Romano (D)

JUNIOR TORRAZZA-UNION NOVARA 2-5
RETI: pt 1' Actis (J), 9', st 22' e 33' Mouilhi, pt 25' Cassina, st 8' Molinari (J), 27' Cerulli

JUVENTUS DOMO-GOZZANO 1-2
RETI: pt 25' Pastore (G), 30' Iseppato (G), st 10' Godio (J) 

 

GIRONE B

ALPIGNANO-PIANEZZA 6-0
RETI: pt 5’ Tucci, 11’ Corsini, 25’ Corsini, st 15’ Peuto, 20’ Carazza, 34’ Amicone

BORGARO NOBIS-S.GALLO SETTIMO 6-0
RETI: pt 3’ Amendola, 24’ Riassetto, 14’ e st 2’ Cannavò, 26’ Teodoro, 32’ Delle Cave

PRO EUREKA-STRAMBINESE N.D

V.D.A. CHARVENSOD-VIRTUS ACCADEMIA CALCIO 1-0
RETI: pt 21’ Lenta

LASCARIS-AOSTA CALCIO 511 14-0
RETI: pt 1, 17', 21' Paolillo, 35' Schiavone, 22' e st 2',9', 19', 22', 25', 26', 29', Nastasi, 31', 32' Corbosiero 

VOLPIANO PIANESE-QUINCINETTO TAVAGNASCO 6-0 
RETI: pt 12’ e st 8’ Perrier, 20’ Di Lorenzo, 23’ Rossi, 28’, 30’ Kuchouri

ATLETICO CBL-AYGREVILLE 0-0

 

GIRONE C

VENAUS-ROSTA CALCIO N.D

BEPPE VIOLA CALCIO-VALLE DI SUSA 5-1
RETI: pt 10’ Scicolone (V), 20’ autogol, 23’ e st 14’, 18’ Destefanis, 20’ Terminio (BV)

SPAZIO TALENT SOCCER-LUCENTO 1-4
RETI: pt 9' Barbarello (L), 22' Tonin (L), 27' rig. Tucci (S), st 1' Cammarata (L), 21' Bergamini (L) 

CENISIA-CBS SCUOLA CALCIO 0-5
RETI: pt 7' Belmonte, 19' Malfatti, st 3' Pavarino, 18' Mattana, 26' Libraro 

SISPORT-POZZOMAINA 5-0 
RETI: pt 3', 25' Del Bosco, 5' Cocciolo, st 5', 14' Baltera 

BEIBORG-BARCANOVA 2-1
RETI: pt 10' Niang (BA), 15’ Siliato (BE), st 20’ Saltaformaggio (BE)

POL. BRUINESE-VANCHIGLIA 0-1
RETE: st 21’ Condello

 

GIORNE D

VALLE VARAITA CALCIO-GIOVANILE CENTALLO 1-5
RETI: pt 30' Demaj, 33' Giolitti (V), 34' Greco, st 2' e 8' Delija, 11' Lerda

PEDONA BORGO-CHISOLA 1-2
RETI: pt 28' Prone (C), 30' rig. Boaron (C), st 20' Lunati (P) 

SAVIGLIANESE-PIOSSASCO 2-2
RETI: pt 20' Bergo (P), 35' rig. Velaj (S), st 15' Lombardo (P), 28' Sartoris (S)

MOREVILLA-PINEROLO 1-4
RETI: pt 6' Iaccarino (P), 23' Barna (P), 25' Chiericato (P), 35' Gai (P)

ASS. CALCIO BRA-CSF CARMAGNOLA QUEENCAR 2-2
RETI: pt 3' Coscarelli (C), st 4' Ventura (B), 9' De Marco (C), 22' Gigante (B) 

BUSCA-CUMIANA SPORT 6-0
RETI: pt 13' e st 17, 20' Camara, pt 16' Mujkic, st 19' Bernardi, 25' Nika 

CUNEO OLMO-MONREGALE 2-1
RETI: pt 10' Bernello (M), st 7' Donatacci (C), 30' Gasbarro (C)

 

GIRONE E

DERTHONA-CANELLI N.D

ASTI-ALBA CALCIO 4-0
RETI: pt 7’, 35’ Furlanetto, st 11’, 24’ Amerio

SAN GIACOMO CHIERI-CHIERI N.D

ACQUI-PSG 1-1
RETI: pt 34' Parizia (P), st 11' Cardinale (A) 

ALBESE CALCIO-CALCIO NOVESE 0-5
RETI: pt 10' Nobile, 31' Picollo, st 20' Ravera, 25' Pace, 35' Penna 

DON BOSCO ALESSANDRIA-NICHELINO HESPERIA 0-1
RETE: pt 34' Mesiti 

FULVIUS-ACCADEMIA CASALE 0-0
ESPULSO: st 12' Naclerio (F)

15^ GIORNATA - Il Volpiano Pianese riparte al meglio nel campo di casa, il Diavoletti espugna il Borgosesia con le reti di Treccani, De Bom e Romano, mentre Condello trascina il Vanchiglia. Tutto facile per la Sisport contro il Pozzomaina, il Beiborg conquista punti contro il Barcanova, il Chisola trionfa sul Pedona Borgo e finisce in parità tra Saviglianese e Piossasco.


 

GIRONE A

BORGOSESIA CALCIO-DIAVOLETTICALCIO VERCELLI 1-3
RETI: pt 30’ Treccani (D), 31’ De Bom (D), st 8’ Serratore (B), 20’ Romano (D)

JUNIOR TORRAZZA-UNION NOVARA 2-5
RETI: pt 1' Actis (J), 9', st 22' e 33' Mouilhi, pt 25' Cassina, st 8' Molinari (J), 27' Cerulli

JUVENTUS DOMO-GOZZANO 1-2
RETI: pt 25' Pastore (G), 30' Iseppato (G), st 10' Godio (J) 

 

GIRONE B

VOLPIANO PIANESE-QUINCINETTO TAVAGNASCO 6-0
RETI: pt 12’ e st 8’ Perrier, 20’ Di Lorenzo, 23’ Rossi, 28’, 30’ Kuchouri

ATLETICO CBL-AYGREVILLE 0-0

 

GIRONE C

SISPORT-POZZOMAINA 5-0
RETI: pt 3', 25' Del Bosco, 5' Cocciolo, st 5', 14' Baltera 

BEIBORG-BARCANOVA 2-1
RETI: pt 10' Niang (BA), 15’ Siliato (BE), st 20’ Saltaformaggio (BE)

POL. BRUINESE-VANCHIGLIA 0-1
RETE: st 21’ Condello

 

GIRONE D

PEDONA BORGO-CHISOLA 1-2
RETI: pt 28' Prone (C), 30' rig. Boaron (C), st 20' Lunati (P) 

SAVIGLIANESE-PIOSSASCO 2-2
RETI: pt 20' Bergo (P), 35' rig. Velaj (S), st 15' Lombardo (P), 28' Sartoris (S)

MOREVILLA-PINEROLO 1-4
RETI: pt 6' Iaccarino (P), 23' Barna (P), 25' Chiericato (P), 35' Gai (P)

ASS. CALCIO BRA-CSF CARMAGNOLA QUEENCAR 2-2
RETI: pt 3' Coscarelli (C), st 4' Ventura (B), 9' De Marco (C), 22' Gigante (B) 

BUSCA-CUMIANA SPORT 6-0
RETI: pt 13' e st 17, 20' Camara, pt 16' Mujkic, st 19' Bernardi, 25' Nika 

CUNEO OLMO-MONREGALE 2-1
RETI: pt 10' Bernello (M), st 7' Donatacci (C), 30' Gasbarro (C)

 

GIRONE E

DON BOSCO ALESSANDRIA-NICHELINO HESPERIA 0-1
RETE: pt 34' Mesiti 

FULVIUS-ACCADEMIA CASALE 0-0
ESPULSO: st 12' Naclerio (F)

INTERVISTA - tanti complimenti al mister Simone Diaferia che alla guida della Biellese vanta di allenare la squadra con il maggior numero di punti in tutta la categoria under 14, battendo gruppi di altri gironi altrettanto blasonati. Su 14 partite giocate sono 38 i punti realizzati, ottenuti grazie al giusto spirito di squadra, alle capacità individuali e alla competenza del mister.


 

38 punti in 14 giornate è il bilancio sino ad ora, se l’aspettava ?
“Nì, nel senso che sapevo di avere una squadra comunque competitiva, diciamo che essere in questo momento la squadra della regione che ha fatto più punti in 14 partite sicuramente è una bella soddisfazione. La squadra è abbastanza attrezzata un po' in tutti reparti, però un bottino così, cioè 38 punti su 42 sono un bel traguardo, lo speravo, ma non non me l’aspettavo”.

 

La lotta con il Bulè Bellinzago è serrata, come si batte in classifica?
“Noi lo abbiamo battuto, quindi posso dirti che l’abbiamo fatto col gioco, l’abbiamo battuto con le idee e con una buona organizzazione, loro sono una squadra molto fisica che gioca molto sul loro centravanti Megazzini, che è uno che rispetto agli altri della sua età è abbastanza prestante, quindi uno di quelli che può fare la differenza in termini di strutture, in termini di fisico, però tutto sommato non mi sono sembrati nella partita che abbiamo giocato contro così irresistibili. Poi essendo comunque molto forti fisicamente in tante partite sicuramente hanno dato la loro e diranno la loro ancora, però per risponderti alla tua domanda, con il gioco con le idee e con una buona organizzazione, noi abbiamo un attacco forte e nello scontro diretto comunque gli abbiamo fatto cinque gol mentre loro avevano preso sei gol in tutte le partite precedenti”.

 

C’è qualche altra squadra da temere in questo raggruppamento?
“Noi abbiamo giocato contro la Juve Domo che è la terza in classifica e abbiamo vinto 4-1 li, meritando, la partita non è mai stata in discussione, anche loro sono molto fisici, hanno una buona seconda punta davanti, adesso comunque hanno pareggiato contro l’Union Novara e direi che ormai lo scontro è tra noi e il Bulè, vedo la Juve Domo un po' più tagliata fuori, però rimarrà sicuramente nelle prime tre e non escludo neanche il Città di Baveno perché ha una buona organizzazione difensiva e quindi può arrivare tranquillamente anche terza”.

 

È soddisfatto dei suoi ragazzi?
“Molto, molto perché sono tutti presenti a tutti gli allenamenti, è una squadra volitiva, che ascolta, una squadra attrezzata un po' in tutti i reparti. È chiaro che c'è ancora tantissimo da lavorare ma in realtà il materiale su cui farlo è comunque di buonissima qualità”.

 

L’attaccante Maina è la vostra carta vincente?
“21 gol in 14 partite sono tanti, lui forse è la nostra punta di diamante è uno di quelli che la partita la può risolvere anche da solo, è un ragazzo che ha 13 anni che ha un buon potenziale ma deve ancora crescere, sicuramente è molto forte, lui ha delle belle doti individuali e se riesce a metterle al servizio della squadra così come sta facendo ultimamente diventa ancora più forte. È un bravo ragazzo uno che ascolta, ogni tanto deve capire che deve giocare di più con i compagni, lui è molto forte fisicamente, però dall’altra parte troverà giocatori forti come lui, per esempio la difesa stessa del Baveno lo ha messo un po in difficoltà e se lui non la mette sul fisico o sul personale diventa ancora più forte. L’eta è dalla sua parte, non abbiamo ancora fatto amichevoli contro squadre professioniste della nostra età, però sono convinto che potrebbe giocare in una squadra come il Torino o magari in una professionistica come la Pro Vercelli, il Novara”.

 

Cosa dobbiamo aspettarci nelle prossime giornate da questa Biellese?
“Adesso diventa tutto più difficile perché siamo la squadra da battere, siamo la prima in classifica e tutti in qualche maniera ci vogliono fare lo sgambetto, se pensiamo di fare gli stessi punti dell’andata, dove abbiamo fatto strabene dobbiamo metterci ancora più energie rispetto ai mesi precedenti, perché adesso inizia un’altro campionato. Siamo la squadra che è davanti e tutti si aspettano un nostro sgambetto, ormai una nostra vittoria non fa più scalpore perché la danno tutti per scontata mentre in realtà l’insidia è sempre dietro l’angolo, l’altra settimana la Juve Domo ha pareggiato contro lo Union Novara, questo dimostra che le squadre dietro comunque cominciano a conoscerti meglio, in qualche maniera giocano un po’ meno aperte, un po’ meno spavalde, perché magari iniziano ad avere bisogno di punti, quindi secondo me il girone di ritorno sarà più difficile. Le prime partite sicuramente saranno complicate perché tanti sperano ancora, poi nelle ultime giornate magari qualche gioco è già fatto e le ultime tre sanno già di retrocedere e magari mollano il colpo. Noi nella penultima abbiamo il Bulè Bellinzago e l’ultima abbiamo il Borgomanero che magari si deve salvare piuttosto che fare i play out, perciò tutto dipende da quello, adesso è ancora tutto da decidere il campionato è ancora molto lungo”.

 

Ad inizio stagione quali obiettivi vi siete posti come squadra e società?
“La società mi ha detto solo di fare bene, è una annata un po’ particolare perché è la prima in cui giocano ad 11 e conta vincere, la Società non mi ha detto arriva primo, l’obbiettivo principale è quello di salvarsi e arrivare nelle prime otto, chiaro è che comunque il gruppo era un gruppo già bello collaudato già bello solido.
Io come obbiettivo mi sono posto di arrivare nelle prime tre posizioni, poi se dobbiamo giocare per vincere lo faremo fino alla fine. Ora stiamo dominando e speriamo di continuare così, tra le squadre di Biella siamo sempre quella da battere per chi ci gioca contro, Vilianensis e Cossato quando giocano contro di noi vogliono batterci perché siamo diventati la squadra di riferimento per tanti. Molti vogliono fare le amichevoli contro di noi perché siamo in testa, in questo girone di ritorno abbiamo molto da perderci e poco da guadarci, io sono fiducioso. Non dimentichiamo che abbiamo solo un punto dal Bulè e noi questo punto ce lo teniamo bello stretto”.

14^ GIORNATA - nuovi verdetti cambiano la classifica marcatori dopo quattordici giornate, è Velaj della Saviglianese con i suoi 23 gol a guidare la classifica, a quota 22 sosta Mesiti del Nichelino Hesperia e a 21 Maina della Biellese. A prendersi il podio di giornata segnando un gran poker è Perrier del Volpiano Pianese, ma non è il solo, altri nomi gli fanno compagnia dopo essersi distinti segnando delle belle triplette nel fine settimana, primo tra tutti Bruschetta del PSG ma anche Delija della Giovanile Centallo, Delija dell’Alpignano e Lo Porto del Bulè Bellinzago.


 

23 RETI: Velaj (Saviglianese)

 

22 RETI: Mesiti (Nichelino Hesperia)

 

21 RETI: Maina (Biellese)

 

20 RETI: Destefanis (Beppe Viola), Freguglia (Lascaris), Perrier (Volpiano Pianese)

 

19 RETI: Furlanetto (Asti), Nastasi (Lascaris)

 

15 RETI: Sasso (Biellese), Mattana (CBS), Ferrato (Chisola), Tucci (Spazio Talent Soccer)

 

14 RETI: ucci (Alpignano), Siliato (Beiborg), Librario (CBS), Boaron (Chisola)

 

13 RETI: Boselli (Accademia Casale), Amerio (Asti), Ricci (Chieri), Donatacci (Cuneo Olmo), Hrincu (Lascaris)

 

12 RETI: Lupo (Borgaro Nobis), Megazzini (Bulè Bellinzago), Ravetti (Derthona), Barbetta (Lucento), Casetta (Morevilla), Bruschetta (PSG)

 

11 RETI: Cirio (Diavoletti Calcio), Cavalera Luca (Pedona Borgo), Camoriano (Vanchiglia), Giolitti (Valle Varaita)

 

10 RETI: Siano (Bulè Bellinzago), Musso (Derthona), Sansalone (Juventus Domo)

 

9 RETI: Loporto (Bulè Bellinzago), Zanna (Strambinese)

 

8 RETI: Abbate (Accademia Casale), Castagno, Peuto, Becchio (Alpignano), Greco (Borgaro Nobis), Amendola (Borgaro Nobis), Ravetti (Beiborg), Gigante (Bra), Caredda (Bruinese), De Marco (Carmagnola), Oliva (CBS), Demaj, Delija (Giovanile Centallo), Iseppato (Gozzano), Nobile (Novese), Boukhris (Pro Eureka), Cassatella (San Giacomo Chieri), Petralito, Castrignano (Sisport), Kouchouri (Volpiano Pianese)

 

7 RETI: Corsini (Alpignano), Cannavò, Serra (Borgaro Nobis), Camara (Busca), Vetrò (Bra), Demarco, Coscarelli (Carmagnola), Treves (Chisola), Zahir (Città di Cossato), Rota, Gasbarro (Cuneo Olmo), Ceva (Derthona), Greco (Giovanile Centallo), Penna (Novese), Bruno (Pianezza), Rua (Pro Eureka), Cocciolo (Sisport), Lucà (VDA Charvensod), Fioccardo (Volpiano Pianese), Tagliaferri (Vogogna)

 

6 RETI: Gamba (Atletico CBL), Scassa (Asti), Orlando (Biellese), Tombesi (Bulè Bellinzago), Nika (Busca), Risciuc (Bruinese), Scarrone (Canelli), Tealdo (CBS), Dalipi (Cenisia), Gabetta (Derthona), Paolillo (Lascaris), Cammarata, Bergamini (Lucento), Laaouina (Pianezza), De Vecchi (Piossasco), Chiericato (Pinerolo), Napoli (PSG), Merlo, Schiavello (Pro Eureka), Elia (San Giacomo Chieri), Ben Sallam (Spazio Talent), Ordisci (Vanchiglia), Rossi (Volpiano Pianese)

 

5 RETI: Cardinale, Lika (Acqui), Ursu (Alpignano), Bertuol (Atletico CBL), Torromino, Marwane (Biellese), Russo (Beiborg), Cristoforachis, Puccioni (Cenisia), Marinone, Comolo (Città di Cossato), Bennati (Chisola), Catalano (Fulvius), Garis (Lucento), Ravera (Novese), Lunati (Pedona), Berna (Pinerolo), Barale, Mattaliano (Pozzamiana), Mastrapasqua (Pro Eureka), Fantasia (Junior Torrazza), Iannone, Bonetti (Juventus Domo), Farruku (RG Ticino), Maglione, Tozzi (San Giacomo Chieri), Del Bosco, Milan (Sisport), Cerulli (Union Novara), Scicolone (Valle di Susa), Roux (VDA Charvensod), Passalacqua (Vanchiglia)

 

4 RETI: Zanchetta (Acc. Casale), Amicone (Alpignano), Manti (Aygreville), Actis (Atletico CBL), Teodoro, Riassetto (Biellese), Marino (Borgosesia), D’Acunti (Carmagnola), Grimaldi (Canelli), Matinata (CBS), Atzori, Prone, Pistone (Chisola), Olga, Genco, Bagni (Chieri), Iori (Città di Baveno), Pesce (Derthona), Viglione, Fornero (Giovanile Centallo), Cammarota (Lucento), Stefan (Morevilla), Tavella (Novese), Ditta (Pedona Borgo), Sonego, Cammarota (Pro Eureka), Godio, Maffioli (Juventus Domo), Margaria (Pinerolo), Protto (RG Ticino), Pantone, Riondino (San Giacomo Chieri), Lauriola, Leone, Baltera (Sisport), Prati, Ciancio (Spazio Talent), Sabena (Saviglianese), Luciano (Valle Varaita), Zanforlin, Lopez (Vanchiglia), Monzillo (Virtus Accademia Calcio), D’ario (Volpiano Pianese)

 

3 RETI: Bacchetta M., Mori (Accademia Borgomanero), Guarnero (Accademia Casale), Moretti, Benazzo (Acqui), Ciliberti, Carazza (Alpignano), Caligaris (Alba Calcio), Spellecchia (Albese), Pellati (Aygreville), Laviola (Borgaro Nobis), Sciacca, Caldarella (Beppe Viola), Rinaudo (Busca), Pileri, Salidu (Bulè Bellinzago), Muijkic (Busca), Niang (Bra), Auddino (Canelli), Abatangelo, Popa (Carmagnola), Fea, Belmonte (CBS), Capri, Serio (Cenisia), Marchionini (Città di Baveno), Santovito, Terio, Doro (Chieri), Gobbato (Chisola), Gasparro (Cuneo Olmo), D’Aquino (Don Bosco Alessandria), De Bom, Cuffolari (Diavoletti), Usai (Fulvius), Iannibelli, Pappadopola (Futurogiovani Vilianensis), Forni, Viola (Gozzano), Vescovi (Junior Torrazza), Ietti (Juventus Domo), Cavallo (Morevilla), Molino (Lascaris), Mascaro, Tonin, Piscione, De Marino (Lucento), Cavalera Marco, Martini (Pedona Borgo), Burgarella, Barna (Pinerolo), Baloi (Pozzomania), Alongi (Monregale), Chiappero (Morevilla), Ghio, Parodi (Novese), Ricci, Apopei (Nichelino Hesperia), Russo (Pro Eureka), Ferraro, Thiebat, Totaro (Quincinetto Tavagnasco), Saporito, Mancini, Nuzzolese (RG Ticino), Cavaliere (Rosta Calcio), Di Masi (San Giacomo Chieri), Sartoris (Saviglianese), Albanese (Sisport), Pesando (Valle di Susa),  Toma, Bonetto (Valle Varaita), Abouzid, Millico, Napolitano (Vanchiglia), Butelli, Bonasera, Lenta (VDA Charvensod), Zaccuri (Venaus), Franco (Volpiano Pianese), Scaffardi (Virus Accademia Calcio)

 

2 RETI: Luparia, Stinga, Oioli (Accademia Casale), Mandrile (Albese), Seminara (Aosta 511), Rampin, Di Simone, Pace (Aygreville), Cancedda, Natta (Alba Calcio), Giaretto, Costa, Rabino, Nota, Fausone (Asti), Marco (Atletico CBL), Cosenza, Carillo (Barcanova), Tiliaro (Beigorg), Bencivenga, Riassetto (Borgaro Nobis), Moroni (Beiborg), Puddu (Bulè Bellinzago), Curti (Busca), Sary (Bra), Bruzzese (Bruinese), Puppione, Angelov, El Farssi, Bona (Canelli), Passione, Serratore (Carmagnola), De Stasio (CBS), Cappelletti (Cenisia), Grillo, Maxime, Emshi, Poletti (Città di Baveno), Spina, Maffeo (Città di Cossato), Gonzalez, Moldovan (Chieri), D’Angelo, D’Apice, Giannone (Chisola), Celesia, Lorusso (Cumiana), Maliqati, Borgetto, Thuegaz, Amir (Cuneo Olmo), Vaccario, Romano, Ghittino (Diavoletti), Hasa, Barzizza, Mariscotti (Don Bosco Alessandria), Duò, Jaafar (Futurogiovani Vilianesis), Stoppa, Baudino, Monasterolo, Lerda, Ghio (Giovanile Centallo), Schiavone, Spatolisano, Corbosiero (Lascaris), Barboni, Costanza (Lucento), Destito (Morevilla), Bernello (Monregale), Gemme, Picollo (Novese), Fazzalari, Tessore (Nichelino Hesperia), Oliviero, Usai (Pianezza), Gai, Goria, Sardi (Pinerolo), D’Ancona (Pozzomaina), Pellegrino (Piossasco), Seck, Bagni, Tomasi, Troia (PSG), Saccenti (Rosta calcio), Bartolucci, Pella (Juventus Domo), Sarracino (Junior Torrazza), Franceschi, Navone (San Giacomo Chieri), Scelsi, Cosimo, Gastaldi (San Gallo), Salomone (Saviglianese), D’Attoli, Rinaudo, Caramassi (Sisport), Pileri, Konchap (Spazio Talent), Bovio (Union Novara), Portioli (Valle di Susa), Aamer, Vailatti (Vanchiglia), Pesando (Valle Variata), Rossio, Tassone (Venaus), Collura (VDA Charvensod), Mucci (Virtus Accademia), Saiu, Gigliotti, Ozella (Volpiano Pianese), Palamara (Vogogna)

 

1 RETE: Richard, Neve, Gijini, Montini, Fontana, Negri, Di Cimillo (Accademia Borgomanero), Scalvenzi, Di Leo (Accademia Casale), Albrizio, Palumbo, Patrucco, Santamaria (Acqui), Lagnasco, Vendramin, Calligaris, Traversa, Mestice, Bosco (Alba Calcio), Cultraro, Casagno, Pappagallo, Massa, Demaria, Burcea, Di Gio (Alpignano), Diallo, Eucelio, Konè, Veglio, La Rosa (Albese), Ligato, Alamia, Cima Sander (Aosta 511), Lombisani, Gennaccaro (Atletico CBL), Gjoni (Asti), Kafil, Niang, Esosa, Caputi, Anzalone (Barcanova), Faraci, Disanti, Bujor, Tirato, Di Santi, Turnu, Brunelli (Beiborg), Terminio, Johnson (Beppe Viola), Zangara, Mutti, Negri, Zotti, Mosconi, Amour (Biellese), Scenica, Sacchetti, Fongue, Grigliet, Latella, Teodoro, Merlo (Borgaro Nobis), Scolari, Bohla, Menegatti, Khalyl, Chen, Serratore, Rizzolo (Borgosesia), Tesone (Bulè Bellinzago), Rinaldo, Gosmaros (Busca), Ventura, Sorace, Pennella (Bra), Folegati, Catano, Viggiano, Correndo, Bizzini, Grieco, Meduri (Bruinese), Pennella, Addaif, Delpero (Carmagnola), Grasso (Canelli), Basile, Malfatti (CBS), Specchia, Storti, Torre, Ferroni, Terio (Cenisia), Quercioli, Marutti, Trombini, Capietto, Gallina, Scaglietta, Rossetti, Demichelis (Città di Cossato), Krimarda, Cattaneo, Ferretti (Città di Baveno), Ogede, Okokon (Chieri), Senatore, Stratoti (Chisola), Divine, Chiesa, Sampos, Melis, Odasso, Tafani (Cuneo Olmo), Elezaj, Meola  (Cumiana), Ricci, Mattioli, Iuliano, Roma, Battaglia, El Haouate (Derthona), Debon, Cuffo, Treccani (Diavoletti), Almeta, Kasa, Clemente, Gentile (Don bosco Alessandria), Zunino, Forin, Santoro, Magrin (Fulvius), Bonardi, Duo, Bonino (Futurogiovani Vilianesis), Dalmasso, Fornero  (Giovanile Centallo), Guzzetti, Sanna, Ayoub, Bianchi (Gozzano), Fabbri, Giovannini, Actis, Conrado, Molinari, Bonetti  (Junior Torrazza), Martinez, Amico, Curcio (Juventus Domo), Sassoli, Barbarello, Domi, Barberra (Lucento), Cammarota, Nasta, Piovano, Dimasi, Allegri (Lascaris), Ramello, Dekaj, Granato, Palermiti, Verra, William, Ciancia, Flutur (Morevilla), Racca, Ferrero, Sevega, Rolando, Bensalmia (Monregale), Arecco (Novese), Tessori, Ruggiero, Scarpato, Rapicano (Nichelino Hesperia), Raniero, Ferrero, Riggi, Librizzi, Funari, Fusacchia (Pedona Borgo), Sbroggio, Olivero, Nardone, Prete, Gangi (Pianezza), Balaudo, Baldoncini, Paganini, De Bona (Piossasco), Minetti, Signoretta, Panizzolo, Rao, Speranza,Viola, Iaccarino, Fonti (Pinerolo), Palombi, Grieco, Franco, Bruzzese, Sannicandro, Stoppa, Gaudiello (Pozzomaina), Ferrantino, Di Vita, Guidabelli, Calorio  (Pro Eureka), Parizia, Caon, Bosco, Golè, Martinez, D’Angelo, Manna (PSG), D’Agostino, Piantella, D’Avanzo, Definis (Quincinetto Tavagnasco), Guastone, Uglietti, Paviglianiti, Armienti, Skuqaj (RG Ticino), Carere, Solza, Loccisano, Sanvito, Suriano (Rosta), Marocco (San Giacomo Chieri), Roffinella, Socchi, Ingaramo, Mantovani (Saviglianese), Guzun, Onofrio, Spagnolo, D’Attioli (Sisport), El Raqibi, Moscarella, Olivieri, Barbera, Doumbia, Dilillo (Spazio Talent), Del Duca, Toneatto, Carta, Baciu (Strambinese), Obosohan, Cassina, Shkoza, Mouilhi (Union Novara), Napoliano, Aniello, Aamier, Pallavicini, Battiston (Vanchiglia), Di Marzo, Kulla (Valle di Susa), Girello, Gurello (Valle Varaita), Pognant Gros, Copa, Spigolon, Marzo, Savigliano, Caffo (Venaus), Surini, Perri, Anastasi, Paciolla, Patacchini (VDA Charvensod), Campaner, Mondino, Greca, Zucolella, Vargas, D’Alessandro (Virtus Accademia), Silombra, Di Lorenzo  (Volpiano Pianese), Cane, Vigiani (Vogogna)

14^ GIORNATA - arrivano tante conferme dai campi piemontesi e qualche sorpresa: in primis sorprende la caduta dell’Asti per mano di un bel Nichelino Hesperia che con Apopei conduce il gioco, così facendo il San Giacomo Chieri compie il sorpasso nel raggruppamento E. Nel D è aperta la lotta al terzo posto e a contenderselo sono Giovanile Centallo, Pedona e Morevilla. Nel girone C a sorpresa il Lucento trova il pari contro la capolista Sisport. Nel girone B l'Aygreville sorpassa la Strambinese. Nel girone A il Vogogna esce dalla zona critica.


 

GIRONE A

Un grande Bulè Bellinzago batte l’Accademia Borgomanero a suon di gol, a sfondare la porta sono Lo Porto con la sua tripletta, il marcatore Siano, il giovane Megazzini che dal dischetto non sbaglia, a questi gol si aggiunge anche l’autorete concessa da Cozzi nel primo tempo, con questa vittoria il gruppo di Novara marca a -1 i Biellesi. Per i bianco neri altra giornata positiva, il gruppo di Diaferia con maestria consolida il vantaggio guadagnato e nel fine settimana in casa contro il Città di Baveno guida il gioco con le reti di Maina e Sasso. Nel frattempo pareggia la Juventus Domo in casa Union Novara, dove al gol di Ietti al 25’ esimo del secondo tempo risponde Mouilhi, ribaltando il match e consegnando un punto utile ad una squadra che lotta per la salvezza. Sono Treccani prima e Cirio in raddoppio a trascinare il Diavoletti nell’anticipo di sabato contro il Vilianensis, l’espulsione di Roccadelli al 25’ del primo tempo non ferma i bianco rossi che dimostrano di essere squadra nonostante l’inferiorità numerica. È da applausi lo Junior Torrazza, la prestazione in casa Città di Cossato li premia e la doppietta di Vescovi e il gol di Fantasia bastano per chiudere il match, nonostante il tentativo di riapertura con Comolo per i giallo azzurri. Finisce 1-1 tra Gozzano e Ticinese, con un punteggio che il profeta di Fusignano Arrigo Sacchi avrebbe definito perfetto per il suo totale equilibrio, qui alla autorete del Gozzano risponde Protto per l’RG. È Tagliaferri a guidare il Vogogna contro il Borgosesia, così facendo la squadra si allontana dalla zona critica della classifica, che conduce direttamente ai provinciali, un vantaggio che il gruppo dovrà difendere con costanza nelle prossime giornate.

 

GIRONE B

Volpiano Pianese e Lascaris viaggiano in sincrono e con la stessa sincronia di punti in classifica battono le loro avversarie con estrema facilità. Se per le foxes il dominio in casa Virtus Accademia è reso possibile grazie al talento del giovane Perrier, che con la sua maglia viola sferra un attacco agli avversari segnando quattro gol, oltre alle reti di Franco, Ozella e D’Ario; a brillare tra i ragazzi di Pianezza sono tre marcatori diversi: Freguglia, Nastasi e Molino, che in casa San Gallo consentono al Lascaris di mantenere il podio con i loro 37 punti in 14 giornate. A competere nel girone a -4 dalla vetta sosta costante la Pro Eureka, che con la doppietta di Boukhris e i gol Calorio e Mastrapasqua batte il Pianezza, intanto torna in pista il Borgaro Nobis che con la giusta motivazione, nella giornata di sabato, batte con maestria l’Atletico CBL, a trovare la porta sono Amendola, Lupo (2 gol), Riassetto, Merlo e Serra (2 gol). E non è da meno l’Alpignano reduce da un weekend a favore in casa Quincinetto Tavagnasco, qui è Tucci a trascinare la squadra con la sua tripletta, a questa si aggiungono i gol di Ursu, Castagno e Becchio. È solido il Charvensod che in casa Aosta 511 comanda, Bonasera, Lucà in raddoppio, Lenta e Patacchini sganciano lo 0-5, mentre è l’Aygreville ad avere la meglio in casa Strambinese, la rete di Pellati prima e quella di Pace dopo, consentono ai rosso neri si sorpassare in classifica proprio la Strambinese.

 

GIRONE C

Il Lucento fa frenare la capolista Sisport trovando il pareggio nel tardo pomeriggio di questa passata domenica, un pari che sa di vittoria per i rosso blu che puntano alla risalita al campionato, al gol di Garis risponde Milan. Ad approfittare di questo verdetto è la seconda Vanchiglia che contro un forte avversario come lo Spazio Talent riesce a chiuderla con un corto muso deciso al 15’ del primo tempo con Vailatti. Al gruppo delle big si aggiunge la CBS che con estremo controllo si procura punti di giornata in giornata, a cadere nella sua trappola in questa quattordicesima giornata è la Bruinese, che ferita assiste inerme al 4-0 deciso da Belmonte, Mattana, De Stasio e Tealdo. Finisce con un pari tra Pozzomaina e Beiborg, per la squadra di casa prestazione importante con tanto di inferiorità numerica per l’espulsione di Baloi e rimonta sul finale con il gol di Mattaliano realizzato al 37’ del secondo tempo. Sono Caputi a Anzalone i due marcatori che concedono al Barcanova il +3 contro il Venaus, per il rosso blu l’obbiettivo è chiaro: la risalita per la salvezza. A fare più che bene in questa giornata è il Cenisia che con facilità espugna il Valle di Susa, qui al gol dal dischetto di Pesando rispondono Ferroni, Terio e Puccioni in raddoppio. Mentre è  Nuzzolese a prendersi la scena in casa Rosta, per il gruppo di Campisi arriva una vittoria importante contro il Beppe Viola che consente di mantenere l’ambita undicesima posizione e staccare dalla zona critica.

 

GIRONE D

Tutto facile per Pinerolo e Chisola, sono Fonti e Chiericato i due marcatori del Pinerolo che con facilità battono il Busca nel campo di casa, stesso verdetto per i ragazzi di Vinovo che al Cuneo Olmo ne fanno quattro, alla doppietta di Ferrato si aggiungono i gol di Boaron e Pistone. È aperta la corsa per la terza posizione: a consolidare il vantaggio in questo caso con un +1 è la Giovanile Centallo che contro la Saviglianese comanda interamente il gioco e la dimostrazione sono i tanti gol messi a segno dai marcatori Ghio, Demaj, Delija e Greco; in marcatura in quarta ma con un solo punto di svantaggio dalla terza Centallo sosta il Pedona Borgo, per la squadra di Cerutti in casa Piossasco sono Cavalera Luca, Martini e Fusacchia dal dischetto a condurre il risultato; in quinta posizione ma a soli due punti di svantaggio dal terzo posto troviamo la squadra di Moretta, il Morevilla, che nel weekend si è dovuto accontentare di un pareggio in casa Carmagnola, al vantaggio iniziale concretizzato da Casetta risponde al 35’ del secondo tempo De Marco, che dona al suo Carmagnola il pareggio prima del fischio finale. Finisce in parità ma senza gol il match tra Monregale e Bra, mentre festeggia il Valle Varaita che espugna il Cumiana, la doppietta di Giolitti e il gol di Gurello consegnano punti importanti ad una squadra che milita in una metà classifica molto corta.

 

GIRONE E

Anticipo difficile per l’Asti, che cade tra le grinfie del Nichelino Hesperia per merito del gol di Apopei realizzato nei primi minuti di gioco, a questa sconfitta si aggiunge il sorpasso ben congeniato dal San Giacomo Chieri, che con caparbietà non commette errori e si aggiudica vincendo il primato nel raggruppamento. È il gol di Elia che rende ciò tutto possibile conto una Accademia Casale intrappolata proprio nel campo di casa. Mentre la battaglia ai primi posti è sempre più accesa, a dimostrarsi costante è la Novese che contro la Fulvius conduce il gioco con facilità, a trovare la porta avversaria sono Parodi, Ravera, Picollo, Nobile e Tavella. A pari punti della Novese rimane in marcatura il PSG, che guidato dal miglior Bruschetta, autore di una tripletta e Napoli vince in casa contro l’Albese. Recupera il Derthona e lo fa bene, è forte l’impatto che la squadra ha sull’Alba Calcio, tale da permettere il totale controllo della partita, a segnare sono Ceva (2 gol), Pesce, Battaglia, Ravetti (3 gol) e El Haouate a questi gol si aggiunge una autorete concessa al 12’ esimo del primo tempo. Cade il Don Bosco Alessandria, è il Chieri ad avere la meglio in campo, qui sono Bagni in raddoppio e Ricci a fissare il punteggio, mentre fila tutto liscio in casa Canelli, che contro l’Acqui si aggiudica punti, al gol dal dischetto di Grimaldi, risponde Lika per l’Aqui, al 29’ esimo è El Farssi il marcatore da gol e al 15’ esimo del secondo tempo con Bona il Canelli la chiude, aumentando così il suo vantaggio in classifica proprio su questa avversaria.

14^ GIORNATA - la Juventus Domo si deve accontentare di un pareggio in casa Union Novara, il Bulè Bellinzago domina con maestria sul Borgomanero, il PSG sgancia il poker, il Charvensod con tanti gol batte l’Aosta 511, poker Pro Eureka, San Giacomo Chieri di corto muso, finisce in parità tra Gozzano e Ticinese. Nuzzolese consegna punti al Rosta, è tris Canelli, tutto facile per la Novese, l’Aygreville la chiude con Pellati e Pace, il Cenisia festeggia mentre cade il San Gallo nella trappola ben congegnata dal Lascaris. Lo Junior Torrazza espugna il Cossato, il Derthona brilla contro l'Alba, è tris per il Valle Varaita e la Giovanile Centallo segna tanto. 


GIRONE A

UNION NOVARA-JUVENTUS DOMO 1-1
RETI: st 25’ Ietti (J), 30' Mouilhi (U)

BULE' BELLINZAGO-ACCADEMIA BORGOMANERO 6-1
RETI: pt 3’ Di Cimillo (A), a.g. Cozzi, 32’ Siano, 11’, 20’ e st 25’ Lo Porto, st 18’ rig. Megazzini

GOZZANO-RG TICINO 1-1
RETI: st 23’ autogol (G), 27’ Protto (RT)

CITTA' DI COSSATO-JUNIOR TORRAZZA 2-3
RETI: pt 9' Demichelis (C), 26' e st 5' Vescovi (J), pt 34' Fantasia (J), st 23' Comolo (C) 

BIELLESE-CITTA’ DI BAVENO 2-0
RETI: pt 18’ Maina, st 7’ Sasso

VOGOGNA-BORGOSESIA 1-0
RETI: st 18' Tagliaferri

DIAVOLETTICALCIO VERCELLI-FUTUROGIOVANI VILIANENSIS 3-1
RETI: pt 12’ Treccani (D), st 8’, 33’ Cirio (D), 34' Pappadopola (FV)
ESPULSO:  pt  25' Roccadelli (D)

 

GIRONE B

AOSTA CALCIO 511-V.D.A. CHARVENSOD 0-5
RETI: pt 25’ Bonasera, st 1’, 5’ Lucà, 18’ Lenta, 34’ Patacchini

PIANEZZA-PRO EUREKA 2-4
RETI: pt 2’, 13’ Boukhris (PE), st 3' Laaouina (P), 8’ Calorio (PE), 11' Gangi (P), 30’ Mastrapasqua (PE)

S. GALLO SETTIMO-LASCARIS 0-3
RETI: st 15’ Freguglia, 17’ Nastasi, 35’ Molino

STRAMBINESE-AYGREVILLE CALCIO 1-2
RETI: pt 26’ Pellati (A), st 20’ Baciu (S), 37’ Pace (A)

VIRTUS ACCADEMIA CALCIO-VOLPIANO PIANESE 0-7
RETI: pt 5', 14' , 35' e st 2' Perrier, pt 27' Franco, st 17' Ozella, 20' D'Ario 

QUINCINETTO TAVAGNASCO-ALPIGNANO 0-6
RETI: pt 7’ Ursu, 10’, 12’, 34’ Tucci, 30’ Castagno, st 27’ Becchio

ATLETICO C.B.L.-BORGARO NOBIS 0-7
RETI: pt 18' Amendola, 31' e st 3' Lupo, 8' Riassetto, 21' Merlo, 34', 38' Serra 

 

GIRONE C

ROSTA CALCIO-BEPPE VIOLA CALCIO 1-0
RETI: pt 18’ Nuzzolese

VALLE DI SUSA-CENISIA 1-4
RETI: pt 27’ rig. Pesando (V), st 3', 23' Puccioni (C), 4' Ferroni (C), 10' Terio (C)

BARCANOVA CALCIO-VENAUS 2-0
RETI: Caputi, Anzalone 

LUCENTO-SISPORT 1-1
RETI: pt 23' Garis (L), st 15' Milan (S) 

VANCHIGLIA-SPAZIO TALENT SOCCER 1-0
RETI: 15' Vailatti

POZZOMAINA-BEIBOR 2-2
RETI: pt 6' e st 37' Mattaliano (P), 25' Siliato (B), st 25' rig. Ravetti (B)
ESPULSO: Baloi (P) 

CBS SCUOLA CALCIO-BRUINESE 4-0
RETI: pt 7' Belmonte, 17' Mattana, 35' De Stasio, st 25' Tealdo 

 

GIRONE D

CUMIANA SPORT-VALLE VARAITA CALCIO 1-3
RETI: pt 20' Meola (C), st 5', 21' Giolitti (V), 8' Gurello (V) 

GIOVANILE CENTALLO-SAVIGLIANESE 7-1
RETI: pt 2' Ghio, 7', 12' Demaj, 16' rig. Velaj (S), 10', 22' e st 9' Delija,  13' rig Greco 

CHISOLA-CUNEO OLMO 4-1
RETI: pt 3' e st 35' Ferrato, pt 6' Boaron, 16' Donatacci (C), st 25' Pistone 

CSF CARMAGNOLA QUEENCAR-MOREVILLA 1-1 
RETI: st 13’ Casetta (M), 35’ De Marco (C) 

PINEROLO-BUSCA 2-0
RETI: pt 25’ Fonti, st 15’ Chiericato

PIOSSASCO-PEDONA BORGO 0-3
RETI: pt 6' Cavalera L, st 12' Martini, 34' rig. Fusacchia 

MONREGALE-BRA 0-0

 

GIRONE E

PSG-ALBESE CALCIO 4-1
RETI: pt 10' Spellecchia (A), 24’ e st 15’, 32’ Bruschetta (P), 28’ Napoli (P)

CANELLI-ACQUI 3-1
RETI: pt 11' rig. Grimaldi, 20’ Lika (A), 29' El Farssi, st 15' Bona

ACCADEMIA CASALE-SAN GIACOMO CHIERI 0-1
RETI: st 10’ Elia

CALCIO NOVESE-FULVIUS 5-1
RETI: pt 10’ Parodi, 17' Magrin (F), st 5’ Ravera, 7’ Picollo, 17’ Nobile, 25’ Tavella

ALBA CALCIO-DERTHONA 0-9
RETI: pt 1' Ravetti, 8', 31' Ceva, 12' autogol, 22' Pesce, st 1' Battaglia, 2', 5' Ravetti, 25' El Haouate 

CHIERI-DON BOSCO ALESSANDRIA 3-0
RETI: st 6’, 20’ Bagni, 26’ Ricci

NICHELINO HESPERIA-ASTI 1-0
RETI: pt 5’ Apopei

14^ GIORNATA - Maina e Sasso guidano la Biellese mentre la doppietta di Bagni e il gol di Ricci fissano il 3-0 del Chieri. L’ Alpignano comanda in casa Quincitava segnando tanti gol, il Nichelino Hesperia compie l’impresa e batte l’Asti di corto muso con il gol di Apopei. Vince il Vogogna contro il Borgosesia, finisce in pareggio tra Carmagnola e Morevilla, è tris per il Diavoletti. 


GIRONE A

BIELLESE-CITTA’ DI BAVENO 2-0
RETI: pt 18’ Maina, st 7’ Sasso

VOGOGNA-BORGOSESIA 1-0
RETI: st 18' Tagliaferri

DIAVOLETTICALCIO VERCELLI-FUTUROGIOVANI VILIANENSIS 3-1
RETI: pt 12’ Treccani (D), st 8’, 33’ Cirio (D), 34' Pappadopola (FV)
ESPULSO:  pt  25' Roccadelli (D)

 

GIRONE B

QUINCINETTO TAVAGNASCO-ALPIGNANO 0-6
RETI: pt 7’ Ursu, 10’, 12’, 34’ Tucci, 30’ Castagno, st 27’ Becchio

ATLETICO C.B.L.-BORGARO NOBIS 0-7
RETI: pt 18' Amendola, 31' e st 3' Lupo, 8' Riassetto, 21' Merlo, 34', 38' Serra 

 

GIRONE C

CBS SCUOLA CALCIO-BRUINESE 4-0
RETI: pt 7' Belmonte, 17' Mattana, 35' De Stasio, st 25' Tealdo 

 

GIRONE D

CSF CARMAGNOLA QUEENCAR-MOREVILLA 1-1
RETI: st 13’ Casetta (M), 35’ De Marco (C) 

PINEROLO-BUSCA 2-0
RETI: pt 25’ Fonti, st 15’ Chiericato

PIOSSASCO-PEDONA BORGO 0-3
RETI: pt 6' Cavalera L, st 12' Martini, 34' rig. Fusacchia 

MONREGALE-BRA 0-0

 

GIRONE E

CHIERI-DON BOSCO ALESSANDRIA 3-0
RETI: st 6’, 20’ Bagni, 26’ Ricci

NICHELINO HESPERIA-ASTI 1-0
RETI: pt 5’ Apopei

13^ GIORNATA -  Mesiti con un poker e Valaj con la sua tripletta fanno un balzo nella classifica marcatori prendendosi il primo posto con i loro 22 gol realizzati in questa stagione. A fargli compagnia a quota 20 sono Destefanis del Beppe Viola e Maina della Biellese. Furlanetto dell’Asti e Freguglia del Lascaris scendono al terzo posto.


 

22 RETI: Mesiti (Nichelino Hesperia), Velaj (Saviglianese)

 

20 RETI: Destefanis (Beppe Viola), Maina (Biellese)

 

19 RETI: Furlanetto (Asti), Freguglia (Lascaris)

 

18 RETI: Nastasi (Lascaris)

 

16 RETI: Perrier (Volpiano Pianese)

 

14 RETI: Sasso (Biellese),  Librario, Mattana (CBS), Tucci (Spazio Talent Soccer)

 

13 RETI: Boselli (Accademia Casale), Amerio (Asti), Siliato (Beiborg), Ferrato, Boaron (Chisola), Hrincu (Lascaris)

 

12 RETI: Ricci (Chieri), Donatacci (Cuneo Olmo), Barbetta (Lucento)

 

11 RETI: Tucci (Alpignano), Megazzini (Bulè Bellinzago), Casetta (Morevilla), Camoriano (Vanchiglia)

 

10 RETI: Lupo (Borgaro Nobis), Ravetti, Musso (Derthona), Cavalera Luca (Pedona Borgo), Sansalone (Juventus Domo)

 

9 RETI: Cirio (Diavoletti Calcio), Bruschetta (PSG), Zanna (Strambinese), Giolitti (Valle Varaita)

 

8 RETI: Abbate (Accademia Casale), Castagno, Peuto (Alpignano), Greco (Borgaro Nobis), Siano (Bulè Bellinzago), Gigante (Bra), Caredda (Bruinese), Oliva (CBS), Iseppato (Gozzano), Cassatella (San Giacomo Chieri), Petralito, Castrignano (Sisport), Kouchouri (Volpiano Pianese)

 

7 RETI: Corsini, Becchio (Alpignano), Amendola, Cannavò (Borgaro Nobis), Ravetti (Beiborg), Camara (Busca), Vetrò (Bra), De Marco, Demarco, Coscarelli (Carmagnola), Treves (Chisola), Zahir (Città di Cossato), Rota, Gasbarro (Cuneo Olmo), Nobile, Penna (Novese), Bruno (Pianezza), Rua (Pro Eureka), Cocciolo (Sisport), Tucci (Spazio Talent), Fioccardo (Volpiano Pianese)

 

6 RETI: Gamba (Atletico CBL), Orlando (Biellese), Loporto, Tombesi (Bulè Bellinzago), Nika (Busca), Risciuc (Bruinese), Scarrone (Canelli), Dalipi (Cenisia), Gabetta (Derthona), Greco, Demaj (Giovanile Centallo), Paolillo (Lascaris), Cammarata, Bergamini (Lucento), De Vecchi (Piossasco), Merlo, Boukhris, Schiavello (Pro Eureka), Ben Sallam (Spazio Talent), Ordisci (Vanchiglia), Tagliaferri (Vogogna), Rossi (Volpiano Pianese)

 

5 RETI: Cardinale (Acqui), Scassa (Asti), Bertuol (Atletico CBL), Torromino, Marwane (Biellese), Serra (Borgaro Nobis), Russo (Beiborg), Tealdo (CBS), Cristoforachis (Cenisia), Marinone (Città di Cossato), Bennati (Chisola), Ceva (Derthona), Catalano (Fulvius), Delija (Giovanile Centallo), Lunati (Pedona), Berna, Chiericato (Pinerolo), Laaouina (Pianezza), Barale (Pozzamiana), Napoli (PSG), Iannone, Bonetti (Juventus Domo), Farruku (RG Ticino), Maglione, Tozzi, Elia (San Giacomo Chieri), Del Bosco (Sisport), Cerulli (Union Novara), Scicolone (Valle di Susa), Lucà, Roux (VDA Charvensod), Passalacqua (Vanchiglia)

 

4 RETI: Zanchetta (Acc. Casale), Lika (Acqui), Amicone, Ursu (Alpignano), Manti (Aygreville), Actis (Atletico CBL), Teodoro, Riassetto (Biellese), Marino (Borgosesia), D’Acunti (Carmagnola), Matinata (CBS), Atzori, Prone (Chisola), Olga, Genco (Chieri), Comolo (Città di Cossato), Iori (Città di Baveno), Viglione, Fornero (Giovanile Centallo), Cammarota, Garis (Lucento), Stefan (Morevilla), Ravera (Novese), Ditta (Pedona Borgo), Sonego, Cammarota, Mastrapasqua (Pro Eureka), Godio, Maffioli (Juventus Domo), Fantasia (Junior Torrazza), Margaria (Pinerolo), Pantone, Riondino (San Giacomo Chieri), Lauriola, Leone, Baltera, Milan (Sisport), Prati, Ciancio (Spazio Talent), Sabena (Saviglianese), Luciano (Valle Varaita), Zanforlin, Lopez (Vanchiglia), Monzillo (Virtus Accademia Calcio)

 

3 RETI: Bacchetta M., Mori (Accademia Borgomanero), Guarnero (Accademia Casale), Moretti, Benazzo (Acqui), Ciliberti, Carazza (Alpignano), Caligaris (Alba Calcio), Laviola (Borgaro Nobis), Sciacca, Caldarella (Beppe Viola), Rinaudo (Busca), Pileri, Salidu (Bulè Bellinzago), Muijkic (Busca), Niang (Bra), Grimaldi, Auddino (Canelli), Abatangelo, Popa (Carmagnola), Fea (CBS), Capri, Serio, Puccioni (Cenisia), Marchionini (Città di Baveno), Santovito, Terio, Doro (Chieri), Pistone, Gobbato (Chisola), Gasparro (Cuneo Olmo), D’Aquino (Don Bosco Alessandria), De Bom, Cuffolari (Diavoletti), Pesce (Derthona), Usai (Fulvius), Iannibelli (Futurogiovani Vilianensis), Forni, Viola (Gozzano), Cavallo (Morevilla), Mascaro, Tonin, Piscione, De Marino (Lucento), Cavalera Marco (Pedona Borgo), Burgarella, Barna (Pinerolo), Mattaliano, Baloi (Pozzomania), Alongi (Monregale), Chiappero (Morevilla), Tavella, Ghio (Novese), Ricci (Nichelino Hesperia), Russo (Pro Eureka), Ferraro, Thiebat, Totaro (Quincinetto Tavagnasco), Protto, Saporito, Mancini (RG Ticino), Cavaliere (Rosta Calcio), Di Masi (San Giacomo Chieri), Sartoris (Saviglianese), Albanese (Sisport), Toma, Bonetto (Valle Varaita), Abouzid, Millico, Napolitano (Vanchiglia), Butelli (VDA Charvensod), Zaccuri (Venaus), D’ario  (Volpiano Pianese), Scaffardi (Virus Accademia Calcio)

 

2 RETI: Luparia, Stinga, Oioli (Accademia Casale), Mandrile, Spellecchia (Albese), Seminara (Aosta 511), Rampin, Pellati, Di Simone (Aygreville), Cancedda, Natta (Alba Calcio), Giaretto, Costa, Rabino, Nota, Fausone (Asti), Marco (Atletico CBL), Cosenza, Carillo (Barcanova), Tiliaro (Beigorg), Bencivenga (Borgaro Nobis), Moroni (Beiborg), Puddu (Bulè Bellinzago), Curti (Busca), Sary (Bra), Bruzzese (Bruinese), Puppione, Angelov (Canelli), Passione, Serratore (Carmagnola), Belmonte (CBS), Cappelletti (Cenisia), Grillo, Maxime, Emshi, Poletti (Città di Baveno), Spina, Maffeo (Città di Cossato), Gonzalez, Moldovan, Bagni (Chieri), D’Angelo, D’Apice, Giannone (Chisola), Celesia, Lorusso (Cumiana), Maliqati, Borgetto, Thuegaz, Amir (Cuneo Olmo), Vaccario, Romano, Ghittino (Diavoletti), Hasa, Barzizza, Mariscotti (Don Bosco Alessandria), Duò, Pappadopola, Jaafar (Futurogiovani Vilianesis), Stoppa, Baudino, Monasterolo, Lerda (Giovanile Centallo), Schiavone, Spatolisano, Molino, Corbosiero (Lascaris), Barboni, Costanza (Lucento), Destito (Morevilla), Bernello (Monregale), Gemme, Parodi (Novese), Fazzalari, Apopei, Tessore (Nichelino Hesperia), Martini (Pedona Borgo), Oliviero, Usai (Pianezza), Gai, Goria, Sardi (Pinerolo), D’Ancona (Pozzomaina), Pellegrino (Piossasco), Seck, Bagni, Tomasi, Troia (PSG), Saccenti, Nuzzolese (Rosta calcio), Bartolucci, Pella, Ietti (Juventus Domo), Sarracino (Junior Torrazza), Franceschi, Navone (San Giacomo Chieri), Scelsi, Cosimo, Gastaldi (San Gallo), Salomone (Saviglianese), D’Attoli, Rinaudo, Caramassi (Sisport), Pileri, Konchap (Spazio Talent), Bovio (Union Novara), Portioli, Pesando (Valle di Susa), Aamer (Vanchiglia), Pesando (Valle Variata), Rossio, Tassone (Venaus), Bonasera, Lenta, Collura (VDA Charvensod), Mucci (Virtus Accademia), Saiu, Franco, Gigliotti (Volpiano Pianese), Palamara (Vogogna)

 

1 RETE: Richard, Neve, Gijini, Montini, Fontana, Negri (Accademia Borgomanero), Scalvenzi, Di Leo (Accademia Casale), Albrizio, Palumbo, Patrucco, Santamaria (Acqui), Lagnasco, Vendramin, Calligaris, Traversa, Mestice, Bosco (Alba Calcio), Cultraro, Casagno, Pappagallo, Massa, Demaria, Burcea, Di Gio (Alpignano), Diallo, Eucelio, Konè, Veglio, La Rosa (Albese), Ligato, Alamia, Cima Sander (Aosta 511), Pace (Aygreville), Lombisani, Gennaccaro (Atletico CBL), Gjoni (Asti), Kafil, Niang, Esosa,(Barcanova), Faraci, Disanti, Bujor, Tirato, Di Santi, Turnu, Brunelli (Beiborg), Terminio, Johnson (Beppe Viola), Zangara, Mutti, Negri, Zotti, Mosconi, Amour (Biellese), Scenica, Sacchetti, Fongue, Grigliet, Latella, Teodoro, Riassetto (Borgaro Nobis), Scolari, Bohla, Menegatti, Khalyl, Chen, Serratore, Rizzolo (Borgosesia), Tesone (Bulè Bellinzago), Rinaldo, Gosmaros (Busca), Ventura, Sorace, Pennella (Bra), Folegati, Catano, Viggiano, Correndo, Bizzini, Grieco, Meduri (Bruinese), Pennella, Addaif, Delpero (Carmagnola), Bona, Grasso (Canelli), Basile, Malfatti, De Stasio (CBS), Specchia, Storti, Torre (Cenisia), Quercioli, Marutti, Trombini, Capietto, Gallina, Scaglietta, Rossetti (Città di Cossato), Krimarda, Cattaneo, Ferretti (Città di Baveno), Ogede, Okokon (Chieri), Senatore, Stratoti (Chisola), Divine, Chiesa, Sampos, Melis, Odasso, Tafani (Cuneo Olmo), Elezaj (Cumiana), Ricci, Mattioli, Iuliano, Roma (Derthona), Debon, Cuffo (Diavoletti), Almeta, Kasa, Clemente, Gentile (Don bosco Alessandria), Zunino, Forin, Santoro (Fulvius), Bonardi, Duo, Bonino (Futurogiovani Vilianesis), Dalmasso, Fornero, Ghio (Giovanile Centallo), Guzzetti, Sanna, Ayoub, Bianchi (Gozzano), Fabbri, Giovannini, Actis, Conrado, Molinari, Bonetti  (Junior Torrazza), Martinez, Amico, Curcio, Vescovi (Juventus Domo), Sassoli, Barbarello, Domi, Barberra (Lucento), Cammarota, Nasta, Piovano, Dimasi, Allegri (Lascaris), Ramello, Dekaj, Granato, Palermiti, Verra, William, Ciancia, Flutur (Morevilla), Racca, Ferrero, Sevega, Rolando, Bensalmia (Monregale), Picollo, Arecco (Novese), Tessori, Ruggiero, Scarpato, Rapicano (Nichelino Hesperia), Raniero, Ferrero, Riggi, Librizzi, Funari (Pedona Borgo), Sbroggio, Olivero, Nardone, Prete (Pianezza), Balaudo, Baldoncini, Paganini, De Bona (Piossasco), Minetti, Signoretta, Panizzolo, Rao, Speranza,Viola, Iaccarino (Pinerolo), Palombi, Grieco, Franco, Bruzzese, Sannicandro, Stoppa, Gaudiello (Pozzomaina), Ferrantino, Di Vita, Guidabelli (Pro Eureka), Parizia, Caon, Bosco, Golè, Martinez, D’Angelo, Manna (PSG), D’Agostino, Piantella, D’Avanzo, Definis (Quincinetto Tavagnasco), Guastone, Uglietti, Paviglianiti, Armienti, Skuqaj (RG Ticino), Carere, Solza, Loccisano, Sanvito, Suriano (Rosta), Marocco (San Giacomo Chieri), Roffinella, Socchi, Ingaramo, Mantovani (Saviglianese), Guzun, Onofrio, Spagnolo, D’Attioli (Sisport), El Raqibi, Moscarella, Olivieri, Barbera, Doumbia, Dilillo (Spazio Talent), Del Duca, Toneatto, Carta (Strambinese), Obosohan, Cassina, Shkoza (Union Novara), Napoliano, Aniello, Aamier, Pallavicini, Vailatti, Battiston (Vanchiglia), Di Marzo, Kulla (Valle di Susa), Girello (Valle Varaita), Pognant Gros, Copa, Spigolon, Marzo, Savigliano, Caffo (Venaus), Surini, Perri, Anastasi, Paciolla (VDA Charvensod), Campaner, Mondino, Greca, Zucolella, Vargas, D’Alessandro (Virtus Accademia), Ozella, Silombra, Di Lorenzo  (Volpiano Pianese), Cane, Vigiani (Vogogna)

13^ GIORNATA - Il Chieri batte l’Asti, la Giovanile Centallo espugna il Piossasco, finisce 1-1 tra Vanchiglia e Sisport, il Lascaris batte il Borgaro Nobis ed è tris di gol per Biellese e Bulè Bellinzago.


GIRONE A

Con maestria la Biellese difende la vetta del raggruppamento, grazie allo splendido Maina, marcatore dai tanti gol che alla guida dei bianco neri schiera il suo talento realizzando una tripletta decisiva contro l’Accademia Borgomanero. A marcare di giornata in giornata la capolista è sempre il Bulè Bellinzago, che difende i suoi 34 punti in 13 giornate in casa del Città di Cossato, l’esito dello scontro premia i ragazzi di Novara che sul finale evitano il pari trovando il gol con Salidu al 32’. A proseguire la sua corsa nel campionato regionale al meglio e anche la Juventus Domo, che in questa 13ª giornata si presta in casa dello Junior Torrazza, mostrando le sue qualità, qui dopo il gol dal dischetto di Maffioli, rispondono Sansone e Bonetti. Cade il Città Di Baveno contro un bel Diavoletti che con i gol di Cirio nel primo tempo e la rete di Cuffo nel secondo si regala una bella vittoria utile nella corsa al campionato. Fine settimana positivo per l'Union Novara, che domenica conquista un punto utile alla sua corsa salvezza contro la Ticinese, qui al gol di Shkoza risponde Skuqaj. Trionfa il Gozzano contro il Borgosesia, per i rosso blu è il giovane marcatore Viola a trovare la porta, la rete di Rizzolo del Borgosesia non basta per cambiare il verdetto mentre festeggia il Vilianensis, sono Bonino e Iannibelli a trovare i gol in casa del Vogogna.

 

GIRONE B

Volpiano Pianese e Lascaris non sbagliano e in una nuova giornata consolidano il loro vantaggio sulle avversarie in questo agguerrito girone. Fila tutto liscio in casa Aosta 511 per le foxes, per i ragazzi del mister Mirasola è schiacciante la vittoria, a portare a casa il pallone domenica è il giovane attaccante Perrier che prosegue con la sua scia positiva trovando quattro goal in questa 13ª giornata, a fargli compagnia sono anche il giovane Rossi e Kouchouri in raddoppio. Non è da meno il Lascaris che contro un avversario solido e competitivo si prende tutto, sganciando un meritato 0-5 nel campo avversario, qui sono Allegri, Hrincu, Nastasi, Freguglia e Corbosiero a condurre il gioco. A -4 dalle temibili due resiste la Pro Eureka che con i suoi 30 punti fa invidia al gruppo che la rincorre, è ottima la prestazione messa in campo contro il Quincinetto Tavagnasco, che ferito subisce il colpo, a trovare la porta sono Cammarota, che brilla con la sua tripletta, Guidabelli e Mastrapasqua. Torna a sbalordire l’Alpignano, questa volta lo fa in casa Virtus Accademia, mostrando il totale controllo del match, in questa giornata sono tanti gol realizzati che contribuiscono a donare punti, ma che soprattutto alzano il morale del gruppo. Mentre finisce in parità e senza gol tra San Gallo e Charvensod, l’Atletico CBL trova un +3 contro la Strambinese, qui la doppietta di Zanna non basta per contrastare i gol realizzati da Gennaccaro, Bertuol (doppietta) e Marco. Trionfa il Pianezza contro l’Aygreville, l’espulsione di Catanese nei primi minuti di gioco non demoralizza la squadra, che dopo il momentaneo vantaggio dei rosso neri con la rete di Di Simone, risponde con la bella doppietta di Bruno.

 

GIRONE C

Finisce sull’ 1-1 il match tra Vanchiglia e Sisport, squadre che in testa alla classifica possono ritenersi soddisfatte del risultato e della prestazione che hanno messo in campo, al vantaggio dei granata con Camoriano all’inizio del secondo tempo risponde Castrignano sul finale di gioco, evitando ai banco neri di perdere punti e concedere ai granata la parità in classifica. A consolidare il terzo posto è la CBS che nell’anticipo del sabato schiaccia il Valle di Susa, a spiccare in campo sono Libraro con il suo poker di giornata, Oliva con la sua tripletta, Mattana e Matinata in raddoppio e De Stasio. Recupera il Lucento, che quarto in classifica si gode la scia positiva lasciandosi alle spalle le ombre dei mesi passati, domenica è inconfutabile la vittoria contro il Beiborg, a brillare sono Barbetta con la sua tripletta, Bergamini e Marino. Cade la Bruinese contro un bello Spazio Talent, i cinque marcatori Doumbia, Dilillo, Tucci, Ciancio e Ben Sallam espugnano l’avversario a suon di gol. Ad uscirne sconfitto è anche il Rosta che in casa subisce la bella prestazione messa in campo dal Cenisia, che guidata da Torre, Cristoforachis e Puccioni si gode il verdetto. È Destefanis con la sua doppietta a decidere il match del Beppe Viola in casa Barcanova, mentre finisce 1-1 tra Pozzomaina e Venaus, al gol di Zaccuri risponde Baloi sul finale di gioco.

 

GIRONE D

Pinerolo e Chisola proseguono in solitaria collezionando vittorie, se il Pinerolo convince sabato contro il Valla Varaita trovando il poker concretizzato da Barna, Iaccarino e Chiericato in raddoppio, al Chisola basta il gol di Boaron sul finale del primo tempo per festeggiare la vittoria sul Bra. Ad approfittare della sconfitta del Pedona è la Giovanile Centallo che silenziosa espugna il Piossasco guadagnandosi momentaneamente il terzo posto del raggruppamento, grazie ai gol di Delija e Demaj. A pari punti del Centallo sale il Morevilla, che espugna con facilità il Monregale grazie al vantaggio realizzato nel secondo tempo con i gol di Flutur e Destito. La rete di Cavalera Luca sul finale di gioco non basta al Pedona per tentare il pareggio, i gol di Tafani e Donatacci dal dischetto fissano sul tabellino l’1-2 a favore di un Cuneo Olmo in forma. Fila tutto liscio per il Carmagnola, che al Busca non lascia occasioni, sono otto le reti realizzate ed è Demarco a brillare con la sua tripletta. A segnare tanto in questo weekend è anche la Saviglianese che espugna con estrema facilità il Cumiana, qui a trovare il gol sono Sartoris, Velaj (tripletta), Sabena, Ingaramo e Mantovani.

 

GIRONE E

A frenare la capolista Asti è il Chieri, che nell’anticipo in casa trionfa alla grande battendo uno dei gruppi più temibili nel raggruppamento, sono Ricci, Bagni con la sua doppietta e Genco i marcatori che consegnano il 4-0 in questa tredicesima giornata. Mentre i bianco rossi inciampano il San Giacomo Chieri splende, e lo fa in casa Fulvius trovando un grande vantaggio sin dal primo minuto di gioco, a trovare la porta sono: Dimasi (2 gol), Tozzi (2 gol), Cassatella (3 gol), Elia e Navone. A -3 dai bianco celesti, staziona sempre l’Accademia Casale, per loro un fine settimana positivo, chiuso 4-0 sul Don Bosco Alessandria, sono Oioli, Boselli, Guarnero e Di Leo a trovare i gol. Nel frattempo la Novese batte il PSG e così facendo sale a pari punti, per loro è decisivo il gol i Ravera al 35’ del secondo tempo, che trasforma l’imminente parità in un match a favore. È il Nichelino Hesperia a battere il Derthona, l’iniziale vantaggio dei bianco neri viene stravolto da Mesiti che con il suo poker ribalta il verdetto, l’espulsione di Russo sul finale non influisce sul punteggio. Festeggia il Canelli che in casa batte l’Albese grazie ai gol di Auddino e Angelov, mentre l’Alba Calcio in casa batte l’Acqui, al gol di Lika rispondono Bosco e Natta portando l’acqua al loro mulino.